Archivio Depositphotos
BERNA
22.08.20 - 13:240

«Un congedo parentale di 24 settimane»

È quanto chiede un'iniziativa cantonale de PS bernese: la raccolta firme partirà a settembre

NIEDERBIPP - I delegati del PS del canton Berna, riuniti oggi in assemblea a Niederbipp (BE), hanno deciso di lanciare un'iniziativa popolare cantonale per un congedo parentale di 24 settimane. La raccolta delle firme inizierà in settembre, si legge in un tweet della sezione bernese del PS.

Secondo il testo dell'iniziativa, sei delle 24 settimane dovrebbero essere riservate a ciascun genitore e le restanti dodici dovrebbero essere liberamente suddivise tra i due.

Durante il congedo, i genitori dovrebbero ricevere una prestazione salariale analoga a quella prevista per la maternità. Dovrebbero essere liberi di scegliere il momento in cui beneficiare dell'assicurazione, tra la nascita del bambino e l'inizio dell'asilo.

Il mandato per l'elaborazione dell'iniziativa era stato dato dall'assemblea dei delegati del PS cantonale dello scorso dicembre.

In giugno, il Gran Consiglio ha approvato una proposta socialista, secondo la quale il Consiglio di Stato è tenuto a impegnarsi affinché la Confederazione deleghi le relative competenze ai Cantoni. In effetti, affinché i Cantoni possano legiferare in materia è necessaria una modifica della Legge federale sulle indennità di perdita di guadagno (LIPG).

Il prossimo 27 settembre intanto, il popolo svizzero è chiamato a esprimersi su un congedo paternità di due settimane, iscritto nella LIPG quale controprogetto indiretto all'iniziativa popolare "Per un congedo di paternità ragionevole - a favore di tutta la famiglia", poi ritirata, che chiedeva quattro settimane.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Accordo quadro, venerdì l'incontro tra Parmelin e Von der Leyen
L'obiettivo del Consiglio federale è quello di sbloccare una situazione resasi sempre più complicata.
BERNA
5 ore
Nessun altro allentamento fino al 26 maggio
La strategia del Consiglio federale: un modello a tre fasi.
SVIZZERA
5 ore
Altri cinque Paesi sulla lista nera di Berna
L'Ufsp ha aggiornato l'elenco dei Paesi e delle regioni per cui dal prossimo tre maggio varrà l'obbligo di quarantena.
SVIZZERA
6 ore
In Svizzera altri 2686 positivi in 24 ore
Sono 127 i pazienti ricoverati da martedì. Il bollettino giornaliero dell'UFSP
FOTO
LUCERNA
7 ore
Guardava una serie tv coreana... guidando in autostrada
Un 34enne è stato intercettato sull'A2 dalla polizia lucernese. Nei suoi confronti è scattata la denuncia
URI
8 ore
Un progetto pilota per i "furbetti" della coda
L'Ustra intende posizionare un semaforo all'uscita autostradale di Wassen (direzione sud).
VAUD
8 ore
Il parco eolico di Sainte-Croix si può fare
Respinti i ricorsi contro il progetto. Ma sono state poste due condizioni aggiuntive per l'impianto
SVIZZERA
9 ore
Patente ritirata? Le cose cambieranno (e non a sfavore)
Il Governo intende attuare le mozioni "Procedure più eque" e "No a sanzioni doppie per gli autisti"
SVIZZERA
10 ore
Vince all'Euromillions e si porta a casa una fortuna
Un giocatore britannico ha azzeccato la combinazione vincente, intascandosi oltre 75 milioni di franchi.
SVIZZERA
10 ore
«Attenzione a non perdere la fiducia degli svizzeri»
La fornitura dei vaccini procede a singhiozzo e a maggio è previsto l'arrivo di 200'000 dosi in meno.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile