keystone (archivio)
BERNA
31.08.20 - 18:570

Berset: «Il Governo non tamponerà le perdite degli ospedali»

Per contro si è assunto le spese supplementari legate alla crisi sanitaria, come il costo dei tamponi.

Ma l'esecutivo non ha i mezzi per mettere una pezza pure sui mancati introiti.

BERNA - Il consigliere federale Alain Berset non ritiene che Berna debba farsi carico delle perdite a livello di entrate degli ospedali, imputabili alla pandemia. Non vi è motivo perché ciò accada, ha detto il responsabile della sanità oggi ai media al termine di un incontro con rappresentanti dei nosocomi e delle assicurazioni.

Per contro il governo si è assunto le spese supplementari legate alla crisi sanitaria, come il costo dei tamponi per rilevare il Covid-19. Ma l'esecutivo non ha i mezzi per mettere una pezza pure sui mancati introiti, ha affermato il ministro dell'interno, ricordando che «molto è già stato fatto per sostenere l'economia».

Gli ospedali in primavera hanno dovuto rinunciare per cinque settimane, in piena emergenza coronavirus, a ogni operazione chirurgica non urgente: una decisione imposta dal Consiglio federale. Un recente studio ha stimato che i danni conseguenti potrebbero ammontare anche a 2,6 miliardi di franchi.

Secondo gli assicuratori non vi è stato un calo del giro d'affari tra gennaio e fine luglio in confronto al 2019, ha però fatto notare Berset. Per il friburghese bisogna prima di tutto chiarire le cifre prima di sedersi a un tavolo a discutere.

Berset ha precisato che gli interventi sono stati rinviati e non annullati: ora dunque vi è del lavoro arretrato che dovrebbe impedire perdite alla voce entrate. Il ministro ha inoltre ricordato come diversi settori della sanità abbiano avuto più da fare nel periodo di semiconfinamento che in tempi normali.

In una nota, l'organizzazione di categoria H+ ha definito «costruttivo» l'incontro odierno e ha accolto favorevolmente l'invito del governo ai partner tariffali di presentare dati più precisi. I partecipanti hanno convenuto di riunirsi di nuovo e di «consolidare e scambiarsi i dati disponibili», ha aggiunto H+.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
OBVALDO
2 ore
Un volo di duecento metri con il Pick-up
La strada innevata è molto probabilmente all'origine dell'incidente avvenuto ieri sera a Sachseln.
TURGOVIA
3 ore
In un bosco turgoviese è stato trovato un cadavere
La macabra scoperta è stata confermata dalla polizia
FOTO
SVIZZERA
4 ore
Da Mister Covid-19 a Mister umorismo
Il Festival Umoristico lo ha premiato «per il modo accattivante» con cui ha affrontato la prima ondata.
FRIBURGO
5 ore
Sei mucche investite e uccise da un treno
Nonostante una frenata d'emergenza, il macchinista non è riuscito a evitare l'incidente di ieri sera a Montet.
NEUCHÂTEL
5 ore
Brucia una palazzina: quattro feriti
L'incendio è divampato la scorsa notte a Cressier: un ferito versa in gravi condizioni.
VAUD
6 ore
Venduta la villa dell'ex dittatore
La tenuta di Savigny, appartenuta a Mobutu Sese Seko, era stata acquistata all'asta da UBS nel 2016.
SVIZZERA
8 ore
Vaccinazioni: mai così tante dosi contro l'influenza
In Svizzera ne sono state ordinate 1,95 milioni, mentre lo scorso anno erano 1,18 milioni
GRIGIONI
9 ore
Nel fiume col carrello elevatore: operaio ferito
L'incidente si è verificato ieri a Coira nell'ambito di un cantiere su un ponte pedonale
SOLETTA
19 ore
Stupratore di Olten. «Aveva un enorme problema di droga»
Il 37enne è in carcere, accusati di aver aggredito e accoltellato la 14enne trovata nel bosco Olten
SVIZZERA
23 ore
Stazioni sciistiche e shopping natalizio: ecco le risposte ai molti interrogativi
In viste delle Festività, il Consiglio federale ha rafforzato i provvedimenti contro il coronavirus.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile