Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
25.07.20 - 08:060
Aggiornamento : 29.07.20 - 15:20

Un test rapido per accorciare la quarantena

Si fa già in Austria e Germania per chi rientra da paesi a rischio. L'aeroporto di Zurigo ci sta pensando

La politica chiede però che tale strumento sia sicuro e affidabile

ZURIGO - Rientrare da un soggiorno negli Stati Uniti ed evitare i dieci giorni di quarantena obbligatoria grazie a un test rapido Covid-19. Questa possibilità esiste già in diversi aeroporti austriaci e tedeschi. Tra questi si conta, per esempio, Francoforte, dove si pagano 139 euro e dopo due-tre ore si ottiene il risultato. Se quest'ultimo è negativo, la quarantena non è necessaria.
 
Ora se ne parla anche in Svizzera, in particolare dopo che in questi giorni l'elenco dei paesi a rischio è stato aggiornato con l'aggiunta di quindici nuovi Stati. Un aggiornamento che inevitabilmente costringerà, prossimamente, numerosi viaggiatori a una quarantena di dieci giorni.

Il consigliere nazionale PLR Matthias Jauslin suggeriva di ordinare un test per i viaggiatori rimpatriati, tenendo conto del periodo d'incubazione. E se il risultato è negativo, permettere il rientro immediato sul posto di lavoro.

Anche per la deputata UDC Verena Herzog una quarantena “abbreviata” sarebbe uno strumento utile per datori di lavoro e impiegati. Ma dapprima va garantita l'affidabilità dei test. Così pure il PPD Philipp Matthias Bregy, che si dice favorevole a qualsiasi mezzo che possa accorciare la quarantena, purché sia sicuro.

La situazione attuale - Attualmente in Svizzera, nello specifico all'Airport Medical Center dello scalo zurighese, sono soltanto disponibili i test Covid-19 normali. E vengono fatti su richiesta del viaggiatore. «Al momento non c'è una disposizione federale per l'impiego di test rapidi Covid-19» spiega la portavoce Jasmin Bodmer.

Inoltre, anche se il test dà risultato negativo, chi rientra da uno dei 42 paesi considerati a rischio deve comunque rispettare i dieci giorni di quarantena.

L'aeroporto di Zurigo vuole comunque attrezzarsi. Adrian Krähenbühl, responsabile medico dell'Airport Medical Center, afferma infatti che si stanno valutando i test rapidi: «Sinora non abbiamo però trovato un fornitore che offre dei test affidabili».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
«L'autista mi ha chiesto di fare sesso»
Uber nella bufera dopo lo sfogo su Instagram di un'utente molestata. Le testimoniante di altre quattro donne
SAN GALLO
3 ore
Si schianta in moto, muore 61enne
Incidente fatale questa sera a Eggersriet. La vittima è un cittadino italiano
VALLESE
4 ore
«Tra madre e figlio c'erano tensioni»
Tragedia familiare a Sierre. Il 14enne fermato sarebbe affetto da autismo
BASILEA
5 ore
Roche: tre kit diagnostici per il vaiolo delle scimmie
Sono disponibili nella maggior parte dei paesi e permettono d'identificare questi virus "d'importazione"
BASILEA CAMPAGNA
6 ore
Risolto il mistero del pollice mozzato
Il dito apparteneva a un operaio che se l'era reciso con una smerigliatrice.
BERNA 
8 ore
Berna vuole confiscare il ricco patrimonio di Yuriy Ivanyushchenko
I beni dell'oligarca ed ex parlamentare ucraino in Svizzera ammontano a oltre 100 milioni di franchi
VALLESE
9 ore
Un bimbo scomparso (e ritrovato) a stretto giro... di Posta
Il piccolo di sette anni era sfuggito al controllo della mamma per farsi un giro sull'Autopostale.
SVIZZERA
11 ore
Molestata dall'autista, Uber si scusa
È successo a una donna di Basilea. Dopo lo sfogo su Instagram, l'azienda ha preso provvedimenti
VAUD
12 ore
Suicidio collettivo a Montreux: il 15enne è fuori pericolo
Le condizione dell'adolescente sono stabili, rimane comunque sotto osservazione medica.
VALLESE
13 ore
Dramma familiare a Sierre: un morto
Durante la notte tra domenica 22 e lunedì 23 maggio, un adolescente ha ferito mortalmente la madre di 41 anni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile