Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
01.09.20 - 09:410

Gli svizzeri temono per la loro pensione

A dirlo è un sondaggio effettuato su un campione di 1272 persone.

MARTIGNY - Tre quarti degli svizzeri pensano che dovranno stringere la cinghia una volta superata l'età lavorativa e la previdenza per la vecchiaia è una delle loro maggiori preoccupazioni. Il 74% rifiuta un aumento dell'età di pensionamento. Questi i dati principali che emergono da un sondaggio pubblicato oggi.

Poco più della metà degli interrogati rifiuta anche una riduzione dell'aliquota di conversione della previdenza per la vecchiaia, secondo l'inchiesta pubblicata oggi dalla cassa malattia Groupe Mutuel e dal quotidiano Le Temps. Il sondaggio è stato realizzato in giugno dall'istituto M.I.S. Trend su un campione di 1272 persone in tutta la Svizzera.

Il 63% degli intervistati dichiara di avere fiducia nel sistema a tre pilastri (AVS, casse pensioni e risparmio individuale), tuttavia il 60% ritiene insufficiente la propria previdenza per la vecchiaia.

D'altro canto, il 57% dei sondati chiede che i contributi salariali siano uniformi per tutte le fasce d'età. Tre quarti (74%) vogliono essere liberi di scegliere la propria cassa pensioni e il 61% desidera maggiori possibilità di utilizzare il denaro del secondo pilastro prima dell'età di pensionamento.

Il sistema dei tre pilastri è sancito nella Costituzione federale dal 1972. A causa dei cambiamenti demografici, ci sono sempre meno lavoratori in rapporto ai pensionati. Le proposte di riforma del sistema sono ripetutamente naufragate in votazione popolare.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
58 min
I dati di migliaia di clienti Swiss Pass liberamente accessibili
A inizio gennaio è stata scoperta una falla di sicurezza nella piattaforma per la vendita dei biglietti
ZURIGO
1 ora
Da certificato Covid a documento per controllarti?
Alain Berset attende con ansia la fine del suo utilizzo, che potrebbe arrivare per marzo.
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera la vaccinazione dei bambini stenta a decollare
La quota nazionale è del 5,2%. L'adesione più alta si registra a Basilea Campagna e Basilea Città
SVIZZERA
1 ora
L'esercito distribuisce mascherine scadenti?
Giacciono da mesi nei magazzini militari. E vengono vendute ai Cantoni a prezzo simbolico. È polemica
SVIZZERA
2 ore
Prova sirene alle porte, ecco quando non dovrete spaventarvi
Il test, essenziale per verificare il loro corretto funzionamento in caso di emergenza, avrà luogo mercoledì 2 febbraio.
SVIZZERA
4 ore
Aiuto ai media: si profila un classico Röstigraben
In Romandia le misure di sostegno statale sono viste meglio rispetto alla Svizzera tedesca
SVIZZERA / RUSSIA
13 ore
Il conflitto russo-ucraino, un rischio anche per la Svizzera
L'Europa (e anche il nostro paese) potrebbero restare senza il gas proveniente dalla Russia. Ecco gli scenari
SVIZZERA
15 ore
Liberi tutti già il mese prossimo?
Associazioni di categoria e alcuni politici chiederanno la revoca delle restrizioni in vigore già il prossimo mese.
SVIZZERA
1 gior
Boom di suicidi giovanili: «Abbiamo uno stato di emergenza»
Più 50%, rispetto al 2020, alla Clinica universitaria di psichiatria infantile e adolescenziale di Berna.
SVIZZERA
1 gior
Pierin Vincenz alla sbarra
Si aprirà martedì il processo all'ex Ceo di Raiffeisen
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile