«Il rischio di contagio in aereo è bassissimo»
Archivio Keystone
SVIZZERA
06.08.20 - 12:200
Aggiornamento : 13:54

«Il rischio di contagio in aereo è bassissimo»

Il settore dell'aviazione fatica a riprendersi, anche per il timore di contrarre il coronavirus durante il volo

Il CEO di Swiss assicura: a bordo l'aria è come in una sala operatoria

ZURIGO - Nel pieno dell'emergenza Covid-19, il 99% dei voli Swiss era stato cancellato. E ora per la compagnia elvetica filiale di Lufthansa (ma lo stesso vale per tutto il settore dell'aviazione) la ripartenza è davvero dura. Da una parte molti viaggiatori preferiscono passare le vacanze nel proprio paese, per paura di doversi mettere in quarantena al rientro da un eventuale soggiorno all'estero. Dall'altra c'è anche il timore di contrarre il virus in aereo, dove per un tempo più o meno lungo ci si ritrova a stretto contatto con molte altre persone.

Ma la cabina di un aereo «è un ambiente molto sicuro» assicura il CEO di Swiss Thomas Klühr in un'intervista rilasciata a 20 Minuten. «Sono previste delle misure igieniche, come l'obbligo di mascherina. Ma fa la sua parte anche il sistema per il filtraggio dell'aria, che è paragonabile a quello impiegato nelle sale operatorie». Insomma, a bordo di un velivolo l'aria sarebbe qualitativamente migliore rispetto ad altri luoghi. «E non mi risulta che a bordo di voli Swiss vi siano stati dei contagi» aggiunge ancora Klühr.

Tuttavia, in aereo le distanze sociali non esistono: sulle rotte Swiss non sono previsti sedili vuoti. «Non sarebbe economicamente sostenibile» spiega il CEO, ricordando che a bordo viene comunque applicato un concetto di protezione. «A medio e lungo termine capiremo se i viaggiatori sono pronti a pagare di più per avere più spazio a disposizione».

Nel frattempo Swiss constata che per la ripresa ci vorrà più tempo del previsto. In particolare a causa dei continui cambiamenti delle restrizioni di viaggio, che spingono i viaggiatori a effettuare le prenotazioni all'ultimo. «Attualmente il livello delle prenotazioni è al 20% di un anno normale» osserva Klühr, sottolineando che al momento Swiss perde quasi un milione di franchi al giorno.

Comunque lo stesso CEO di Swiss ammette di volare meno. Da una parte a causa dell'offerta ridotta, dall'altra perché ora «molti incontri avvengono in videoconferenza» conclude.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
4 ore
Le sottrasse diversi milioni, condannata una guaritrice
Una 66enne di Glarona è stata ritenuta colpevole di una lunga serie di reati, tra cui l'appropriazione indebita.
SVIZZERA
5 ore
La percentuale dei non vaccinati in cure intense? Molto alta
Tra il 19 luglio e il 15 agosto erano l'89% del totale. C'è preoccupazione per i tanti giovani malati
SVIZZERA
6 ore
Verso l'estensione oltre i sei mesi del certificato Covid per chi è guarito
«Faremo certamente degli aggiustamenti» affermano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
ZURIGO
10 ore
Nessun controllo dei certificati, piscina chiusa dalla polizia
All'ingresso della struttura coperta erano affissi dei cartelli indicanti che non vi sarebbe stato alcun controllo.
BERNA
12 ore
Berna ne ha abbastanza dei No-Vax
La Città federale ha deciso di vietare qualsiasi manifestazione contro le misure anti-Covid-19.
SVIZZERA
13 ore
«No alle pellicce ottenute con la sofferenza degli animali»
Il Parlamento ha ricevuto una petizione che chiede di vietare l'importazione di prodotti ottenuti in modo crudele.
ZURIGO
14 ore
«Vittima di una violenza brutale»
La polizia zurighese fornisce nuovi informazioni sul delitto: «La persona fermata è un 20enne e ha confessato».
BERNA
15 ore
La curva dei contagi continua a calare
Nelle ultime 72 ore 102 perone hanno necessitato di un ricovero in ospedale.
FOTO
SVIZZERA
17 ore
Università al via, tra Covid Pass e polemiche
Alcune centinaia di studenti si sono riuniti davanti a diversi atenei per protestare contro l'uso del certificato.
CONFINE
19 ore
Vaccinati o no? Al via i controlli al confine
Chi valica la frontiera in entrata, da oggi dovrà essere in possesso di "pass", e compilare un modulo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile