Keystone
SVIZZERA
22.06.20 - 23:000
Aggiornamento : 23.06.20 - 10:08

Pioggia di critiche sulla nuova ambasciata svizzera a Washington

Il progetto di ristrutturazione della cancelleria dell'edificio nel mirino del Controllo federale delle finanze.

I costi sono raddoppiati negli ultimi tre anni: «Non riusciamo a capire la decisione di effetture una ristrutturazione completa».

WASHINGTON / BERNA - Il Controllo federale delle finanze (CDF) critica il progetto di ristrutturazione della cancelleria dell'Ambasciata svizzera a Washington. In un rapporto pubblicato oggi, si dice sorpreso che i costi siano raddoppiati in tre anni e afferma di non capire la decisione di effettuare una ristrutturazione completa.

L'Ufficio federale delle costruzioni e della logistica (UFCL) ha deciso, all'inizio del progetto, di realizzare un importante restauro in linea con la conservazione di un monumento storico, senza formulare varianti né fornire informazioni concrete sui costi connessi a tale decisione, scrive il CDF.

Oltre a ciò non è stata effettuata un'analisi approfondita del potenziale dell'edificio e il passaggio da un progetto di manutenzione a un altro di ristrutturazione globale non è stato spiegato in modo chiaro, critica il CDF.

Eppure una decisione di questo genere deve essere ampiamente documentata, si rammarica l'organo di controllo. Non vi è alcuna base per capire se la Svizzera possa permettersi un lavoro di questo tipo, prosegue il CDF, aggiungendo che la mancanza di trasparenza è problematica.

Il CDF afferma inoltre di non comprendere l'andamento delle spese. Tra il 2015 e il 2018 il costo del progetto è passato da 7 a 14 milioni di franchi, ciò che corrisponde al credito attualmente richiesto. Un tale aumento nella fase preliminare del progetto - più del doppio in tre anni - non è spiegabile per il CDF.

Secondo l'organo di vigilanza, l'uso dello spazio non è inoltre stato pianificato in modo efficiente. A causa di una nuova installazione in vetro, ci sono superfici in eccesso rispetto al programma degli spazi definito dal Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

In una presa di posizione, l'UFCL concorda con le raccomandazioni. Ritiene però problematico che il CDF si esprima sulla sua collaborazione con il DFAE mentre il progetto è ancora in corso, in particolare nella fase preliminare. Dal canto suo, il DFAE sottolinea che sono stati individuati e parzialmente corretti i punti deboli e i doppioni.

La cancelleria è stata progettata dall'architetto newyorkese William Lescaze (1896-1969), nato a Onex (GE) ed emigrato in America nel 1920. È stata costruita nel 1959 e non è protetta né in Svizzera né negli Stati Uniti. I lavori di ristrutturazione sono iniziati lo scorso autunno e dureranno fino al 2022. La cancelleria è stata temporaneamente trasferita e continua a operare.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tarok 10 mesi fa su tio
bellinzona insegna
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
«Nostra madre dovrà lasciare la Svizzera dopo 39 anni»
A una donna congolese non verrà rinnovato il permesso di soggiorno a causa di alcune fatture non pagate.
SVIZZERA
3 ore
Oggi 750mila dosi di Moderna, lunedì arriverà anche Pfizer
Le nuove forniture permetteranno di mantenere alto il ritmo delle vaccinazioni.
FRIBURGO
4 ore
L'esercito sta disturbando gli animali selvatici friburghesi?
Un'esercitazione ha avuto luogo in un'area in cui ci sono severe restrizioni anche per gli escursionisti.
ZERMATT
5 ore
Precipita 25 metri nel crepaccio, muore un 31enne
L'escursionista è stato colto di sorpresa dal cedimento di un ponte di neve. Con lui c'erano altre sei persone.
SVIZZERA
8 ore
Future pandemie: i Cantoni chiedono un comitato specializzato
L'idea è di creare un organo composto in modo paritetico da rappresentanti dei Cantoni e della Confederazione.
FOTO
SVIZZERA
9 ore
1000 persone in marcia a Urnäsch
Il corteo era in programma a Zurigo ma all'ultimo momento è stato spostato nella località appenzellese.
NEUCHÂTEL 
9 ore
Contagiato il 23% degli allievi di una scuola
Un secondo test di massa sarà effettuato martedì tra le persone in quarantena che sono risultate negative
ZURIGO
10 ore
Donna spinta sui binari, «Ho tenuto a terra il responsabile»
Arrestato un 27enne di origini eritree. Il testimone: «Lui si è comportato come se non fosse successo niente».
SVIZZERA
11 ore
«Niente più caramelle vicino alle casse dei supermercati»
La proposta è stata accolta con favore dal Consiglio federale
TURGOVIA
13 ore
15enni su una moto rubata si scontrano con un'auto
I due adolescenti sono finiti in ospedale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile