Keystone (archivio)
ZURIGO
12.06.20 - 11:120

Un nuovo test «rapido e poco costoso» per il Covid-19

Il sistema sviluppato dall'Università di Zurigo permetterà di effettuare centinaia di migliaia di test in pochi giorni.

Un metodo simile viene già utilizzato per le analisi del DNA.

ZURIGO - Un nuovo metodo sviluppato dall'Università di Zurigo dovrebbe permettere di effettuare centinaia di migliaia di test Covid-19 in pochi giorni. Il sistema, poco costoso, viene già utilizzato per l'analisi del DNA.

Le moderne tecnologie di sequenziamento analizzano già miliardi di blocchi di DNA in poche ore. Ricercatori dell'Università e del Politecnico federale di Zurigo, sotto la guida di Ralph Schlapbach, hanno ora dimostrato come questa tecnologia possa essere utilizzata anche per testare la positività al nuovo coronavirus, si legge in una nota diffusa oggi dall'ateneo.

Con la potenza di sequenziamento in parallelo dovrebbe essere possibile esaminare un gran numero di tamponi per la gola contemporaneamente. Centinaia di migliaia di persone potrebbero pertanto essere testate in pochi giorni.

Schlapbach calcola costi di materiale in circa due franchi per campione, esclusa l'estrazione del materiale genetico dal tampone della gola. Nonostante tutti questi vantaggi, ci vorrà ancora del tempo prima che questo metodo possa essere utilizzato, conclude l'Università di Zurigo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Corri 1 anno fa su tio
Così tutti schedati di DNA.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GINEVRA
14 min
Il cane poliziotto salva un anziano nel bosco
L'uomo è stato rinvenuto in stato di ipotermia, ma cosciente.
ZURIGO 
1 ora
Il Presidente di Credit Suisse ha violato l'obbligo di quarantena
Doveva restare a casa, invece è volato con un jet privato nella penisola iberica.
BERNA
2 ore
Morto per aver usato il telefonino durante il volo
Il SISI ha chiarito le circostanze che hanno portato allo schianto un esperto pilota di alianti, nel 2016.
SVIZZERA
2 ore
Morto l'ex presidente di Novartis e UBS Alex Krauer
Era stato pure uno degli artefici della fusione tra Ciba-Geigy e Sandoz.
SVIZZERA
4 ore
Il ministro meno amato? «Preferisco restare fedele alle mie idee»
Dopo il discorso tenuto per l'elezione alla presidenza della Confederazione, Cassis ha incontrato i media.
ZURIGO
4 ore
Shopping da record a Natale, nonostante il Covid
Gli svizzeri spenderanno oltre 300 franchi a testa per i regali.
VAUD
5 ore
Si ubriaca con le allieve e ci dorme assieme. Addio insegnamento
Per l'Alta Corte il funzionario pubblico «non è più degno di rimanere in carica».
BERNA
5 ore
Secondo pilastro, primo sì alla riforma
Per la maggioranza del Consiglio nazionale l'abbassamento di 0,8 punti dell'aliquota di conversione è indispensabile
SVIZZERA
6 ore
Covid, 12'598 nuovi casi in Svizzera
I morti legati alla pandemia salgono a quota 11'326. Negli ospedali sono stati registrati 113 nuovi ricoveri
SVIZZERA
7 ore
«Non lasciamoci dividere»
Il neo presidente della Confederazione ha incentrato il suo discorso sulla pandemia: «La crisi avrà una fine».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile