Archivio Keystone
Un Boeing 777 da 340 posti di Swiss.
SVIZZERA
19.08.20 - 10:520
Aggiornamento : 13:32

Rientri in massa dalle Baleari: Swiss usa l'aereo più grande della flotta

I turisti elvetici stanno facendo le valigie per evitare l'obbligo di quarantena che scatterà domani

ZURIGO - Sono molti i turisti svizzeri in vacanza a Maiorca che in queste ore stanno preparando in tutta fretta le valigie per prendere il primo volo disponibile verso casa. Il motivo? A partire da domani le Isole Baleari saranno inserite nell'elenco degli Stati e delle regioni con rischio elevato di contagio stilata dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Per i vacanzieri il rientro odierno è quindi necessario per evitare la quarantena obbligatoria di dieci giorni.

Il rientro di massa è confermato dalla compagnia aerea Swiss, che serve Palma di Maiorca più volte al giorno. «Per la rotta verso Zurigo stiamo registrando un aumento di cambi di prenotazione» ci dice la portavoce Meike Fuhlrott. Tanto che per oggi - il giorno prima che scatti l'obbligo di quarantena - Swiss vola da Palma impiegando un Boeing 777 da 340 posti invece che un Airbus 321 da 219 posti. «Il collegamento di questo pomeriggio è già quasi tutto prenotato».

In questi mesi la destinazione è servita con diversi velivoli a corto e medio raggio, quali A320, A321, A220-100 e A220-300. Ma anche nei prossimi giorni potrebbero avvenire degli adattamenti, a seconda dell'andamento del numero di viaggiatori, ci dicono ancora da Swiss, assicurando: «Ci teniamo che i nostri clienti possano rientrare a casa in sicurezza e presto».

La reazione delle agenzie di viaggio - Hotelplan al momento conta diverse centinaia di clienti alle Baleari. La società offre una soluzione a tutti coloro che optano per un ritorno anticipato. Chi non è ancora partito può annullare la prenotazione con rimborso totale, finché si tratta di pacchetti viaggio. Anche Tui è in una situazione simile e offre la possibilità di cambiare destinazione o data a chi non è ancora partito. L'azienda sottolinea che il fatto di dovere reagire entro 24 ore non è stato molto semplice per i clienti. Kuoni segnala "diversi cambi" di prenotazione, ma non fornisce cifre precise.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Covid, nuovi giri di vite in diversi cantoni
Raduni ridotti a Soletta. Mascherine per i docenti a Berna per gli allievi delle medie in Vallese
BERNA
6 ore
Covid, Swiss Olympic: «Servono misure uniformi per lo sport»
In alcuni cantoni gli allenamenti e le gare si svolgono ancora, mentre altrove gli impianti sportivi sono già chiusi.
SVIZZERA
7 ore
Un utile da 15 miliardi per la Banca nazionale svizzera
L'istituto centrale ha approfittato della relativa quiete estiva per riprendersi dagli effetti del confinamento
BERNA
8 ore
Pandemia e anziani: «Scaricate SwissCovid»
L'invito del Consiglio Svizzero degli Anziani: «È essenziale essere registrati»
SVIZZERA
9 ore
«I numeri peggiorano di giorno in giorno»
Il Consigliere federale promette nuove misure: «Potrebbero restare a lungo, dobbiamo valutarle attentamente».
BERNA
9 ore
Bambino piccolo travolto e ucciso da un treno
Il bimbo era finito sulle rotaie a Münsingen ed è morto sul posto in seguito alle ferite riportate
SVIZZERA
9 ore
Il tira-e-molla di Berset
Mascherine all'aperto: il governo sta decidendo le misure da annunciare mercoledì. Il ministro della Sanità cede terreno
SVIZZERA
10 ore
Coronavirus: in Svizzera 17'440 casi, 259 ricoveri e 37 decessi nel weekend
Nelle ultime 72 ore sono stati effettuati 82'026 tamponi: il tasso di positività è del 21,3%
SVIZZERA
10 ore
La seconda ondata probabilmente non porterà con sé una crisi del lavoro
Secondo Adecco, potrebbe addirittura portare delle nuove opportunità: «Dimostra che l'home office funziona»
SVIZZERA
10 ore
C'è sete d'informazione, ma gli introiti dei media sono in calo
Con la pandemia crescono i fruitori, che sono però raramente disposti a pagare per i contenuti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile