Keystone
SVIZZERA
06.08.20 - 11:010

Situazione più tranquilla per il servizio pacchi della Posta

Nei mesi di marzo, aprile e maggio, la Posta ha elaborato fino al 40% in più di pacchi rispetto all’anno precedente

BERNA - La pandemia ha messo a dura prova il servizio pacchi della Posta. Gli acquisti online sono aumentati e l'azienda ha trattato, nei mesi di marzo, aprile e maggio, il 40% di pacchi in più rispetto all'anno precedente. Attualmente la situazione è più tranquilla, nonostante vi sia comunque un aumento del 15-20% confronto al 2019.

Le difficoltà durante il lockdown - «Da marzo il volume dei pacchi è salito giorno dopo giorno in modo quasi esponenziale. Allo stesso tempo bisognava anche proteggere il personale addetto alla lavorazione adottando le misure igieniche e di distanziamento imposte dall’Ufficio federale della sanità pubblica e solo un numero limitato di addetti poteva quindi lavorare contemporaneamente nei centri di spartizione», spiega la Posta.

Collaborazione con il centro lettere - Il servizio pacchi della Posta ha potuto contare sull'aiuto del settore lettere. Questa collaborazione, prevista dal direttore generale Roberto Cirillo, sarà portata avanti anche nel periodo natalizio.

Sarà un anno record? - Gli esperti di logistica ritengono che la situazione generate dalla pandemia abbia accelerato il boom dell’e-commerce di due o tre anni. Tutti i dati indicano che il 2020 segnerà un altro boom per i pacchi. Il responsabile Mercato dei pacchi nazionale e internazionale Stefan Luginbühl non vuole però dare per scontato il settimo record consecutivo con sei mesi di anticipo: «Il coronavirus ci ha insegnato che la situazione può cambiare radicalmente in pochissimi giorni».

 

 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 min
«Una rapina pianificata nei minimi dettagli»
I tre presunti membri dei "Pink Panther" avrebbero allestito un piano meticoloso, pronto a tutto
SVIZZERA
5 min
Il nuovo Mister Corona si è già dimesso
Stefan Kuster, successore di Daniel Koch, aveva iniziato ad aprile e lascia per «motivi personali»
SCIAFFUSA
24 min
Alla guida del suo tir con un paio di birrette di troppo
Un conducente ceco è stato fermato a Sciaffusa con lo 0,7 permille e una montagna di vuoti nell'abitacolo
ARGOVIA
1 ora
Cade dalla sedia a rotelle e si ferisce
Il ferimento della figurante si è verificato durante un'esercitazione di salvataggio nel nuovo tunnel di Eppenberg.
SVIZZERA
2 ore
Sommaruga va da Conte e Mattarella
Martedì prossimo la presidente della Confederazione si recherà a Roma.
SVIZZERA
2 ore
UBS-Credit Suisse: «Le trattative sono state interrotte»
Ci sarebbero molte perplessità all'interno delle rispettive delegazioni sulla possibile fusione fra le due banche.
MONDO
2 ore
Il 2019 ha arricchito i già ricchi
Gli svizzeri primeggiano nella ricchezza lorda pro capite, ma sono anche i più indebitati al mondo
SVIZZERA
3 ore
Multa da 600mila dollari per Credit Suisse
Un portavoce ha spiegato che è stato lo stesso istituto ad accorgersi degli errori nella consegna dei dati
SVIZZERA
4 ore
La percentuale di tamponi positivi resta costante
Da qualche settimana il tasso di positività fluttua tra il 3.4% e il 4%: oggi si attesta al 3.4%.
SVIZZERA
5 ore
Le morti si spostano fuoripista
L'annuale statistica dell'UPI mostra come ci sia stata un'evoluzione nei decessi legati agli sport invernali.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile