keystone
GINEVRA
05.06.20 - 16:550

Fine crisi, il "Jet d'eau" tornerà a zampillare

La fontana era stata spenta per proteggere la salute dei dipendenti comunali che si occupano del suo funzionamento

GINEVRA  - Il Jet d'eau ("Getto d'acqua") di Ginevra, spento lo scorso 20 marzo a causa dell'epidemia di coronavirus, tornerà giovedì prossimo a zampillare allegramente sul lungolago ginevrino.

La grande fontana, considerata una delle più famose e suggestive attrazioni turistiche della città, era stata spenta per proteggere la salute dei dipendenti comunali che si occupano del suo funzionamento. Lo stop voleva anche simbolizzare l'applicazione delle misure sanitarie raccomandate, hanno indicato oggi le autorità cittadine.

La riattivazione del Jet d'eau avverrà nel corso di una cerimonia alla quale sono stati invitati il direttore generale dell'OMS Tedros Adhanom Ghebreyesus e la direttrice generale dell'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra, Tatiana Valovaya. Anche rappresentanti della Confederazione sono stati invitati a partecipare all'evento.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 min
Un nuovo record di pacchi per la Posta
Sono 7,4 milioni quelli recapitati tra il 22 e il 30 novembre 2021. Centomila in più rispetto alla Cyber Week del 2020
SVIZZERA
42 min
Decessi legati al Covid-19 quasi raddoppiati in una settimana
Il tasso di positività per 100mila abitanti è passato da 437,6 a 590,6: ben oltre il doppio del Ticino (269,2).
SVIZZERA
1 ora
Quarto caso di Omicron in Svizzera
La persona contagiata è rientrata nove giorni fa dal Sudafrica.
ZURIGO
2 ore
Pacchetti nel mirino dei ladri
I malviventi sono entrati in azione oggi in un quartiere di Opfikon
SVIZZERA
2 ore
Si torna sotto i 10mila contagi
I pazienti Covid occupano ora il 26,9% dei posti letto di terapia intensiva.
SVIZZERA
2 ore
«È da presuntuosi credere di poter fermare la variante»
A tu per tu con Patrick Mathys dell'UFSP su Omicron in Svizzera e le misure introdotte dalla Confederazione
SVIZZERA
4 ore
«I test siano di nuovo gratuiti»
La maggioranza del Nazionale sostiene questa proposta: «È un modo per tenere sotto controllo la pandemia».
SVIZZERA
6 ore
Nuovi approcci per combattere il coronavirus
I ricercatori svizzeri sono al lavoro su nuove piste. Si va da uno spray nasale a un vaccino da somministrare oralmente.
SVIZZERA
6 ore
«La Svizzera giri al largo dal Consiglio di sicurezza dell’ONU»
Lorenzo Quadri ha presentato una mozione al Consiglio federale
SVIZZERA
7 ore
La delusione dei vaccinati
Le misure anti-Covid proposte da Berna toccano tutti. Secondo i politici, questo inciderà sul morale dei cittadini
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile