jungfrau.ch
+4
BERNA
26.08.20 - 14:330
Aggiornamento : 15:15

L'abbonamento annuale per la cabinovia? Costa 12'000 franchi

Gli optional però sono esclusivi: niente code, accesso alle zone lounge e parcheggi speciali.

La ferrovia della Jungfrau è la prima linea di montagna in Svizzera a lanciare un club VIP. L'ispirazione arriva dalle compagnie aeree.

BERNA - Con il progetto della V-Bahn a Grindelwald, la ferrovia della Jungfrau vuole tornare a giocare il campionato principale: è quanto ha recentemente annunciato Urs Kessler, CEO della compagnia ferroviaria quotata in borsa. Il progetto include nuove e veloci cabinovie, impianti di risalita e un moderno terminal di trasferimento con garage, negozi e ristoranti.

Fa parte del progetto anche il cosiddetto Platinum Club. Chiunque sia membro, può entrare nell'area VIP e ha accesso a una lounge esclusiva. Invece di mettersi in coda, nella stazione a valle, i soci possono mangiare gratuitamente in un ambiente chic alpino e colmare il tempo fino all'arrivo della cabinovia in pieno relax. Il pacchetto Platinum Club comprende anche uno skipass per lo sci e gli sport estivi e un parcheggio nelle immediate vicinanze del terminal.

Sono ammessi solo 100 membri - Tuttavia, se vuoi appartenere al club esclusivo, devi scavare a fondo nelle tue tasche. L'abbonamento annuale costa 18'000 franchi per due persone, 12'000 franchi per una persona e 4'000 franchi per i bambini (da 5 a 15 anni).

Per fare un confronto: l'anno scorso era disponibile un abbonamento stagionale invernale per adulti a 777 franchi e un abbonamento estivo per 399 franchi.

La ferrovia della Jungfrau vuole consentire l'accesso al Patinum Club a un massimo di cento membri. «Deve essere molto esclusivo», sottolinea Kessler a 20 Minuten. Le prevendite partiranno a novembre. La ferrovia della Jungfrau non ha ancora pubblicizzato il pacchetto: «Quando sarà tutto pronto, con l'ascensore finito e la lounge, le richieste arriveranno da sole», assicura Kessler. «Non sono a conoscenza di nessuna ferrovia di montagna con un'offerta simile al mondo», conclude. Il CEO è già pronto alle critiche: «Ma sarebbe peggio se non si parlasse di noi».

jungfrau.ch
Guarda tutte le 7 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
24 min
Cocaina e qat sequestrati all'aeroporto di Zurigo
I due corrieri - uno spagnolo 66enne e un olandese di 59 anni - sono finiti in manette
SVIZZERA
1 ora
I pazienti Covid da girare «come i tacos»
All'ETH hanno trovato un metodo per girare su sé stessi i malati in cure intense. E ricorda il famoso piatto messicano
GRIGIONI
2 ore
Col tunnel di base, Grigioni più vicini a Milano
Ecco il potenziamento del trasporto pubblico nel cantone retico
SVIZZERA
3 ore
Axpo e CKW realizzano una mega-batteria da 50 tonnellate
Due di queste batterie giganti verrano utilizzate per aumentare la stabilità della rete elettrica svizzera
SVIZZERA
3 ore
In Svizzera 8'782 casi nelle ultime 72 ore
Da venerdì si registrano anche 399 nuovi ricoveri e 195 decessi
VIDEO
SVIZZERA
3 ore
Pittogrammi per salvare la privacy
La proposta dell'alleanza Privacy Icons mira a rendere più comprensibili le informative sulla protezione dei dati
SVIZZERA
4 ore
Caritas: «Più aiuti per i poveri del coronavirus»
L'organizzazione sottolinea l'importanza di fornire assistenza, soprattutto nella situazione attuale
SOLETTA
4 ore
Stuprata e ferita nel bosco, fermato un 37enne
Dalle prime informazioni la vittima sarebbe una 14enne
SVIZZERA
5 ore
Markus Blocher: «Non assumo nessuno che non sappia il tedesco»
Il CEO e presidente del gruppo chimico Dottikon ES si racconta in un'intervista
SVIZZERA
7 ore
Iniziativa sulle multinazionali bocciata, ma...
I media svizzeri concordano: gli imprenditori non devono sottovalutare il risultato "stretto" e la volontà del popolo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile