Immobili
Veicoli
Archivio Keystone
SVIZZERA
08.06.20 - 06:330

La Svizzera è strapiena di mascherine

Attualmente sono stoccati 120 milioni di esemplari. E dalla Cina ne stanno arrivando molti altri

Durante la pandemia la Confederazione aveva avviato una campagna d'approvvigionamento senza precedenti

Mascherina

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - La mascherina: è l'oggetto simbolo della pandemia di coronavirus. Ed è stata anche al centro di numerosi dibattiti e interrogativi. Dovrebbero indossarla tutti? Le scorte presenti in Svizzera sono sufficienti? Le autorità federali non hanno mai introdotto un obbligo di mascherina, ma attualmente ne raccomandano l'utilizzo in quelle situazioni in cui non è possibile mantenere le distanze di sicurezza, per esempio a bordo dei trasporti pubblici.

Comunque le mascherine non ci mancano. Anzi, in Svizzera ne abbiamo ora talmente tante che non sappiamo più dove metterle, come scrive la NZZ am Sonntag. Durante l'emergenza Covid-19 la Confederazione ha infatti avviato una campagna d'approvvigionamento senza precedenti. E decine di milioni di mascherine stanno ancora arrivando. Questo, lo sottolinea il domenicale, in un momento in cui in pochi le impiegherebbero.

Concretamente, tra la fine di marzo e l'inizio di giugno le autorità e l'esercito hanno ordinato ben 250 milioni di mascherine. Di queste, 40 milioni di esemplari sono stati venduti al prezzo di costo ai cantoni e ai commerci al dettaglio. Altri 90 milioni di mascherine si trovano invece ancora in Cina o stanno arrivando in Svizzera. Mentre nei depositi presenti sul territorio nazionale sono attualmente stoccati circa 120 milioni di esemplari. E non è chiaro, secondo quanto scrive il domenicale, che fine faranno le mascherine di troppo.

Non va dimenticato che lo scorso aprile sono inoltre arrivate in Svizzera due macchine per la produzione in loco di mascherine ultrafiltranti. Si tratta di macchinari che a pieno regime possono produrre tra gli 80'000 e i 100'000 esemplari al giorno.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 min
Sorveglianza dei cellulari, privacy a rischio
Le forze dell'ordine hanno aumentato l'utilizzo delle intercettazioni per svolgere le indagini. Qualcuno si preoccupa.
SCIAFFUSA
1 ora
Esce di strada e piomba sulla scalinata del centro commerciale
Il conducente, un 35enne, ha avuto un malore.
SVIZZERA
2 ore
Graziati dopo una truffa milionaria alle FFS
Tre dipendenti, con un loro complice esterno, hanno ottenuto una riduzione della pena grazie all’ammissione di colpa.
FOTO
BERNA
7 ore
La Torre del Moron perde pezzi: «Fa male al cuore»
Inaugurata 18 anni fa, l'opera di Mario Botta ha subito gravi danni tra martedì e mercoledì: «Diversi scalini divelti».
SVIZZERA
8 ore
Il mitico coltellino svizzero spegne 125 candeline
Era il 12 giugno 1897 quando lo svittese Carl Elsener decise di proteggere il modello che diventerà un'icona del paese.
ZURIGO
8 ore
Studenti alla guida dei tram? Il sindacato non ci sta
L'azienda dei trasporti di Zurigo intende in questo modo sgravare i propri dipendenti.
SVIZZERA
9 ore
Ecco in quali Cantoni i cellulari vengono rubati con più frequenza
Il Ticino si piazza in fondo alla classifica stilata da Axa Assicurazioni.
ZURIGO
11 ore
Salvata dal lago, muore in ospedale
Non ce l'ha fatta l'anziana che martedì aveva perso i sensi nel corso di una nuotata al lido di Tiefenbrunnen.
SVIZZERA
13 ore
Tre tonnellate di oro di origine russa sotto la lente
Sono state importate in Svizzera dal Regno Unito lo scorso mese di maggio. Il valore è di 194 milioni di franchi
SVIZZERA
14 ore
«La Svizzera deve investire sulla difesa»
Il capo della Politica di sicurezza del DDPS prevede un deterioramento delle relazioni con la Russia nei prossimi anni.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile