TiPress - foto d'archivio
SVIZZERA
18.06.20 - 11:020

Con la riapertura delle frontiere tornano gli ingressi illegali

In Ticino sono un'ottantina quelli individuati in maggio. Il mese precedente erano stati 15

BERNA - 461 ingressi illegali in maggio, rispetto ai 215 di aprile. La riapertura delle frontiere porta con sé dei cambiamenti. I numeri vengono indicati oggi dall'Amministrazione federale delle dogane (AFD).

In Ticino sono un'ottantina gli ingressi illegali individuati (Regione IV), il mese precedente erano stati 15.

L'incremento si è notato soprattutto a partire dallo scorso 16 maggio, quando sono state allentate una parte delle misure introdotte alle frontiere di Austria e Germania per contrastare la propagazione del coronavirus.

In maggio, i tentativi di far varcare illegalmente la frontiera da parte dei passatori sono stati 21 a fronte dei 30 nello stesso mese dell'anno scorso e dei 10 registrati ad aprile, indica l'AFD nel suo rapporto mensile.

Rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, tuttavia, le entrate illegali sono state inferiori del 53%, mentre le attività di passatori si sono ridotte del 30%.

In marzo e aprile la reintroduzione dei controlli alle frontiere negli Stati Schengen, l'interruzione del traffico internazionale di autobus, treni e aerei e la chiusura dei piccoli valichi di confine in tutta la Svizzera avevano di fatto impedito ai migranti già presenti in Europa di continuare il loro viaggio. Secondo l'amministrazione delle dogane, dopo l'apertura completa dei confini, avvenuta lo scorso lunedì, le cifre dovrebbero avvicinarsi a quelle dell'anno scorso.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BASILEA CITTA'
28 min
Lonza vuole aumentare la produzione del vaccino di Moderna
Con 7,5 milioni di dosi ordinate, l'"antidoto" ha un ruolo centrale nel piano di vaccinazione svizzero.
SVIZZERA
1 ora
Altri miliardi per i casi di rigore e aiuti per i disoccupati
Il Consiglio federale ha deciso di portare da 2,5 a 5 i miliardi da destinare alle aziende in difficoltà.
SVIZZERA
1 ora
In Svizzera solo col test negativo (se si arriva da un paese a rischio)
Il Consiglio federale punta anche su un maggiore impiego dei test rapidi per individuare gli asintomatici
SVIZZERA
2 ore
Consiglieri federali già vaccinati: «Abbiamo solo sette ministri, non 21»
Nonostante nessuno abbia più di 75 anni, Ignazio Cassis difende la scelta di vaccinare i membri del Governo.
VIDEO
ZURIGO
3 ore
In arresto il pirata con lo Jägermeister, sequestrata l'auto
Qualche settimana fa un gruppo di giovani si è filmato a folle velocità sull'autostrada.
FRIBURGO
3 ore
Il carrello non esce e l'aereo finisce nella neve
Spettacolare incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze, quello avvenuto ieri all'aerodromo di Ecuvillens
SVIZZERA
4 ore
C'è ottimismo su congiuntura e Borsa, meno sull'occupazione
La maggioranza degli esperti che hanno partecipare a un sondaggio non prevede grosse variazioni nel corso euro/franco.
GRIGIONI
4 ore
Un “Light Ride” per una discesa in slitta interattiva
A Lenzerheide ha aperto la pista notturna che sta già riscuotendo molto successo
SVIZZERA
5 ore
Lonza: 2020 in crescita grazie alle forniture per i medicinali
Il gruppo chimico produce principi attivi per il vaccino anti-Covid dell'americana Moderna
SVIZZERA
5 ore
Barry Callebaut vende meno cioccolata
Il gruppo punta a una ripresa graduale, sostenuta dall'ampia base di clienti e da prodotti innovativi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile