Archivio Keystone
SVIZZERA
01.09.20 - 18:130
Aggiornamento : 19:37

Alain Berset pensa a vietare gli alcolici negli stadi

Da ottobre, lo ricordiamo, saranno nuovamente possibili manifestazioni con oltre 1'000 partecipanti

Il Consiglio federale si riunirà domani per discutere i dettagli, tra permessi e restrizioni

BERNA - A partire dal primo ottobre sarà nuovamente possibile organizzare dei grandi eventi con più di 1'000 partecipanti.

A tal riguardo, il Consiglio federale si riunirà domani, mercoledì 2 settembre, per discutere i criteri e le modalità di organizzazione, allestimento e le eventuali restrizioni da introdurre, per avere degli eventi in totale sicurezza. In questo senso, il Ministro della Salute Alain Berset vorrebbe introdurre un divieto generale delle bevande alcoliche negli stadi e nelle piste. Lo hanno comunicato diverse fonti al Blick.

Il divieto, fortemente voluto da diversi Cantoni, avrebbe lo scopo di evitare che le persone negli stadi si avvicinino troppo e ignorino le misure anti-coronavirus, principalmente il distanziamento sociale. Infatti, secondo Berna, l'alcol e la presenza di grandi folle sarebbe un mix pericoloso, in quanto quando si è sotto l'effetto di alcolici si tende a fare meno attenzione alle norme igieniche.

Mentre anche la Consigliera federale Karin Keller-Sutter sembra a favore della proposta, siccome potrebbe aiutare pure contro il fenomeno degli hooligan, l'UDC nazionale ha per il momento mostrato delle riserve. Secondo il partito, la popolazione si sta comportando in modo responsabile, e un divieto simile andrebbe a pesare ulteriormente sui club sportivi, che si trovano già in difficoltà.

In ogni caso, potrebbe trattarsi di una misura esclusivamente temporanea, che verrebbe in seguito ritirata con il miglioramento della situazione legata al Covid-19. Inoltre, secondo quanto emerge, il divieto varrebbe solo per gli eventi sportivi, e non, invece, per i concerti e per altri tipi di eventi e manifestazioni.

Oltre al divieto degli alcolici, domani il Consiglio federale discuterà anche gli altri criteri per l'organizzazione di grandi eventi: tra questi, ad esempio, la capienza massima permessa, l'eventuale divisione in settori, e l'obbligo di indossare la mascherina. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
spank77 1 anno fa su tio
Che tristezza ... Ma non è possibile godersi una partita anche bevendo qualcosa altro che birra o altri alcoolici? A fine partita di va a bere qualcosa con gli amici al bar a discutere e commentare. Se uno non va allo stadio perché e vietato bere alcolici abbiano davvero toccato il fondo.
MIM 1 anno fa su tio
Proibiamo anche le bandiere (potrebbero avere segni razzisti) e vietiamo anche i cori, che potrebbero contenere frasi razziste, e vietiamo anche la felicità, che potrebbe offendere gli eterni infelici. Vietiamo tutto, e vivremo tutti meglio.
pillola rossa 1 anno fa su tio
@MIM Bel commento
Isaia96 1 anno fa su tio
Tutti alcolizzati sono...
seo56 1 anno fa su tio
Condivido!
miba 1 anno fa su tio
Sono tranquillo, con tutte le ca....te del coronavirus sono spariti completamente in terroristi islamici, Al Quaeda, il califfato del terrore e tutti gli annessi e connessi. Non ne parlano più..... :):):)
pillola rossa 1 anno fa su tio
@miba Il virus è più efficace
Mah916 1 anno fa su tio
La prossima qual'e' bendare un occhio o fissare una canna della bici sul seggiolino...
ArAcNo_J 1 anno fa su tio
Vietare alle teste quadrate, come questo che vuole fare questo divieto, di andare in governo sarebbe più utile e produttivo!
Fafner 1 anno fa su tio
Perché per acquistare bevande non alcoliche invece la gente non si avvicina? Mah!
Fedeltà 1 anno fa su tio
@897487 ..si e per mangiare un hamburger o un cervalat anche li tutti lontani???....pazzesco
Fedeltà 1 anno fa su tio
..avanti ultras..non ci volete dentro piste e stadi??..rimarremo fuori a sostenere..la fede non si comanda
ArAcNo_J 1 anno fa su tio
@Fedeltà ????
Fedeltà 1 anno fa su tio
@897490 ..semplice con la scusa del covid vogliono nome e cognome di tutti....qualsiasi cosa tu voglia fare..stadio compreso
skorpio 1 anno fa su tio
Ma andate a quel paese...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
L'UDC rimane saldamente il primo partito svizzero
Segue il PS, che ha alle calcagna PLR, Alleanza del Centro e Verdi, secondo l'ultimo Barometro elettorale della SSR
SVIZZERA
4 ore
«Perso il 28% del fatturato a causa del certificato»
Lo rileva un sondaggio condotto da GastroSuisse dopo l’introduzione dell’obbligo.
FOTO
ZUGO
6 ore
Violento frontale, due automobiliste all'ospedale
L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla cantonale tra Baar e Neuheim.
SVIZZERA
7 ore
Vaccinazioni: 8'757 casi con effetti collaterali
Si tratta all'incirca di otto casi ogni 10'000 inoculazioni effettuate nel nostro Paese.
SVIZZERA
8 ore
Si resta sotto i mille contagi
Si contano anche 22 nuovi ricoveri. Sempre di meno i pazienti Covid-19 in cure intense.
SVIZZERA
9 ore
Legge Covid-19 «discriminatoria e arbitraria»
I democentristi invitano il popolo a respingere il testo che andrà in votazione il prossimo 28 novembre.
GINEVRA
11 ore
Sferrò un calcio all'avversario, finirà in carcere
È stato condannato l'uomo che nel 2018 tirò un calcio in faccia a un avversario durante una partita di Quarta Lega.
SVIZZERA
12 ore
Legge Netflix: «Una truffa ai danni di consumatori e giovani»
Il comitato che intende lanciare un referendum contro la Legge ha presentato le sue argomentazioni.
BERNA
13 ore
Protesta contro le misure Covid, allontanate 510 persone
Manifestazione ieri sera nella capitale. Denunciati una decina di partecipanti. Operazioni durate fino a stamattina
FOTO
ITALIA / SVIZZERA
13 ore
Esplosione in un albergo dell'Alto Adige, nove feriti
Uno è grave. È successo all'ultimo piano dell'hotel Mirabell di Avelengo. Fra i ricoverati anche dei cittadini svizzeri.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile