Keystone
L'uso della mascherina resta volontario per i dipendenti.
SVIZZERA
26.08.20 - 17:180

L'uso della mascherina resta facoltativo per i dipendenti di Migros e Coop

Da Migros non sono stati finora osservati focolai della malattia: «I nostri piani di protezione funzionano».

Coop, da parte sua, lascia ai dipendenti la scelta pur «mettendo a disposizione le mascherine in tutti i negozi svizzeri».

ZURIGO - Migros e Coop non seguono - almeno per il momento - Lidl, che a partire da venerdì renderà obbligatorio il ricorso alla mascherina per tutti i dipendenti. Presso i due colossi della vendita al dettaglio l'uso del sistema di protezione in questione continuerà a essere volontario.

Presso Migros non sono stati finora osservati focolai di malattia significativi, né tra il personale né fra la clientela, ha indicato un portavoce all'agenzia Awp. Secondo l'azienda non vi è quindi bisogno di un obbligo nazionale: la protezione è garantita anche in assenza di una mascherina. I piani di protezione sono ben congegnati e sono stati controllati più volte dalle autorità.

Anche presso Coop l'utilizzo dei dispositivi per coprire bocca e naso rimane facoltativo, nei cantoni in cui non sussiste l'obbligo generale. "Ma mettiamo le mascherine a disposizione dei nostri dipendenti nei punti vendita di tutta la Svizzera", ha spiegato un'addetta stampa.
Nota:

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 anno fa su tio
Mi sembra che siano sufficientemente protetti dal plexiglas e anche la distanza con il cliente basta e avanza !!
sedelin 1 anno fa su tio
bene!
Meck1970 1 anno fa su tio
Più che giusto. La mascherina in certi momenti non serve a niente. Chi la vuole, la può mettere. Mi piacerebbe fare un test di tutte le mascherine che usate per vedere quanti microbi contiene. Se ne vedono di tutti i colori. Chissà quante volte sostituite la mascherina.
tip75 1 anno fa su tio
tutti alla lidl
tip75 1 anno fa su tio
colpa della politica che manda messaggi sbagliati da mesi e della stupidità di queste persone che decidono per noi, bisognerebbe boicottarli
Corri 1 anno fa su tio
@tip75 Sabato 29 Agosto c'è la manifestazione a Zurigo, No MASK, No VAX.
sedelin 1 anno fa su tio
@tip75 a mio parere la stupidità sta altrove
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
VAUD
58 min
2000 in piazza a Losanna contro il certificato Covid all'università
La manifestazione non era autorizzata ma si è svolta senza problemi
FOTO
SVIZZERA
1 ora
I raduni per protestare contro la violenza della polizia
I raduni sono avvenuti su appello del collettivo "Exit Racism Now"
ZURIGO
1 ora
Parmelin vuole giornate lavorative di 15 ore e più lavoro domenicale
Il ministro dell'Economia ha presentato un “compromesso” relativo alla legge sull'orario di lavoro.
SVIZZERA
3 ore
La cultura vuole ancora i test gratuiti
Secondo gli esponenti del settore si è ancora lontani dalla normalità e dal 1° ottobre potrebbe esserci un peggioramento.
SVIZZERA
4 ore
GastroSuisse pretende l'indennizzo
I presidenti delle 26 sezioni cantonali auspicano inoltre un rapido piano di uscita dalla pandemia.
SVIZZERA
5 ore
Condannati tre manifestanti in bici
Avevano partecipato a una manifestazione a maggio 2020, infrangendo le norme anti-Covid
SVIZZERA
7 ore
«La Confederazione paghi i test»
Lo chiedono gli studenti universitari, in una lettera diffusa oggi
SVIZZERA
7 ore
Il detenuto Carlos è quasi un brand
Sul web si vendono magliette dedicate a lui. Giocattoli e altri gadget. L'iniziativa di un collettivo di artisti
SVIZZERA
8 ore
Infezioni e ricoveri: «La situazione si sta calmando»
Si è tenuta oggi la conferenza stampa degli esperti della Confederazione sull'evoluzione epidemiologica in Svizzera.
BERNA
9 ore
1'235 nuovi positivi e quattro vittime
Continua a calare la pressione sugli ospedali e anche nelle unità di terapia intensiva.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile