Keystone
SVIZZERA
05.08.20 - 15:560

FFS: si accentua la penuria di macchinisti

La crisi del coronavirus ha ulteriormente messo in difficoltà le Ferrovie federali.

La fine del periodo d'istruzione del personale è stata posticipata di 2-4 mesi.

BERNA - Si accentua la penuria di macchinisti in seno alle FFS. La crisi del coronavirus ha infatti rallentato la formazione. Conseguenza: alcuni treni soppressi durante il lockdown continuano a non circolare.

In una nota, le Ferrovie federali spiegano che in autunno saranno circa 340 i macchinisti in formazione. Ciò corrisponde al 10% personale delle FFS addetto alle locomotive.

Malgrado gli sforzi intrapresi per reclutare nuovi macchinisti, la situazione è però ulteriormente peggiorata a causa della crisi del coronavirus: i corsi di addestramento e aggiornamento sono infatti stati temporaneamente sospesi. Ancora adesso, l'istruzione è ancora soggetta a determinate restrizioni.

Il numero di partecipanti è ad esempio limitato, ciò che raddoppia il numero di giorni di formazione richiesti. Di conseguenza, la fine della formazione è stata posticipata di due - quattro mesi. Gli sforzi per sopperire alla penuria di personale daranno quindi i loro frutti solo a partire dalla metà del 2021. Da notare che nei prossimi anni le FFS dovranno sostituire 1000 macchinisti che andranno in pensione.

Vista la situazione, le FFS si dicono costrette a cancellare alcuni collegamenti che circolano solo nelle ore di punta, in particolare nelle zone Losanna/Ginevra e Briga, nonché a Zurigo. Tutte le modifiche sono segnalate nell'orario online.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
don lurio 1 mese fa su tio
Si deve aver voglia di lavorare , senza prendere in considerazione i turni di lavoro , giorno,notte, festivi e feriali. Le selezioni non sono assurde, e dovuta in base alla responsabilità. Oggi forse per i giovani è meglio godersi la vita e non guardare cosa guadagna un manager , prima di tutto si deve raggiungere la posizione e lavorare per guadagnare.
Lorella Castellini 1 mese fa su fb
Luigi, forza e coraggio! 🤣
Andy Da Silva 1 mese fa su fb
Marcel Andrijanić fratellí. Ndiamo?
Susi Chiappini 1 mese fa su fb
Loro vogliono tutto elecronizare per risparmiare per poi pagare i manager e miliardi mandare fuori Svizzera arriverà il momento che abbiamo più incidenti sulle rotaia che sulla strada
Marco Bianconero 1 mese fa su fb
Agron Zeqiri
Luca Mossi 1 mese fa su fb
Gabriele dove sei?
Giovanni Applix 1 mese fa su fb
C’è penuria però fanno delle selezioni assurde...se hai 37 anni per loro sei già vecchio
ratpics 1 mese fa su tio
Il problema grosso è che cercano (quasi) solo in CH tedesca e francese, laddove i salari di un macchinista sono paragonabili a molti altri lavori e quindi la professione, visti gli orari a turni e festivi ecc.., risulta poco attrattiva... qua da noi in Ticino invece dove di salari simili non se ne vedono praticamente da nessuna parte, non ne hanno bisogno (o non ne cercano..) :-)
tartux 1 mese fa su tio
@ratpics Mi scusi ma non é vero, ho parenti che stanno facendo or ora la formazione (ergo sono trai 340 qui sovramensionati). Il problema é stata la completa malagestione della società che nonostante sia 100% in mano alla confederazione viene gestita come se fosse privata e che i macchinisti vengono trattati da schifo e quindi non é un lavoro atrattivo.
Joelle Piffe 1 mese fa su fb
Riccardo Girometta 1 mese fa su fb
Nunzio Trimboli
Luca Civelli 1 mese fa su fb
In Svizzera tutti i mestieri che comportano il lavoro serale e festivo in genere attraggono molto poco,chissà perché?
Pedraita Maurizio 1 mese fa su fb
Luca Civelli perchè è un grande sacrificio
Michele Dotta 1 mese fa su fb
VERGOGNATEVI siete diventati la vergogna della svizzera! fino a 10 anni fa eravate l'orgoglio della svizzera ... colpa di chi?
Bandito976 1 mese fa su tio
Fatto domanda, neanche si sono degnati. Adess piangian. TUT ball
Domi Lügan 1 mese fa su fb
Ale Ferretti dai dai dai
Ale Ferretti 1 mese fa su fb
Domi Lügan sto arrivando state tranquilli gente
Viperus 1 mese fa su tio
E si che alle FFS ci sono gli ingegneri da oltre 10 mila al mese...ma evidentemente non hanno studiato a sufficenza....pöri ffs...
franco1956 1 mese fa su tio
Questi sono i risultati della politica scellerata dell'incapace che se ne andato.Tale Andreas Meyer
Maurizio Vilei 1 mese fa su fb
Alessandro, mi viene in mente qualcosa 😂
Alessandro Vilei 1 mese fa su fb
Maurizio si guarda....
Ivan Gogov 1 mese fa su fb
Dejan Savic tu che volevi
Dejan Savic 1 mese fa su fb
Io colloquio nn passato, e tu Joel Consonni?
Joel Consonni 1 mese fa su fb
Mai ricevuto risposta io, tu Cristian Braia?
Cristian Braia 1 mese fa su fb
Non interessato tu Andrea Van?
Andrea Van 1 mese fa su fb
bocciato esame orale tu Tazi D. Petrov?
Tazi D. Petrov 1 mese fa su fb
Inabile al servizio tu Marco Burzi ?
Marcello Von Platz 1 mese fa su fb
non mi hanno nemmeno risposto e parlo 4 lingue di cui tre lingue nazionali. Evidentemente sono vecchio
Valentina Rodi Di Giuseppe 1 mese fa su fb
La Betta 😤
La Betta 1 mese fa su fb
Valentina Rodi Di Giuseppe 😑
roma 1 mese fa su tio
...miracoli della "semi"privatizzazione delle FFS...(sigh)
Mino Gabo 1 mese fa su fb
da quanto tempo sanno che nei prossimi 12-24 mesi molti macchinisti giungono all'età di pensionamento ? oltretutto per formare macchinisti "passeggeri" la trafila è lunga assai :o !!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
7 min
«Una rapina pianificata nei minimi dettagli»
I tre presunti membri dei "Pink Panther" avrebbero allestito un piano meticoloso, pronto a tutto
SVIZZERA
11 min
Il nuovo Mister Corona si è già dimesso
Stefan Kuster, successore di Daniel Koch, aveva iniziato ad aprile e lascia per «motivi personali»
SCIAFFUSA
30 min
Alla guida del suo tir con un paio di birrette di troppo
Un conducente ceco è stato fermato a Sciaffusa con lo 0,7 permille e una montagna di vuoti nell'abitacolo
ARGOVIA
1 ora
Cade dalla sedia a rotelle e si ferisce
Il ferimento della figurante si è verificato durante un'esercitazione di salvataggio nel nuovo tunnel di Eppenberg.
SVIZZERA
2 ore
Sommaruga va da Conte e Mattarella
Martedì prossimo la presidente della Confederazione si recherà a Roma.
SVIZZERA
2 ore
UBS-Credit Suisse: «Le trattative sono state interrotte»
Ci sarebbero molte perplessità all'interno delle rispettive delegazioni sulla possibile fusione fra le due banche.
MONDO
2 ore
Il 2019 ha arricchito i già ricchi
Gli svizzeri primeggiano nella ricchezza lorda pro capite, ma sono anche i più indebitati al mondo
SVIZZERA
4 ore
Multa da 600mila dollari per Credit Suisse
Un portavoce ha spiegato che è stato lo stesso istituto ad accorgersi degli errori nella consegna dei dati
SVIZZERA
4 ore
La percentuale di tamponi positivi resta costante
Da qualche settimana il tasso di positività fluttua tra il 3.4% e il 4%: oggi si attesta al 3.4%.
SVIZZERA
5 ore
Le morti si spostano fuoripista
L'annuale statistica dell'UPI mostra come ci sia stata un'evoluzione nei decessi legati agli sport invernali.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile