keystone
SVIZZERA
06.06.20 - 09:320

«Ogni anno perdiamo migliaia di soldati»

Non c'è una guerra in corso. Ma un'emorragia di reclute, che preoccupa non poco Berna

Entro il 2030 l'esercito si ritroverà con un quarto dei militari in meno, secondo il comandante Thomas Süssli

BERNA - «Entro la fine del decennio all'esercito mancheranno circa un quarto dei soldati». A lanciare l'allarme è il capo delle forze armate elvetiche, Thomas Süssli, che in un'intervista pubblicata oggi dal Blick solleva il problema della carenza di risorse nelle truppe.

«Perdiamo ogni anno alcune migliaia di giovani che dovrebbero essere effettivamente a servizio», precisa Süssli rispondendo alle domande del quotidiano zurighese. A suo parere, è necessaria una discussione sulle capacità dell'esercito. «Se la Svizzera vuole lo stesso esercito di oggi, in futuro le truppe avranno bisogno di più personale».

Molti giovani decidono prima del reclutamento di fare il servizio civile invece della scuola reclute, spiega il 53enne. «Altri vogliono andare alla scuola reclute, ma non lo possono fare per motivi medici. Ci sono poi molti giovani che lasciano la scuola reclute e passano al servizio civile, spesso perché più compatibile con la loro professione».

«Voglio creare un esercito moderno, soprattutto per quanto riguarda la cultura e la digitalizzazione», afferma il capo delle forze armate: esso dovrebbe orientarsi alle nuove minacce. Ma «ci deve essere una relazione tra il profilo delle prestazioni richieste e le risorse a disposizione» avverte Süssli.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
53 min
Niente più restrizioni per chi arriva da questi 21 Paesi
Ci sono Croazia, Bulgaria, Irlanda, Romania e Cipro, nonché Andorra, Monaco, San Marino e Vaticano.
SVIZZERA
3 ore
L'efficacia di SwissCovid? «Per ora è un mistero»
Le ultime cifre indicano che 1.85 milioni di svizzeri hanno scaricato l'app, ma solo la metà la utilizza.
SVIZZERA
4 ore
Immunità di gregge: «Scelto il test sierologico del CHUV»
L'esame verrà utilizzato nel programma Corona Immunitas che dovrà stimare l'immunità della popolazione svizzera.
FOTO
BERNA
5 ore
Un pellicano in fuga catturato nell'Aare
Il volatile è fuggito martedì mattina dalla gabbia dello zoo Dählhölzli di Berna.
SVIZZERA
6 ore
Record in terapia intensiva: il 10 aprile
I posti letto occupati hanno toccato un picco del 99 per cento tre mesi fa
ZURIGO
6 ore
Coronavirus: un buttafuori digitale può salvare la scena dei club?
Più veloce, più sicura e impersonale. Una macchina è in grado di occuparsi dei controlli all'ingresso delle discoteche.
SVIZZERA
7 ore
In Svizzera 142 nuovi contagi
Salgono a 33 290 i casi dall'inizio della pandemia. Nessun nuovo decesso
SVIZZERA
11 ore
Richemont, vendite a picco tra aprile e giugno
L'azienda numero due al mondo nei beni di lusso non ha avanzato previsioni per il resto dell'esercizio 2020/21
GRIGIONI
12 ore
Trading online: venticinque persone truffate nei Grigioni
La polizia cantonale mette in guardia: «Attenzione agli investimenti finanziari non trasparenti»
SVIZZERA
12 ore
I super-ricchi vogliono raccogliere i frutti dei loro investimenti
La conseguenza? I mercati azionari potrebbero indebolirsi nel resto del 2020
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile