Immobili
Veicoli
Archivio Depositphotos
SOLETTA
09.07.20 - 13:330

Contatti a rischio in discoteca: quarantena finita per 580 persone

La misura era stata ordinata ai frequentatori di club di Olten e Grenchen

SOLETTA - Martedì si è conclusa una quarantena di dieci giorni per 580 persone nel canton Soletta. Si tratta di cittadini che avevano frequentato a fine giugno dei club di Olten e Grenchen, rischiando di entrare in contatto con individui positivi al coronavirus.

La fine del provvedimento è stata comunicata oggi dalla Cancelleria cantonale. In relazione al possibile contagio in un locale di Olten, avvenuto nell'ultimo week-end dello scorso mese, 300 persone sono state rintracciate e poste in quarantena. Nessuno è però stato infettato dal Covid-19.

La persona positiva, la cui presenza nella discoteca ha reso necessaria la quarantena per i presenti, è stata contagiata da un individuo riconducibile al caso di Spreitenbach, località argoviese dove oltre 20 avventori hanno preso il virus nello stesso bar. A sua volta, tale situazione ha verosimilmente legami con il grande evento in un club di Zurigo del 21 giugno, dove pure vi erano state diverse infezioni.

Differente invece quanto accaduto a Grenchen: una persona già positiva al coronavirus ha ignorato le misure d'isolamento, partecipando a due eventi. A causa di ciò, sono scattate 280 quarantene a titolo precauzionale per chi aveva trascorso la serata negli stessi luoghi. Stando alle autorità solettesi si registra un contagio.

Una denuncia penale è inoltre stata depositata contro il "colpevole" di Grenchen. Ai sensi della legge sulle epidemie la multa per aver violato la quarantena ammonta a massimo 5000 franchi in caso di negligenza e a massimo 10'000 in caso di intenzionalità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 min
In aumento i contagi, ma ricoveri e decessi sono in calo
È quanto emerge dal confronto settimanale dell'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera quasi 40mila casi in un giorno
Continua a salire il numero dei contagi. Il bollettino dell'UFSP
GRIGIONI
2 ore
«Solo la variante Delta nelle terapie intensive grigionesi»
Il medico cantonale ha fatto il punto della situazione: «C'è una certa stabilizzazione dei contagi, ma ad alto livello».
GINEVRA
5 ore
Croce Rossa nel mirino degli hacker
Nell'ambito di un vasto cyberattacco sono stati rubati i dati di 515'000 persone
SVIZZERA
6 ore
Persone LGBTQI mobbizzate sul lavoro: «Un problema anche qui»
La questione è poco esplorata in Svizzera. Roman Heggli di Pink Cross: «Servono linee guida precise per le aziende»
SVIZZERA
7 ore
Il numero dei trapianti è tornato a quello pre-pandemia
Malgrado lo stress Covid il numero di donatori è aumentato, ma per chi aspetta un organo la situazione resta tesa
SVIZZERA
9 ore
L'acqua di rubinetto che diventa “termale” (e poco ecologica)
Un'inchiesta di Saldo fa luce sui consumi delle strutture wellness per scaldare l'acqua delle piscine
ZURIGO
16 ore
Fuga dalla pandemia, Tina Turner compra un "villaggio"
Una tenuta con dieci edifici e una villa sul lago di Zurigo. La star si è regalata un buen retiro da 70 milioni
SVIZZERA
16 ore
Gli aiuti per Skyguide potrebbero non bastare
Le perdite legate al crollo del traffico aereo sono stimate in 280 milioni di franchi per il 2020 e il 2021
BERNA
18 ore
Quello studio medico corona-scettico che non fa vaccinazioni
I responsabili della struttura di Langenthal non credono né all'efficacia, né alla sicurezza dei preparati disponibili.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile