USAV
L'Usav ha realizzato un video per mettere in guardia chi si accinge ad acquistare un cane.
SVIZZERA
29.06.20 - 18:570

Desideri un cane? «Occhio all'acquisto!»

L'Usav ha realizzato un video per mettere in guardia e fare attenzione

BERNA - L'Ufficio federale della sicurezza alimentare e di veterinaria (Usav) ha creato un video per mettere in guardia tutti coloro che desiderano acquistare un cane. «Solo una parte dei 25mila esemplari importati ogni anno in Svizzera proviene da allevamenti seri od organizzazioni affidabili per la protezione degli animali», ammonisce infatti l'Usav.

Il primo consiglio è d'informarsi sull'affidabilità del venditore prima dell'acquisto. Farlo «presso venditori poco seri sostiene il commercio illegale e, con esso, la sofferenza per gli animali. Per questo motivo, un cane non dovrebbe mai essere acquistato in modo veloce ed economico su Internet, bensì presso pensioni per animali o allevamenti affidabili. Il nuovo video propone un’intervista alla responsabile di una pensione per animali e a un’allevatrice che rivelano a cosa prestare attenzione, secondo il loro punto di vista, quando si acquista un cane».

L’importazione illegale di cani e le sue conseguenze sono un tema centrale per l’Usav. Trovate ulteriori informazioni su usav.admin.ch e sul sito Internet www.acquisto-cane.ch, nato in collaborazione con la Protezione svizzera degli animali (PSA). Su entrambi i siti è possibile scaricare l’opuscolo "Desideri un cane? Occhio allʼacquisto!".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Emmi aumenta le vendite nonostante il coronavirus
La borsa ha tuttavia reagito negativamente alle previsioni del risultato Ebit.
ARGOVIA
3 ore
Cadavere in riva alla Limmat, il sospettato ha confessato
Il 31enne fermato martedì avrebbe strangolato l'81enne trovato privo di vita lunedì.
SVIZZERA
3 ore
1'699 casi, 52 decessi e 94 ricoveri nelle ultime 24 ore
I tamponi eseguiti ieri sono stati 26'638. Il 6,4% di questi è risultato positivo al Covid-19.
GRIGIONI
4 ore
Frontale a Mulegns, in tre in ospedale
Fortunatamente nessuno ha riportato ferite gravi.
SVIZZERA
4 ore
Covid in Svizzera: le cifre continuano a scendere
L'UFSP ha tracciato un bilancio complessivo della terza settimana di gennaio.
GRIGIONI
6 ore
La variante inglese mette "in quarantena" Arosa
Fino al 6 febbraio il collegamento con gli impianti sciistici di Lenzerheide verrà sospeso.
SVIZZERA
6 ore
Gestione della pandemia nel mondo: ecco dove si situa la Svizzera
Secondo uno studio basato su sei criteri è la Nuova Zelanda ad aver gestito meglio l'emergenza covid. Ultimo il Brasile
BERNA 
7 ore
Gas serra ridotti del 90% entro il 2050
È la strategia climatica adottata ieri dal Consiglio federale.
VIDEO
SVIZZERA
8 ore
«Condotta di volo ad alto rischio dietro lo schianto dello Ju-52»
Lo indica il rapporto finale sull'incidente, costato la vita a venti persone nel 2018, pubblicato oggi dal SISI.
FOTO
SAN GALLO
9 ore
Donna morta su un bus
Una 69enne si è sentita male ieri mattina nei pressi di San Gallo. Inutili i tentativi di salvarle la vita.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile