Twitter (Alain Berset)
+7
SVIZZERA / FRANCIA
14.07.20 - 15:180

«Il virus non si è fermato alle frontiere. E nemmeno noi»

Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.

Macron ha ringraziato la Svizzera per aver accolto 52 malati francesi durante l'emergenza sanitaria.

PARIGI - Il consigliere federale Alain Berset, invitato dal presidente francese Emmanuel Macron alla cerimonia ufficiale della Festa nazionale a Parigi, ha lanciato oggi un appello ad andare oltre le frontiere per rafforzare la lotta contro il coronavirus.

Macron ha ringraziato la Svizzera per aver accolto in primavera 52 malati di Covid-19 francesi, distribuiti in ospedali di 15 diversi cantoni. Allora il virus era fortemente diffuso nella vicina Alsazia.

Il ministro della salute elvetico era ospite d'onore assieme ai suoi omologhi tedesco Jens Spahn, austriaco Rudolf Anschober e lussemburghese Paulette Lenert; anche questi paesi avevano preso a carico pazienti francesi. Presente alla cerimonia sulla Place de la Concorde anche il segretario generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) Tedros Adhanom Ghebreyesus.

«Il virus non si è fermato alle frontiere. E nemmeno noi», ha affermato Berset durante un pranzo organizzato dal ministro della salute francese Olivier Véran: «Siamo stati in grado di superarle» «Questa crisi ci ha avvicinati», ha aggiunto il consigliere federale, secondo il quale l'odierno incontro a Parigi «ha consolidato la cooperazione degli ultimi mesi». Berset ha quindi invitato a migliorare «incessantemente questo processo».

keystone-sda.ch / STF (LUDOVIC MARIN / POOL)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Don Quijote 3 sett fa su tio
Pura cialtroneria!
Mat78 3 sett fa su tio
Ecco, ricordatevi della solidarietà Svizzera anche quando dovrete sguinzagliarle il vostro fisco la prossima volta...
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
15 sec
«Uno sconosciuto nudo è seduto sul mio divano»
Due fratelli di 26 e 32 anni sono stati fermati dalla polizia: erano in stato confusionale dopo aver consumato LSD
SVIZZERA
21 min
Siamo finiti sulla lista nera per il coronavirus della Norvegia
I norvegesi che ritornano in patria dopo un viaggio nella Confederazione dovranno fare quarantena per 10 giorni
ZURIGO
1 ora
L’aeroplano radiocomandato cade su un ragazzo e gli sfregia il viso
Il modellino elettrico era “pilotato” da un uomo a 200 metri di distanza. 
SVIZZERA
2 ore
Giovani UDC denunciano Simonetta Sommaruga
La presidente della Confederazione è accusata di aver intrapreso una trattativa segreta con governi stranieri
SVIZZERA
3 ore
Vietato l'ingresso in Svizzera anche ai cittadini dell'Algeria
Il Dipartimento Federale di Giustizia e Polizia (DFGP) ha aggiunto l'Algeria alla lista degli Stati coinvolti
SVIZZERA
4 ore
Swiss deve ridurre i costi «del 20-25%»
Tra le misure a lungo termine figurano il possibile blocco delle assunzioni e una revisione del portafoglio progetti
SVIZZERA
5 ore
Congedo paternità di due settimane? «Un primo passo verso la parità di genere»
Il comitato a favore ha presentato oggi le proprie argomentazioni in vista della votazione del 27 settembre.
SVIZZERA
6 ore
Ulteriori 181 casi, 3 decessi e 5 ospedalizzazioni
Da inizio pandemia i contagi sono 36'108, i decessi 1'709 e i ricoveri 4'359
SVIZZERA
6 ore
«Il rischio di contagio in aereo è bassissimo»
Il settore dell'aviazione fatica a riprendersi, anche per il timore di contrarre il coronavirus durante il volo
SVIZZERA
6 ore
Fisco-Neymar 1:0
L'AFC aveva domandato documentazione riguardante la Procter & Gamble per la quale il calciatore aveva fatto pubblicità
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile