Depositphotos - foto d'archivio
GINEVRA
27.07.20 - 13:320
Aggiornamento : 14:40

Almeno 20 contagiati alla festa sul rooftop

La scorsa settimana il tampone è stato effettuato ai 150 presenti. Alcuni attendono ancora il risultato.

«C’era tantissima gente, non ci si poteva muovere. L’alcol ha fatto dimenticare alla gente le norme igieniche», racconta un avventore.

Fonte 20 Minuten - Bianca Lüthy
elaborata da Jenny Covelli
Giornalista

GINEVRA - Esplode un altro focolaio in Svizzera. E, ancora una volta, i contagi sono avvenuti durante una festa. Dopo avere passato una serata sul tetto di Ginevra, presso il Club Rooftop 42, almeno 20 persone sono infatti risultate positive al coronavirus.

Il party si è tenuto sabato scorso, il 18 luglio. Tra martedì e sabato il tampone è stato effettuato su 150 persone. «Noi eravamo una trentina - ha raccontato un giovane a 20 Minuten -. Lunedì alcuni dei miei amici hanno iniziato a stare male e siamo andati a fare il test». Lui, sul rooftop, ci è rimasto un’ora e mezza circa. «C’era tantissima gente - spiega -. Il personale non indossava la mascherina e non ci si poteva muovere. L’alcol ha fatto dimenticare alla gente le norme igieniche».

In quarantena, per ora, ci sono finiti i presenti alla serata, ma anche una trentina dei parenti stretti. Alcuni avventori che venivano “da fuori” sono a loro volta risultati positivi al Covid-19 nei rispettivi cantoni in Svizzera interna.

Il responsabile del locale, Sébastien Barras, sostiene che nel locale erano sparsi molti disinfettanti e che la tracciabilità dei clienti ha funzionato come previsto. «Abbiamo immediatamente messo tutti i dipendenti in quarantena. Ed è impossibile capire chi aveva il virus e ha contagiato gli altri». Contrario alla chiusura diffusa di club e discoteche, lui comunque ammette: «La soluzione migliore sarebbe che tutti indossassero la mascherina».

Ginevra ha inasprito da poco le misure per il contenimento dei contagi. Da domani saranno obbligatorie le mascherine nei negozi. Lo sono già nella ristorazione. Laurent Paoliello, portavoce del DSS cantonale, non esclude però un nuovo lockdown per club e discoteche: «L’opzione è sul tavolo. Se entro dieci giorni la curva non dovesse appiattirsi, verrà presa in considerazione».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE
12 min
Vuole prestar soccorso, viene investito e muore
Il tragico incidente è avvenuto questa mattina nei pressi dell'uscita autostradale di St-Maurice.
SVIZZERA
14 min
Aldi alza il salario minimo a 4'400 franchi
È la busta paga base più alta del settore in Svizzera, soprattutto per quanto riguarda gli alimentari
FRIBURGO
45 min
Auto contro un albero: morto un sedicenne
L'incidente si è verificato nel Canton Friburgo. Il ragazzo si trovava sul sedile del passeggero
SVIZZERA
1 ora
Ipoteche: le grandi banche rallentano mentre crescono quelle più piccole
Lo rivela un nuovo studio dell'Alta scuola di Lucerna che riporta una nuova importanza degli istituti cantonali
GRIGIONI
1 ora
Caduta letale per un alpinista
Un 41enne è rimasto vittima di una caduta mentre saliva sul Piz Cambrena
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
2 ore
Il prossimo sarà l'anno della civetta
Il piccolo rapace notturno è stato scelto come uccello del 2021 da BirdLife Svizzera.
SVIZZERA
2 ore
«Otto arresti in tre mesi: la minaccia resta elevata»
Qual è il ruolo delle donne negli attentati in Europa? Come mai ora gli attacchi avvengono anche in Svizzera?
SVIZZERA
3 ore
Gli effetti del Covid-19 sulla domanda di personale in Svizzera
Meno posti liberi, più persone in cerca e diversi settori ancora sguarniti nell'ambito tecnico e nella medicina
SONDAGGIO TAMEDIA
5 ore
Appuntamento alle urne: voi come avete votato?
Questo weekend siamo chiamati a esprimerci sulle imprese responsabili e sul materiale bellico
BERNA
14 ore
Uccise una donna a Frutigen, muore in carcere
La causa della morte non è stata ancora determinata.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile