Keystone
SVIZZERA
09.07.20 - 12:450

Le aziende svizzere sono ottimiste riguardo a una ripresa a medio termine

L'87% dei ristoratori ticinesi prevede nel 2022 un numero di dipendenti uguale o superiore a quest'anno

ZURIGO - Secondo un'indagine condotta da UBS su 2'500 aziende, il 71% delle imprese prevede un fatturato uguale o superiore nel 2022. L'87% si aspetta di assumere lo stesso numero di dipendenti, o persino qualcuno in più. «Questa fiducia vale per tutti i settori e le regioni», comunica l'istituto bancario.

La ristorazione - Anche nel travagliato ramo della ristorazione tre quarti degli intervistati, e in Ticino addirittura l'87%, prevede che il personale fra due anni rimarrà numericamente uguale o maggiore.

Una spinta tecnologica - Il blocco di varie attività ha costretto le società elvetiche a utilizzare sempre più forme flessibili di lavoro e soluzioni digitali. Le ditte intervistate hanno espresso la ferma intenzione di continuare a lavorare con questi strumenti anche dopo la recessione: negli ultimi mesi il 60% ha utilizzato il telelavoro e quattro aziende su cinque vogliono attenersi ad esso. Secondo UBS sussiste quindi una speranza giustificata che la crisi dia all'economia svizzera una spinta tecnologica a lungo termine. Secondo il numero uno di UBS Svizzera, Axel Lehmann, «Questo spirito di fiducia nel pensiero imprenditoriale e nell'azione sono i presupposti fondamentali affinché la Svizzera emerga più forte dalla crisi».

Importante lo sviluppo della pandemia - L'istituto bancario ricorda di non trascurare il fatto che le attese, e quindi anche la disponibilità ad investire delle aziende, potrebbero essere oscurate nel caso di uno sviluppo negativo della pandemia. Il potenziale di ripresa macroeconomica sarebbe in questo caso tutt'altro che garantito. Gli esperti di UBS ritengono che a seconda dei settori, sino a un quarto delle imprese non riuscirà a tornare allo stesso numero di dipendenti pre-crisi.

PIL - A livello macroeconomico, per il 2020 UBS si aspetta una contrazione del prodotto interno lordo del 5,5%, mentre nel 2021 è atteso un rimbalzo del 4,4%. Al fine di sostenere la ripresa, la Banca nazionale viene invitata a mantenere i tassi negativi per un lasso di tempo prevedibile.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VALLESE / CONFINE
1 ora
La preoccupazione affolla anche i treni dei frontalieri
Il caso segnalato riguarda i collegamenti regionali tra Domodossola e il Vallese
SVIZZERA
5 ore
Covid, nuovi giri di vite in diversi cantoni
Raduni ridotti a Soletta. Mascherine per i docenti a Berna per gli allievi delle medie in Vallese
BERNA
7 ore
Covid, Swiss Olympic: «Servono misure uniformi per lo sport»
In alcuni cantoni gli allenamenti e le gare si svolgono ancora, mentre altrove gli impianti sportivi sono già chiusi.
SVIZZERA
9 ore
Un utile da 15 miliardi per la Banca nazionale svizzera
L'istituto centrale ha approfittato della relativa quiete estiva per riprendersi dagli effetti del confinamento
BERNA
9 ore
Pandemia e anziani: «Scaricate SwissCovid»
L'invito del Consiglio Svizzero degli Anziani: «È essenziale essere registrati»
SVIZZERA
10 ore
«I numeri peggiorano di giorno in giorno»
Il Consigliere federale promette nuove misure: «Potrebbero restare a lungo, dobbiamo valutarle attentamente».
BERNA
10 ore
Bambino piccolo travolto e ucciso da un treno
Il bimbo era finito sulle rotaie a Münsingen ed è morto sul posto in seguito alle ferite riportate
SVIZZERA
11 ore
Il tira-e-molla di Berset
Mascherine all'aperto: il governo sta decidendo le misure da annunciare mercoledì. Il ministro della Sanità cede terreno
SVIZZERA
11 ore
Coronavirus: in Svizzera 17'440 casi, 259 ricoveri e 37 decessi nel weekend
Nelle ultime 72 ore sono stati effettuati 82'026 tamponi: il tasso di positività è del 21,3%
SVIZZERA
11 ore
La seconda ondata probabilmente non porterà con sé una crisi del lavoro
Secondo Adecco, potrebbe addirittura portare delle nuove opportunità: «Dimostra che l'home office funziona»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile