Keystone
L'uso della mascherina resta volontario per i dipendenti.
SVIZZERA
26.08.20 - 17:180

L'uso della mascherina resta facoltativo per i dipendenti di Migros e Coop

Da Migros non sono stati finora osservati focolai della malattia: «I nostri piani di protezione funzionano».

Coop, da parte sua, lascia ai dipendenti la scelta pur «mettendo a disposizione le mascherine in tutti i negozi svizzeri».

ZURIGO - Migros e Coop non seguono - almeno per il momento - Lidl, che a partire da venerdì renderà obbligatorio il ricorso alla mascherina per tutti i dipendenti. Presso i due colossi della vendita al dettaglio l'uso del sistema di protezione in questione continuerà a essere volontario.

Presso Migros non sono stati finora osservati focolai di malattia significativi, né tra il personale né fra la clientela, ha indicato un portavoce all'agenzia Awp. Secondo l'azienda non vi è quindi bisogno di un obbligo nazionale: la protezione è garantita anche in assenza di una mascherina. I piani di protezione sono ben congegnati e sono stati controllati più volte dalle autorità.

Anche presso Coop l'utilizzo dei dispositivi per coprire bocca e naso rimane facoltativo, nei cantoni in cui non sussiste l'obbligo generale. "Ma mettiamo le mascherine a disposizione dei nostri dipendenti nei punti vendita di tutta la Svizzera", ha spiegato un'addetta stampa.
Nota:

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 6 mesi fa su tio
Mi sembra che siano sufficientemente protetti dal plexiglas e anche la distanza con il cliente basta e avanza !!
sedelin 6 mesi fa su tio
bene!
Meck1970 6 mesi fa su tio
Più che giusto. La mascherina in certi momenti non serve a niente. Chi la vuole, la può mettere. Mi piacerebbe fare un test di tutte le mascherine che usate per vedere quanti microbi contiene. Se ne vedono di tutti i colori. Chissà quante volte sostituite la mascherina.
tip75 6 mesi fa su tio
tutti alla lidl
tip75 6 mesi fa su tio
colpa della politica che manda messaggi sbagliati da mesi e della stupidità di queste persone che decidono per noi, bisognerebbe boicottarli
Corri 6 mesi fa su tio
@tip75 Sabato 29 Agosto c'è la manifestazione a Zurigo, No MASK, No VAX.
sedelin 6 mesi fa su tio
@tip75 a mio parere la stupidità sta altrove
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
Legge anti-burqa, ecco perché ha vinto il sì
Oltre all'elettorato dell'UDC, anche la maggioranza del PLR ha approvato l'iniziativa.
SVIZZERA
3 ore
«Non è stato un voto contro i musulmani»
Sconfessato in due temi su tre, il Consiglio federale ha commentato i risultati di questa domenica di voto.
SVIZZERA
4 ore
Le votazioni cantonali in un colpo d'occhio
Non solo federali: i cittadini di sei cantoni si sono recati alle urne anche per esprimersi su temi locali.
SVIZZERA
4 ore
Sì all'iniziativa anti-burqa e all'accordo con l'Indonesia, no all'E-ID
Gli svizzeri hanno approvato entrambi gli oggetti federali "di misura". Nettamente respinta l'identità elettronica
BERNA
5 ore
Burqa: arriva la denuncia di Amnesty
Per l'ong si tratta di discriminazione dei musulmani
ZURIGO
9 ore
Verso il sì ai "detective sociali" e alla nazionalità di autori e vittime di reati
La maggioranza a sostegno dei due temi cari all'UDC è solida
SVIZZERA
10 ore
È fatta: l'iniziativa contro burqa e niqab passa “per un pelo”
"Sì" anche all'accordo con l'Indonesia (51,6%). Bocciata l'identità elettronica (64,4%).
VALLESE
12 ore
Un bimbo di otto anni muore a Saas-Fee
Il piccolo si trovava fuori dalle piste del comprensorio sciistico vallesano quando è caduto da una parete rocciosa.
SVIZZERA
13 ore
I cittadini svizzeri al voto
Presto i verdetti su dissimulazione del volto, identità elettronica e accordo con l'Indonesia
SVIZZERA
14 ore
Un freno alle infrazioni senza multe né radar?
Un progetto di ricerca avviato dall'USTRA valuta delle misure alternative
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile