Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
08.06.20 - 06:330

La Svizzera è strapiena di mascherine

Attualmente sono stoccati 120 milioni di esemplari. E dalla Cina ne stanno arrivando molti altri

Durante la pandemia la Confederazione aveva avviato una campagna d'approvvigionamento senza precedenti

Mascherina

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - La mascherina: è l'oggetto simbolo della pandemia di coronavirus. Ed è stata anche al centro di numerosi dibattiti e interrogativi. Dovrebbero indossarla tutti? Le scorte presenti in Svizzera sono sufficienti? Le autorità federali non hanno mai introdotto un obbligo di mascherina, ma attualmente ne raccomandano l'utilizzo in quelle situazioni in cui non è possibile mantenere le distanze di sicurezza, per esempio a bordo dei trasporti pubblici.

Comunque le mascherine non ci mancano. Anzi, in Svizzera ne abbiamo ora talmente tante che non sappiamo più dove metterle, come scrive la NZZ am Sonntag. Durante l'emergenza Covid-19 la Confederazione ha infatti avviato una campagna d'approvvigionamento senza precedenti. E decine di milioni di mascherine stanno ancora arrivando. Questo, lo sottolinea il domenicale, in un momento in cui in pochi le impiegherebbero.

Concretamente, tra la fine di marzo e l'inizio di giugno le autorità e l'esercito hanno ordinato ben 250 milioni di mascherine. Di queste, 40 milioni di esemplari sono stati venduti al prezzo di costo ai cantoni e ai commerci al dettaglio. Altri 90 milioni di mascherine si trovano invece ancora in Cina o stanno arrivando in Svizzera. Mentre nei depositi presenti sul territorio nazionale sono attualmente stoccati circa 120 milioni di esemplari. E non è chiaro, secondo quanto scrive il domenicale, che fine faranno le mascherine di troppo.

Non va dimenticato che lo scorso aprile sono inoltre arrivate in Svizzera due macchine per la produzione in loco di mascherine ultrafiltranti. Si tratta di macchinari che a pieno regime possono produrre tra gli 80'000 e i 100'000 esemplari al giorno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Oggi ha fatto caldissimo
Domani pomeriggio sono attese temperature ancora più elevate, si toccheranno i 33 gradi: una novità per essere in maggio
FOTOGALLERY
SVIZZERA
2 ore
Ecco i prodotti per i quali si dovrà sborsare di più
Ad aprile l'inflazione ha raggiunto l'apice della crisi finanziaria facendo lievitare il costo di molti beni di consumo.
SVIZZERA
4 ore
Presidente slovacca accolta con gli onori militari
Visita di Stato per Zuzana Caputova, che ha incontrato il Consiglio federale.
FOTO
FRIBURGO
5 ore
Insediamenti romani tornano a splendere dopo 1'700 anni
Gli archeologi friburghesi hanno trovano vestigia romane conservate «in modo eccezionale»
VAUD
6 ore
Prosciolte le femministe per il topless, ma condannate per altri motivi
Sei attiviste sono comparse oggi davanti al Tribunale di polizia di Losanna.
SVIZZERA
9 ore
L'Astra Bridge funziona, ma...
L'USTRA traccia un primo bilancio della struttura che per la prima volta viene utilizzata sull'A1
VAUD
9 ore
Siringhe al Balélec: attaccate cinque persone
In quattro si sono presentate in ospedale in seguito al festival, e una quinta ha denunciato l'accaduto in polizia
GINEVRA
9 ore
Il negazionista finisce in cella
Tesi razziste sui social network: un membro del Front National Suisse condannato a tre mesi di carcere
SVIZZERA
11 ore
Altri milioni per proteggere il bestiame dal lupo
La Confederazione mette a disposizione fondi supplementari a sostegno dell'economia alpestre tradizionale
SVIZZERA
11 ore
L'imposta sulla benzina non si tocca (per ora)
Il Governo ritiene che al momento non sia necessario adottare provvedimenti. Ma la situazione è sotto osservazione
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile