Immobili
Veicoli
keystone
NEUCHÂTEL
29.07.20 - 17:010

Da Koch le sei regole per evitare annegamenti

Da "Mister Covid" ad ambasciatore della Società Svizzera di Salvataggio.

Gli inviti sono quelli canonici: dallo sguardo ai bambini, ai pericoli riguardo l'uso di alcol e droghe prima di fare il bagno

NEUCHÂTEL - L'ex "Mister Covid-19" della Confederazione, Daniel Koch, ha svestito i panni dell'esperto di malattie infettive dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) per diventare ambasciatore della Società Svizzera di Salvataggio (SSS).

Il neo-pensionato, durante un incontro con i media a Neuchâtel, ha ricordato le sei regole per il bagnante per evitare gli annegamenti.

«Il rischio di annegamento rimane reale, sia nei fiumi che nei nostri laghi, e solo sensibilizzando l'opinione pubblica e modificando i comportamenti è possibile ridurre le tristi statistiche anno dopo anno», ha detto oggi Koch.

La SSS già nelle scorse settimane aveva indicato di essere in massima allerta per questa estate, poiché a causa del coronavirus - e di tutte le conseguenze del caso sulla mobilità delle persone e sulle limitazioni nelle piscine - i laghi e i corsi d'acqua saranno più frequentati del solito.

Per questo motivo sono state lanciate le campagne di prevenzione "Covid-Estate 2020" - raggiungibile all'indirizzo http://www.coronasummer2020.ch - e "Save your friends", con un sito web rivolto ai più giovani.

Le sei regole per il bagnante, ricordate oggi da Koch a Neuchâtel, mirano a ridurre gli annegamenti. La SSS invita a: tenere i bambini piccoli sotto controllo, non entrare in acqua dopo l'assunzione di bevande alcoliche o altre droghe, non tuffarsi sudati in acqua, non nuotare per lunghe distanze da soli e non tuffarsi in acque torbide o sconosciute. Inoltre, materassini e oggetti gonfiabili ausiliari per il nuoto non devono essere usati in acque profonde poiché non danno alcuna sicurezza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
14 min
Croce Rossa nel mirino degli hacker
Nell'ambito di un vasto cyberattacco sono stati rubati i dati di 515'000 persone
SVIZZERA
1 ora
Persone LGBTQI mobbizzate sul lavoro: «Un problema anche qui»
La questione è poco esplorata in Svizzera. Roman Heggli di Pink Cross: «Servono linee guida precise per le aziende»
SVIZZERA
2 ore
Il numero dei trapianti è tornato a quello pre-pandemia
Malgrado lo stress Covid il numero di donatori è aumentato, ma per chi aspetta un organo la situazione resta tesa
SVIZZERA
3 ore
L'acqua di rubinetto che diventa “termale” (e poco ecologica)
Un'inchiesta di Saldo fa luce sui consumi delle strutture wellness per scaldare l'acqua delle piscine
ZURIGO
10 ore
Fuga dalla pandemia, Tina Turner compra un "villaggio"
Una tenuta con dieci edifici e una villa sul lago di Zurigo. La star si è regalata un buen retiro da 70 milioni
SVIZZERA
10 ore
Gli aiuti per Skyguide potrebbero non bastare
Le perdite legate al crollo del traffico aereo sono stimate in 280 milioni di franchi per il 2020 e il 2021
BERNA
12 ore
Quello studio medico corona-scettico che non fa vaccinazioni
I responsabili della struttura di Langenthal non credono né all'efficacia, né alla sicurezza dei preparati disponibili.
BERNA
16 ore
A 203 chilometri all'ora sui 120
Pizzicato sulla A1 in territorio di Gurbrü (BE): si trattava di un diciassettenne con licenza per allievo conducente
ZURIGO
16 ore
Vaccini: «Effetti collaterali rari e non sempre segnalati»
Continuano a circolare segnalazioni circa gli effetti collaterali delle vaccinazioni.
ZUGO
17 ore
In polizia per un interrogatorio, si presenta sotto l'effetto di droga
È quanto accaduto martedì a Zugo. Si tratta di un ventenne, che era giunto al volante della sua auto
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile