Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
25.08.20 - 15:160
Aggiornamento : 23:42

«Meno di 50 casi al giorno subito», scatta la petizione

Il testo indirizzato al Consiglio federale chiede un'efficace strategia di contenimento dei contagi

Ha firmato anche il prof. Andreas Cerny, responsabile dell’Epatocentro Ticino.

BERNA - 202 nuovi casi oggi. 157 ieri. 276 domenica, 295 sabato. I numeri sui contagi da Covid-19 in Svizzera sono in progressione. Un aumento «preoccupante», che ha portato un gruppo di persone a lanciare una petizione indirizzata a Confederazione e Cantoni.

"StopCovidCH" sostiene che «solo un’efficace strategia di contenimento può invertire l’attuale tendenza ed evitare che il virus si sviluppi in modo incontrollato rendendo necessari nuovi lockdown». Per questo la petizione chiede di fissare un limite chiaro: non più di 50 nuovi casi al giorno, per proteggere al tempo stesso la popolazione e l’economia.

In poco più di 24 ore la petizione è stata firmata da più di mille cittadini. Fra loro anche il consigliere nazionale Martin Bäumle, la professoressa Nicola Low, membro della task force COVID-19 della Confederazione, e il professor Andreas Cerny, responsabile dell’Epatocentro Ticino.

Il gruppo StopCovidCH chiede al Consiglio federale e ai governi le seguenti misure:
1) reintroduzione della raccomandazione di lavorare da casa;
2) obbligo di indossare la mascherina all’interno in tutti gli ambienti pubblici e all’esterno nei luoghi affollati;
3) misure efficaci per prevenire i contagi nelle scuole e sui posti di lavoro;
4) un elevato numero di test, con risultati entro le 24 ore;
5) un efficace contact tracing che rispetti criteri di qualità comuni in tutta la Svizzera;
6) la rilevazione e la pubblicazione di dati precisi sui modi e sui luoghi di trasmissione del virus;
7) un’applicazione rigorosa dell’isolamento dei contagiati e della quarantena per chi è stato in contatto con persone infette;
8) limiti più rigidi del numero di partecipanti a manifestazioni ed eventi che attirano molto pubblico;
9) controlli a campione alle frontiere per chi proviene da Paesi a rischio;
10) assoluta trasparenza sulla strategia del Consiglio federale e dei governi cantonali;
11) una comunicazione rafforzata, costante e non contraddittoria per informare la popolazione sui comportamenti corretti per contrastare la pandemia;
12) misure preventive coerenti con le conoscenze scientifiche in tutti gli ambiti della lotta contro la pandemia, applicate in modo trasparente e nel rispetto del principio di precauzione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Travail.Suisse chiede un indennizzo più alto per il lavoro ridotto
Il sindacato ha avuto uno scambio di battute con il Ministro dell'economia Guy Parmelin
VALLESE
2 ore
Trovato morto un cucciolo di lupo: «È stato attraversato da un proiettile»
L'Uffico caccia e pesca ha denunciato il caso, su cui è stata aperta un'inchiesta
SVIZZERA
2 ore
Investita e annegata, «ma ha fatto tutto da sola»
Un 50enne informatico è accusato di avere ucciso la ex moglie. Ma respinge ogni accusa
VALLESE
2 ore
Valanga in Vallese, lo snowboarder si è autodenunciato
Grazie alla sua testimonianza è stato possibile escludere il ferimento di persone.
SVIZZERA
4 ore
La variante inglese galoppa: 474 casi in Svizzera
I dati dell'Ufficio della sanità pubblica. «Le mutazioni del virus aumentano in fretta»
SVIZZERA
5 ore
In tempi di crisi la gente vuole oro: in Svizzera la domanda s'impenna
La Confederazione è terza al mondo per consumo del prezioso metallo. Richiesta in netta risalita dopo anni di calo.
LUCERNA
5 ore
In arrivo dalla Gran Bretagna, con il virus mutato
Si tratta di un visitatore che era venuto a trovare dei parenti nel Canton Lucerna
VALLESE
5 ore
Causa una valanga, snowboarder "wanted"
Una volta rintracciato, dovrà coprire i costi ingenti degli interventi dei soccorsi.
Attualità
6 ore
In arrivo un'altra fornitura di vaccini Pfizer
L'UFSP assicura: si tratta di un rallentamento delle consegne, non di un'interruzione
SVIZZERA
6 ore
Nel 2020 la Svizzera ha “tremato” ben 1'400 volte
Sono le scosse registrate dal Servizio sismico. In 106 casi sono giunte segnalazioni anche da parte di cittadini
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile