Archivio Keystone
SVIZZERA
06.08.20 - 12:200
Aggiornamento : 13:54

«Il rischio di contagio in aereo è bassissimo»

Il settore dell'aviazione fatica a riprendersi, anche per il timore di contrarre il coronavirus durante il volo

Il CEO di Swiss assicura: a bordo l'aria è come in una sala operatoria

ZURIGO - Nel pieno dell'emergenza Covid-19, il 99% dei voli Swiss era stato cancellato. E ora per la compagnia elvetica filiale di Lufthansa (ma lo stesso vale per tutto il settore dell'aviazione) la ripartenza è davvero dura. Da una parte molti viaggiatori preferiscono passare le vacanze nel proprio paese, per paura di doversi mettere in quarantena al rientro da un eventuale soggiorno all'estero. Dall'altra c'è anche il timore di contrarre il virus in aereo, dove per un tempo più o meno lungo ci si ritrova a stretto contatto con molte altre persone.

Ma la cabina di un aereo «è un ambiente molto sicuro» assicura il CEO di Swiss Thomas Klühr in un'intervista rilasciata a 20 Minuten. «Sono previste delle misure igieniche, come l'obbligo di mascherina. Ma fa la sua parte anche il sistema per il filtraggio dell'aria, che è paragonabile a quello impiegato nelle sale operatorie». Insomma, a bordo di un velivolo l'aria sarebbe qualitativamente migliore rispetto ad altri luoghi. «E non mi risulta che a bordo di voli Swiss vi siano stati dei contagi» aggiunge ancora Klühr.

Tuttavia, in aereo le distanze sociali non esistono: sulle rotte Swiss non sono previsti sedili vuoti. «Non sarebbe economicamente sostenibile» spiega il CEO, ricordando che a bordo viene comunque applicato un concetto di protezione. «A medio e lungo termine capiremo se i viaggiatori sono pronti a pagare di più per avere più spazio a disposizione».

Nel frattempo Swiss constata che per la ripresa ci vorrà più tempo del previsto. In particolare a causa dei continui cambiamenti delle restrizioni di viaggio, che spingono i viaggiatori a effettuare le prenotazioni all'ultimo. «Attualmente il livello delle prenotazioni è al 20% di un anno normale» osserva Klühr, sottolineando che al momento Swiss perde quasi un milione di franchi al giorno.

Comunque lo stesso CEO di Swiss ammette di volare meno. Da una parte a causa dell'offerta ridotta, dall'altra perché ora «molti incontri avvengono in videoconferenza» conclude.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
28 min
«Una rapina pianificata nei minimi dettagli»
I tre presunti membri dei "Pink Panther" avrebbero allestito un piano meticoloso, pronto a tutto
SVIZZERA
36 min
2'500 studenti in quarantena alla Scuola alberghiera di Losanna
Diversi focolai hanno colpito la Scuola alberghiera di Losanna (EHL), spingendo le autorità a una quarantena generale
SVIZZERA
54 min
Il nuovo “Mister Corona” si è già dimesso
Stefan Kuster, successore di Daniel Koch, aveva iniziato ad aprile e lascia per «motivi personali»
SCIAFFUSA
1 ora
Alla guida del suo tir con un paio di birrette di troppo
Un conducente ceco è stato fermato a Sciaffusa con lo 0,7 permille e una montagna di vuoti nell'abitacolo
ARGOVIA
2 ore
Cade dalla sedia a rotelle e si ferisce
Il ferimento della figurante si è verificato durante un'esercitazione di salvataggio nel nuovo tunnel di Eppenberg.
SVIZZERA
3 ore
Sommaruga va da Conte e Mattarella
Martedì prossimo la presidente della Confederazione si recherà a Roma.
SVIZZERA
3 ore
UBS-Credit Suisse: «Le trattative sono state interrotte»
Ci sarebbero molte perplessità all'interno delle rispettive delegazioni sulla possibile fusione fra le due banche.
MONDO
3 ore
Il 2019 ha arricchito i già ricchi
Gli svizzeri primeggiano nella ricchezza lorda pro capite, ma sono anche i più indebitati al mondo
SVIZZERA
4 ore
Multa da 600mila dollari per Credit Suisse
Un portavoce ha spiegato che è stato lo stesso istituto ad accorgersi degli errori nella consegna dei dati
SVIZZERA
5 ore
La percentuale di tamponi positivi resta costante
Da qualche settimana il tasso di positività fluttua tra il 3.4% e il 4%: oggi si attesta al 3.4%.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile