keystone
SVIZZERA
13.06.20 - 08:070
Aggiornamento : 09:38

Scoppia il caso "moretti". Ma qual è l'origine di questo nome?

Migros non ha rimosso soltanto il noto dolcetto dai suoi scaffali, ma ha anche innescato un dibattito.

Le teorie riguardo al dolcetto sono diverse. Ecco la sua storia

ZURIGO - «Il nome del prodotto non corrisponde ai nostri valori». Migros ha giustificato così la decisione di togliere i moretti (in tedesco “Mohrenköpfe”, teste di moro) dai suoi scaffali. E lo stesso ha fatto anche Manor.

La deriva "dolciaria" delle proteste anti-razziste, scaturite dall'uccisione di George Flyod a Minneapolis, nasce dal nome del prodotto che, come riferisce un portavoce Migros a 20 Minuten, potrebbe essere percepito come provocatorio.

L'origine del nome - Ma cosa significa “Mohrenköpfe”? L'espressione è un termine desueto che veniva usato per le persone di carnagione scura. Inizialmente veniva utilizzato solo per gli abitanti della Mauritania (Mori), ma a partire dal Medioevo tutte le persone scure di pelle iniziarono a essere chiamate così. Nel corso del tempo, il termine ha assunto connotati discriminatori.

La spiegazione della Richterich - Diversa è l'interpretazione data dall'azienda che produce i famosi dolcetti, la Richterich. Sul suo sito web è spiegato che l'espressione ha «un background storico» e «non ha nulla a che fare con le persone dalla pelle scura». La parola risalirebbe al vecchio termine tedesco "Moore" ("Môre"), che significa cinghiale.

L'origine del dolce - Il termine viene utilizzato per vari dolci. Quello originale, però, consisteva probabilmente in bianco d'uovo montato a neve, unito con marmellata e ricoperto di cioccolata fondente.

Si dice che abbia preso spunto dalla tipica acconciatura africana, come quella che appare sulla bandiera della Corsica (la bandiera Testa Mora).

Ma anche qui c'è una spiegazione alternativa: come ha spiegato il pastore protestante Eberhard Geisler sul "Wiesbadener Tagblatt", il nome della pasticceria dovrebbe riferirsi a e onorare San Maurizio.

I primi "moretti" sembra siano stati prodotti con il nome di Baggy in Danimarca, intorno al 1800. Furono probabilmente i francesi ad assegnargli il nome di "Mohrenköpfe" (francese: "tête de nègre").

Il dolce è stato prodotto con nomi simili anche in Belgio, dove veniva chiamato "Negerinnentet", in Olanda, "Negerzoen", o in Italia, "Negretti".

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Covid-19: 2'560 casi nel weekend svizzero
Sono 16 i decessi registrati da venerdì a causa del virus.
SVIZZERA
2 ore
Posta «affidabile» nel 2020: i mesi più difficili, però, non sono stati nemmeno conteggiati
In primavera e in autunno Berna aveva dispensato il Gigante giallo dai vincoli, per garantire i servizi indispensabili.
ARGOVIA
2 ore
Cadavere trovato un anno fa in una grotta: «Fu omicidio»
Il corpo, ritrovato senza vita il 5 aprile 2020 vicino a Brügg, apparteneva a un 24enne zurighese scomparso nel 2019.
SVIZZERA
3 ore
Una pandemia di donne arrabbiate
In Svizzera il Covid ha colpito l'occupazione femminile. Ma le relazioni coniugali ne hanno beneficiato
SVIZZERA
4 ore
«Vogliono zittire la scienza»
I Verdi lanciano un appello in difesa della task-force Covid
SVIZZERA
4 ore
Sunrise e UPC mantengono i nomi, e ora regalano abbonamenti e laptop
Sunrise e UPC hanno deciso di non eliminare i propri marchi nonostante la fusione. Offerte, vantaggi e regali
SVIZZERA
6 ore
L'immagine della Svizzera «scalfita» dalla pandemia
Lo sostiene Nicolas Bideau, direttore di Presenza Svizzera. Ma aggiunge che il paese è equipaggiato per questa sfida
SVIZZERA
6 ore
La crisi del cioccolato svizzero
La produzione è in calo. E anche noi ne mangiamo meno: per la prima volta dal 1982 consumi sotto i 10 chili a testa
SVIZZERA
6 ore
Bene cibo e hi-tech, male il resto
Il commercio al dettaglio ha sofferto nel mese di gennaio, con alcune eccezioni. I dati dell'UST
SVIZZERA
6 ore
Anche i giocattoli colpiti dalla crisi del coronavirus
Nel 2020 Franz Carl Weber ha perso 2 milioni di franchi. È però stato registrato un aumento delle vendite online
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile