@BorisBusslinger/Twitter
ARGOVIA
22.08.20 - 22:170

Mascherine e distanze, i grandi assenti all'assemblea UDC

Oggi, a Brugg Windisch, Marco Chiesa è stato nominato nuovo presidente.

I delegati di partito hanno cantato l'inno nazionale senza dare peso alle norme anti covid. Ciò ha suscitato critiche sui social

BRUGG - Fatta eccezione per il fotografo e il personale di servizio, quasi nessuno indossava una mascherina, oggi, durante l'assemblea dei delegati dell'UDC +tenutasi a Brugg Windisch (AG).

Anche le distanze di sicurezza tra i circa 400 presenti - che oggi hanno eletto a grande maggioranza Marco Chiesa quale nuovo presidente - erano inferiori ai 150 centimetri prescritti.

I membri del partito si sono piuttosto stretti davanti a lunghi tavoli per cantare l'inno nazionale svizzero. Ciò è mostrato in un video pubblicato su Twitter dal giornalista di «LeTemps» Boris Busslinger.

Sull'invito l'obbligo di usare le dovute protezioni - La realtà, insomma, è andata a cozzare con i buoni propositi anticipati dall'UDC che, nell'invito alla riunione dei delegati, aveva sottolineato (in rosso) che l'incontro si sarebbe svolto nel rigoroso rispetto delle misure di protezione contro il coronavirus. Anche qualora fossero stati impossibilitati a mantenere le distanze sociali, i delegati erano comunque obbligati a indossare mascherine protettive e guanti di gomma.

Queste misure protettive, apparentemente, non sono attuate. Su Twitter, il comportamento dei delegati dell'UDC ha suscitato reazioni tra le più disparate. «Benvenuti allo Swiss Virus Party», scherza un utente. Un altro si domande invece come il canton Argovia possa approvare «un concetto di sicurezza così lacunoso».

Non mancano pure le beffe dei colleghi, come il consigliere nazionale socialista Beat Jans, che ha storpiato le prime strofe dell'inno in tono canzonatorio: «Trittst im Morgenrot daher, seh ich dich im Covid-Meer... (ci vediamo tutti nel mare di covid)».

Finora non è stato possibile raggiungere alcun rappresentante dell'UDC per un commento.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
MIM 3 mesi fa su tio
Quanta invidia che leggo :-)
Tato50 3 mesi fa su tio
@MIM Se fosse stato un altro partito , silenzio di tomba -;((
pillola rossa 3 mesi fa su tio
Per il politically correct si parla male e si razzola bene. Ci sono speranze.
Silvj Fiore 3 mesi fa su fb
Claudia Scaramella 3 mesi fa su fb
hanno ragione!! é ora di finirla con questa farsa!!!
Max Bartolini 3 mesi fa su fb
Basta con ste menate da attacchi politici mediocri.. vediamo gli altri che fanno... politica da principianti
Silvia Giacomin 3 mesi fa su fb
Destra o sinistra signori miei bisogna usare le precauzioni o quantomeno non predicare bene e razzolare male!!!!!!
Claudio Berta 3 mesi fa su fb
non tutti stanno sotto alla dittatura di stampo staliniano !
Pasquale Bartucca 3 mesi fa su fb
Complimenti🤡🤡🤡🤡🤡🤡
aquilasolitaria 3 mesi fa su tio
Bellissimo esempio da parte del UDC , nessuno con la mascherina parlano bene e razzolano male , sono solamente dei ...........
Tato50 3 mesi fa su tio
@aquilasolitaria .....veri Svizzeri-;((
Fabrizio Marenghi 3 mesi fa su fb
Perché è un partito di destra rompere le scatole, TICINONLINE VERGOGNATEVI, istigatori😡
Doris Simion 3 mesi fa su fb
Danno proprio un buon esempio, bravi👏👏
Claudio Berta 3 mesi fa su fb
smettetela di fare tutti i pecoroni....
Giovanii 3 mesi fa su tio
Hahah spettacolo.
Franco Barbato 3 mesi fa su fb
UDC, ti pareva... 💩
Eleonora Satoko 3 mesi fa su fb
Guarda che non c’è bisogno di firmare i commenti alla fine. Il nome è già indicato nel profilo.
Maiorano Angelo Michele 3 mesi fa su fb
Il virus lascia stare i prescelti
Pedraita Maurizio 3 mesi fa su fb
Brucia?
Cristian Materietti Oldrati 3 mesi fa su fb
Inteligent
black swan 3 mesi fa su tio
Tanti di quelli che non vedono problemi finiscono per causarne ad altri.
Giovanni Villa 3 mesi fa su fb
Prima Chiesa poi covid...UDC punta all'estinzione🥳🥳🥳
Fabio Waelti 3 mesi fa su fb
Chi se ne frega Andate al centro asilanti a Chiasso a vedere chi ha la mascherina, questo è un giornale di sinistra
Franco Barbato 3 mesi fa su fb
Fabio Waelti
Francesco Cec Moretti 3 mesi fa su fb
Fabio Waelti quindi usiamo due pesi e due misure?
Francesco Bevilacqua 3 mesi fa su fb
Non vedo problemi...
Marco Ieffa 3 mesi fa su fb
Francesco Bevilacqua il virus non si vede ma si prende comportandosi da irresponsabili
Jose Manuel Feijoo Fariña 3 mesi fa su fb
Francesco Bevilacqua è proprio quello il problema..!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
35 min
Sabine Keller-Busse nuova responsabile di UBS Svizzera
Prima di entrare in UBS nel 2010 ha guidato la divisione clientela privata di Credit Suisse per Zurigo.
SVIZZERA
45 min
Sunrise-UPC: svelati i nomi della nuova direzione
Sono figure di entrambe le aziende originarie: «Ora possiamo contare su una squadra eccezionale».
SVIZZERA
1 ora
Dieci persone, ma da due nuclei familiari al massimo
Sarebbe, secondo indiscrezioni, una delle misure che il Consiglio federale annuncerà oggi
ZURIGO
9 ore
Svizzera o Austria: chi sta facendo meglio nella lotta al Covid?
A differenza della Confederazione, l'Austria ha optato per un altro lockdown in autunno.
SOLETTA
11 ore
Lo stupratore di Olten: disoccupato e spacciava droga
Il vicinato parla del presunto autore dell'aggressione di domenica. Aveva già aggredito altre donne.
SVIZZERA
16 ore
Il Covid si riconosce dal respiro
Ricercatori dell'EPFL hanno sviluppato un algoritmo che permette di diagnosticarne la gravità
GRIGIONI
16 ore
I Grigioni chiudono i ristoranti per (almeno) due settimane
Con un tasso di riproduzione di 1,02, il quarto più alto in Svizzera, il Governo corre ai ripari prima delle festività
VAUD
17 ore
La scuola privata più costosa al mondo organizza feste illegali
Sabato è stata allestita un'attrazione presso l'Institut Le Rosey, sul Lago di Ginevra.
SONDAGGIO
BERNA
18 ore
«Parlarne. Trovare aiuto»: la salute mentale ai tempi del coronavirus
Il 10 dicembre si terrà una giornata per richiamare l'attenzione sulla delicata e quanto mai attuale tematica.
BERNA
18 ore
È ufficiale: primo gatto con il Covid in Svizzera
Sono diversi i casi registrati nel mondo, ma restano comunque molto rari
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile