Keystone (archivio)
NEUCHÂTEL
23.06.20 - 14:500

Yvan Perrin, processo rinviato

L'ex consigliere nazionale dell'UDC avrebbe dovuto comparire domani pomeriggio davanti ai giudici.

Il neocastellano dovrà comunque rispondere del reato di discriminazione razziale. Nel 2019 aveva pubblicato su Facebook diversi commenti contro i musulmani.

NEUCHÂTEL - L'ex consigliere nazionale dell'UDC Yvan Perrin non sarà processato domani pomeriggio per discriminazione razziale. L'udienza è stata annullata e rinviata ad una data non rivelata, comunica oggi il Tribunale regionale neocastellano del Litorale e della Val-de-Travers.

La vicenda riguarda una polemica nei confronti dei musulmani lanciata tra il 4 e il 6 aprile 2019 sulla sua pagina di Facebook, dove fra l'altro a Perrin, già consigliere di Stato e vicepresidente dell'UDC, ha scritto «l'infezione si estende», commentando l'esistenza di una scuola musulmana vicino a Lione (Francia).

Inoltre, nei vari commenti su Facebook postati da altri c'era anche l'immagine di una bottiglia incendiaria con il testo «Come buon vicino offri il calore del posto». Oppure una foto di un soldato che usa un lanciafiamme con il testo «Puliscimi tutta questa m***a" e «Spara tutto».

La procura ha richiesto una multa di 90 aliquote giornaliere di 30 franchi (2'700 franchi), con la condizionale per due anni. Il politico di spicco sarà difeso dal Consigliere nazionale Jean-Luc Addor (UDC/VS).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Il Badrutt's Palace chiude (non si sa per quanto)
Il famoso hotel accusa il calo di visitatori e un focolaio di Covid. A casa 440 dipendenti
ARGOVIA
2 ore
Macabra scoperta sulle rive della Limmat
A Würenlos è stato rinvenuto un cadavere, al momento senza identità.
ITALIA / SVIZZERA
2 ore
Un ex manager di UBS per Unicredit?
Il nome di Andrea Orcel ha fatto salire le quotazioni del titolo alla borsa di Milano
SVIZZERA
3 ore
Col telelavoro, la mobilità è crollata
La costante diminuzione degli spostamenti è stata registrata a partire dallo scorso ottobre
GINEVRA 
5 ore
Oms: finita la quarantena gli esperti inizieranno i lavori a Wuhan
«Tra poco cambieremo scenario... se tutto va bene», ha scritto su Twitter una scienziata della squadra.
SVIZZERA
5 ore
Picnic su treni e bus, si valutano regole (e multe)
L'UFSP è in contatto con FFS e AutoPostale per trovare soluzioni a una questione che suscita malumori.
SVIZZERA
5 ore
«È inevitabile: il virus mutato sarà presto quello principale»
Così Martin Ackermann, che ha parlato nell'ambito del consueto punto informativo sulla pandemia
SVIZZERA
6 ore
Meno di 2'000 contagi in 24 ore: sono 1'884
Era da inizio ottobre (weekend e festivi esclusi) che non si registravano così pochi casi in un giorno.
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
In Svizzera quasi 200'000 persone vaccinate
Nel nostro cantone le dosi sono state sinora somministrate a 11'815 persone
SVIZZERA
9 ore
Il turismo contro il divieto: «Sarebbe dannoso»
L'industria svizzera del turismo è preoccupata di un'eventuale approvazione dell'iniziativa il prossimo 7 marzo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile