Keystone
SVIZZERA
24.08.20 - 23:280

Un'estate da calda... a caldissima

L'estate svizzera 2020 entrerà nella top ten delle più calde degli ultimi 155 anni.

Da una prima parte con temperature nella norma si è infatti passati a un mese di agosto con parecchie giornate tropicali.

BERNA - L'estate 2020 terminerà con un’anomalia di circa 1°C rispetto alla norma 1981–2020, valore che la renderà una delle dieci estati più calde dall’inizio delle misure più di 155 anni fa. È questo il bilancio stilato con qualche giorno d'anticipo da MeteoSvizzera. La temperatura media nazionale della stagione estiva è infatti compresa tra 14 e 14.5°C,

Da un caldo moderato... - Nella prima parte dell'estate sono state poche le giornate tropicali registrate. Il mese di giugno ha fatto registrare una temperatura media nazionale di 11.8°C, valore pari alla norma 1981-2010. Pure in luglio il caldo estivo è risultato moderato a causa di condizioni meteorologiche sempre piuttosto variabili.

...a un caldo intenso - A partire dal 28 luglio, a sud delle Alpi si è poi manifestata la prima ondata di caldo della stagione con temperature massime che hanno sfiorato i 34 °C, mentre al nord hanno superato questo valore. Sempre a sud, a partire dal 6 agosto, si è verificata una seconda ondata di caldo, che ha interessato anche il nord della Svizzera dal giorno successivo. Le temperature massime giornaliere hanno superato costantemente i 30°C per un periodo di sei o sette giorni in base alla regione. Anche il 20 e il 21 agosto sono risultati tropicali in tutta la Svizzera, mentre il 22 e il 23 solamente al sud.

Agosto da record - Con una temperatura media mensile nazionale che risulterà di circa 15.5°C, valore di 1.7°C superiore alla norma 1981 – 2010, il mese di agosto terminerà come uno dei più caldi dall’inizio delle misure nel 1864. Solamente il mese di agosto del 2003 era stato molto più caldo, con una temperatura media di quasi 18 °C.

Giugno piovoso, luglio secco - Per quanto riguarda le precipitazioni, la loro somma risulta inferiore alla norma 1981–2010, soprattutto a sud delle Alpi e nel Giura. Nelle Alpi centrali e orientali e in alcune parti dell’Altopiano, invece, le precipitazioni sono state nella media o superiori a essa. In giugno i quantitativi di precipitazione erano risultati superiori alla media grazie alle abbondanti precipitazioni che si sono verificate nella prima metà del mese, mentre in luglio inferiori a essa per la maggior parte delle località. Anche in agosto a sud delle Alpi e in Vallese è piovuto molto meno della media, mentre in molte regioni le precipitazioni sono risultate più abbondanti del normale.

Giugno grigio, luglio e agosto luminosi - L’estate 2020 è risultata più soleggiata del normale nella maggior parte del Paese. A nord delle Alpi e nel Giura la durata del soleggiamento è risultata pari al 110–120% della norma 1981–2010, mentre sul versante sudalpino al 105–110%. Mentre il mese di giugno aveva fatto registrare un numero di ore di sole inferiore alla media, in luglio la durata del soleggiamento ha raggiunto più del 115% della norma 1981–2010, similmente a quanto fatto registrare dal mese di agosto (110–120% della norma).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
Ipoteche: le grandi banche rallentano mentre crescono quelle più piccole
Lo rivela un nuovo studio dell'Alta scuola di Lucerna che riporta una nuova importanza degli istituti cantonali
GRIGIONI
21 min
Caduta letale per un alpinista
Un 41enne è rimasto vittima di una caduta mentre saliva sul Piz Cambrena
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
1 ora
Il prossimo sarà l'anno della civetta
Il piccolo rapace notturno è stato scelto come uccello del 2021 da BirdLife Svizzera.
SVIZZERA
1 ora
«Otto arresti in tre mesi: la minaccia resta elevata»
Qual è il ruolo delle donne negli attentati in Europa? Come mai ora gli attacchi avvengono anche in Svizzera?
SVIZZERA
2 ore
Gli effetti del Covid-19 sulla domanda di personale in Svizzera
Meno posti liberi, più persone in cerca e diversi settori ancora sguarniti nell'ambito tecnico e nella medicina
SONDAGGIO TAMEDIA
4 ore
Appuntamento alle urne: voi come avete votato?
Questo weekend siamo chiamati a esprimerci sulle imprese responsabili e sul materiale bellico
BERNA
13 ore
Uccise una donna a Frutigen, muore in carcere
La causa della morte non è stata ancora determinata.
FRANCIA / SVIZZERA
16 ore
Due anni all'autista per l'incidente del bus diretto in Svizzera
Al 44enne imputato di omicidio colposo e lesioni, è stato vietato di guidare per una durata di cinque anni.
FRIBURGO
16 ore
Christian Levrat positivo al Covid-19
L'ex presidente del PS svizzero resterà in isolamento fino alla prossima settimana
FRAUENFELD
18 ore
Decapitò la nonna, prosciolto
L'imputato 21enne è stato giudicato incapace di intendere. Il caso risale al 2018
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile