Archivio Keystone
SVIZZERA
09.06.20 - 12:210

Colonie estive... con tracciamento

Per migliaia di bambini e ragazzi sarà un'estate all'insegna del divertimento, ma con le giuste misure igieniche

BERNA - Bambini e ragazzi devono potersi divertire in campi e colonie estive anche in tempi di pandemia. A tal fine è stato sviluppato un concetto di protezione che comprende, oltre alle consuete misure igieniche, anche il tracciamento dei partecipanti.

Sapere chi sono le persone presenti nella colonia e aggiornare regolarmente le liste è essenziale, hanno dichiarato oggi le organizzazioni del settore. La Federazione svizzera delle associazioni giovanili (FSAG) e l'Associazione mantello svizzera per l'animazione socioculturale dell'infanzia e della gioventù (DOJ) hanno sviluppato le misure di sicurezza in collaborazione con l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Mantenere costantemente la distanza sociale non è evidente, ma bisogna comunque cercare di rispettarla il più possibile, spiegano in un comunicato. Inoltre è necessario applicare anche misure d'igiene come il normale lavaggio delle mani e la disinfezione dei luoghi in comune (come tavoli da pranzo, servizi igienici, ecc.). La farmacia della colonia deve essere in grado di fornire maschere igieniche. È inoltre necessario informarsi in anticipo sulle misure previste dal cantone in cui si svolgono i campi e disporre dei dati di contatto del medico cantonale.

Circa 80'000 bambini e giovani partecipano ogni anno a una colonia estiva in Svizzera. Queste attività sono importanti per l'acquisizione di competenze sociali, nuove conoscenze e rappresentano un'alternativa alle strutture di accoglienza dei bambini, sottolineano la FSAG e il DOJ. Per questo le due associazioni incoraggiano vivamente i loro membri a organizzare colonie rispettando i provvedimenti di protezione.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
12 min
Altri 391 casi, ma la percentuale dei positivi è in calo
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 51'492. Le vittime sono almeno 1'776.
SVIZZERA
1 ora
Cantone che vai, misure anti-Covid che trovi
Berna dà il via libera ai grandi eventi, ma solo con la mascherina. E nel contempo riapre i "drive in".
SVIZZERA
1 ora
BNS: avanti con il contrasto del franco forte
La valutazione della moneta nazionale rimane «persistentemente elevata». Fusione UBS-CS? Solo «voci».
SVIZZERA
1 ora
Personale di volo e i danni della quarantena
Le associazioni di categoria chiedono di rivedere le norme, altrimenti si rischiano numerosi licenziamenti.
ZURIGO
2 ore
Violenta lite: morto un uomo, ferite due donne
La disputa famigliare è avvenuta nel quartiere zurighese di Wollishofen.
VAUD
3 ore
Da homo sapiens a homo sedens: «Gli open space sono come le carceri»
«L'ufficio, in tutte le sue forme, non rende felice il lavoratore», sostiene l'etnologo Pascal Dibie.
SVIZZERA
5 ore
L'auto non si noleggia, ci si abbona... da Mobilezone
La catena ha instaurato una collaborazione con la start-up per offrire consulenza nei suoi negozi di cellulari
SVIZZERA
5 ore
Parlamento: protezione dati, cambio sesso e cultura
Giornata impegnativa per Consiglio nazionale e Consiglio degli Stati, che lavoreranno fino in serata
SONDAGGIO TAMEDIA
6 ore
Jet, caccia, congedo... Cosa pensate dei temi in votazione?
È sempre più vicino l'appuntamento alle urne: partecipate al sondaggio di 20Minuti e Tamedia
ZURIGO
12 ore
«Non ho intenzione di mettere la mia bambina in quarantena»
Il maestro di scuola elementare della figlia è risultato positivo al Covid-19. Ma per il genitore è una regola «assurda»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile