Twitter (Alain Berset)
+7
SVIZZERA / FRANCIA
14.07.20 - 15:180

«Il virus non si è fermato alle frontiere. E nemmeno noi»

Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.

Macron ha ringraziato la Svizzera per aver accolto 52 malati francesi durante l'emergenza sanitaria.

PARIGI - Il consigliere federale Alain Berset, invitato dal presidente francese Emmanuel Macron alla cerimonia ufficiale della Festa nazionale a Parigi, ha lanciato oggi un appello ad andare oltre le frontiere per rafforzare la lotta contro il coronavirus.

Macron ha ringraziato la Svizzera per aver accolto in primavera 52 malati di Covid-19 francesi, distribuiti in ospedali di 15 diversi cantoni. Allora il virus era fortemente diffuso nella vicina Alsazia.

Il ministro della salute elvetico era ospite d'onore assieme ai suoi omologhi tedesco Jens Spahn, austriaco Rudolf Anschober e lussemburghese Paulette Lenert; anche questi paesi avevano preso a carico pazienti francesi. Presente alla cerimonia sulla Place de la Concorde anche il segretario generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) Tedros Adhanom Ghebreyesus.

«Il virus non si è fermato alle frontiere. E nemmeno noi», ha affermato Berset durante un pranzo organizzato dal ministro della salute francese Olivier Véran: «Siamo stati in grado di superarle» «Questa crisi ci ha avvicinati», ha aggiunto il consigliere federale, secondo il quale l'odierno incontro a Parigi «ha consolidato la cooperazione degli ultimi mesi». Berset ha quindi invitato a migliorare «incessantemente questo processo».

keystone-sda.ch / STF (LUDOVIC MARIN / POOL)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 6 mesi fa su tio
Pura cialtroneria!
Mat78 6 mesi fa su tio
Ecco, ricordatevi della solidarietà Svizzera anche quando dovrete sguinzagliarle il vostro fisco la prossima volta...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
35 min
Qui i principali focolai del virus mutato
Variante britannica o sudafricana. Si moltiplicano le segnalazioni in Svizzera.
GRIGIONI
1 ora
«Caviale e champagne sono a pagamento, la zuppa di aragosta è gratuita»
Ecco cosa significa stare in quarantena in un albergo a cinque stelle: una testimonianza da St.Moritz
SVIZZERA
3 ore
Hotelplan: 75 agenzie restano chiuse
Il provvedimento vale sino alla fine di febbraio a causa dell'obbligo di telelavoro
VALLESE
3 ore
Un altro morto sotto una valanga
Un 29enne è morto in Vallese: con altre due persone si trovava nella regione del Col des Gentianes
BERNA
6 ore
Chi riconosce questo tatuaggio?
Una donna senza vita è stata trovata nelle acque del lago di Thun. Si sospetta l'omicidio
VALLESE
6 ore
Dieci sciatori sotto una valanga: un morto
È successo stamani nel comprensorio di Verbier. Le persone travolte si trovavano fuori pista
SVIZZERA
8 ore
La scuola reclute a distanza è partita col piede sbagliato
Molti non sono riusciti a connettersi al sistema per colpa di un problema tecnico.
BERNA
8 ore
Sugli sci in barba alle disposizioni
Code e assembramenti si sono verificati in molti comprensori sciistici questo fine settimana.
GRIGIONI
9 ore
La variante sudafricana è sbarcata a St. Moritz, test a tappeto per tutti
Individuati una dozzina di casi in due hotel. Scuole chiuse a tempo indeterminato.
SVIZZERA
10 ore
Con l'app in quarantena prima degli altri
Uno studio dell'Università di Zurigo ha confermato l'efficacia dell'app SwissCovid.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile