Archivio Keystone
ZURIGO
04.06.20 - 10:390

L'Università di Zurigo mantiene il numero chiuso per medicina

Il numero delle iscrizioni resta elevato in tutta la Svizzera. All'ateneo zurighese i posti disponibili sono 372

ZURIGO - L'Università di Zurigo mantiene il numero chiuso e il relativo esame di ammissione alla facoltà di medicina per l'anno accademico 2020/2021. Il motivo è il numero d'iscrizioni che rimane elevato in tutta la Svizzera. Il test attitudinale è in programma il 3 luglio.

Anche le università di Basilea, Berna, Friburgo, quella della Svizzera italiana e il Politecnico federale di Zurigo hanno intenzione di mantenere le limitazioni per i nuovi iscritti agli studi di medicina, scrive oggi in una nota il governo cantonale zurighese.

Con 422 nuovi iscritti a medicina, il numero massimo all'Università di Zurigo è invariato rispetto agli scorsi anni. Più precisamente si tratta di 372 iscrizioni per la medicina umana e 50 per odontoiatria.

A queste cifre si aggiungo 90 matricole ammesse alla facoltà di veterinaria Vetsuisse, nata dalla collaborazione fra l'ateneo di Berna e quello di Zurigo.

Per i corsi di master sono disponibili a Zurigo 365 posti in medicina umana, 44 in odontoiatria e 70 in veterinaria. Anche in questo caso le cifre rimangono invariate.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Paola Nelly Dellagiovanna Morandi 7 mesi fa su fb
Credevo che questa pandemia i servisse di lezione. Che tristezza, neanche di fronte all,evidenza si cambiano le cose.😡😡😡
Tosca Panzera-Giudici 7 mesi fa su fb
Cosi quando ne avremo bisogno andremo a prenderli all'estero😠😠😠
Gianni Buttarazzi 7 mesi fa su fb
Per me la politica federale e tutta sbagliata ... solo vogliono frontaliere sia francese tedesco o italiano, dopo si lamentano che la gente va a fare spesa al confine ma se i residente deve guadagnare molto di meno se no prendono un frontaliero sfruttato , pure è vero che con tutti i residenti non si copre tutti i posti di lavoro, ma dopo si lamentano che la economia non cresce, che la cassa malati aumenta .. ma come si può pianificare un futuro quando il 80 % sul lavoro e coperto di gente che vive nel confine !! Fate come la Australia Canada New Zelanda... programma migratori dedicati al sviluppo del paese no delle tasche dei 4 ricchi che sono qui a fare il monopolio di tutto ... tutta questa gente che viene a lavorare qui deve vivere qui , pagare cassa malati qui, macchina qui, tasse qui, affitto, mutuo, luce , Aqua , servizi qui e dopo vedrai come la economia si riprende e la gente i residenti hanno una vita migliore dove non devono farsi pagare meno per che se no prendono un frontaliero ... ma qui solo i soldi li fa il monopolio che di una vita c’è in tutta la Svizzera ... Free market non esiste concorrenza che è quello questo qui non vogliono sapere di quello ...
volabas 7 mesi fa su tio
Se vi è una carenza numerale di medici e non si aumenta il numero, vuol dire che c'è per qualcuno un tornaconto...una mezza idea mi è balenata in mente,,,ma è solamente un pensiero impuro, non sara' mai che qualcuno in svizzera ci lucri sulla salute delle persone, noooo.
sedelin 7 mesi fa su tio
a me risulta che c'è una carenza di medici. a zurigo trovare un medico é come cercare un ago nel pagliaio, nessuno accetta nuovi pazienti.
lollo68 7 mesi fa su tio
@sedelin Se la popolazione aumenta e il numero massimo di iscrizioni a medicina è invariato da diversi anni è logico che ci sia una carenza. Si può quindi giustificare l'assunzione di personale straniero più economico. Chi controlla che sia veramente qualificato?
lollo68 7 mesi fa su tio
@sedelin Un conoscente mi ha messo una pulce nell'orecchio: come mai i parenti di dottori hanno tutti l'accesso agli studi di medicina? Il test attitudinale boccia chi non ha un parente medico? Conoscerei già due casi!
Michel Carta 7 mesi fa su fb
Per fortuna che rimane il numero chiuso!
Marco Ferrari 7 mesi fa su fb
Benissimo, quelli che mancano li prendiamo dai paesi limitrofi. Nel frattempo la qualità cala, ma non ci importa.
Nuccia Incontro 7 mesi fa su fb
Marco Ferrari forse non sai che le facoltà di Medicina in Italia sono l eccellenza ....vengono ha studiare da tutte le parti del mondo ....
Marco Ferrari 7 mesi fa su fb
Nuccia Incontro chi lo mette in dubbio? Dottori che escono con 110 e lode immagino che rimangano sul territorio e non vengano qui.. Per il resto i nostri rimbalzati da Zurigo trovano un banco nella facoltà di Varese...
Nuccia Incontro 7 mesi fa su fb
Marco Ferrari ci sono dei gran dottori che vengono anche in Svizzera sai il re soldo fa comodo
Marco Ferrari 7 mesi fa su fb
Nuccia Incontro se si spostano per il soldo mi fanno venire già qualche dubbio sulla loro professionalità sinceramente..
Giacomo Fera 7 mesi fa su fb
Marco Ferrari operato 2 volte da medici svizzeri... Due volte sbagli...
Vincenzo Jacomella 7 mesi fa su fb
Nuccia Incontro esatto come Prof. Maisano primario di cardiochirurgia a Zurigo attualmente sospeso....
Nuccia Incontro 7 mesi fa su fb
A varese c e una buona cardiochirurgia e per non parlare della neurochirurgia ....
Manuela Prest Colombo 7 mesi fa su fb
Vergognoso
Sarah Chiaramonte 7 mesi fa su fb
Fa ridere come nel 2020 siamo passati da esperti virologi, da economisti internazionali, a complottisti, ... fino ad arrivare persino a diventare rettori universitari! Boh Sarò limitata io, ma se un’università è a numero chiuso avrà i suoi motivi precisi, spazi e risorse limitate in primis, non è che si schioccano le dita e appaiono magicamente stabili, docenti universitari, e quant’altro. Vabbe ...
Filippo Di Petto 7 mesi fa su fb
Chiaramente avrà i suoi motivi, ma se ci sono bisogno medici perché non ampliare la formazione? I modi per formare le persone si trovano e anche a livello strutturale non è un problema ampliare una scuola con stabili aggiuntivi🤷‍♂️
Sarah Chiaramonte 7 mesi fa su fb
Filippo Di Petto non so se lo sai che a settembre apre la facoltà di medicina a Lugano, ci sono voluti 5 anni. La prossima facoltà la apri tu e vediamo se riesci a fare meglio!
Sebastiano Gentili 7 mesi fa su fb
O sarà che vogliono preservare i posti a pochi e raccomandati di buona famiglia?!
Filippo Di Petto 7 mesi fa su fb
Sarah Chiaramonte io non ho mai detto che domani deve essere aperta una nuova scuola, ma che si può fare.
Eva Zimmermann 7 mesi fa su fb
Complimenti
Andy Morrison 7 mesi fa su fb
Corrotti e ridicoli...non si impara mai dalla storia!
Lorenzo Negretti 7 mesi fa su fb
Qui bisognerebbe irritarsi;e non con i frontalieri medici e paramedici...
Ivana Kohlbrenner 7 mesi fa su fb
Votiamo chiedete al popolo basta
Canis Majoris 7 mesi fa su tio
Vediamo poi di non lamentarci quando mancheranno i medici e dovremmo importarli dall’estero! Ridicoli!
Paola Reggiani Brambillasca 7 mesi fa su fb
non abbiamo imparato NIENTE !!
Catherine Gallo 7 mesi fa su fb
Paola Reggiani Brambillasca infatto io direi quasi quasi peggio di prima 🤦‍♀️
Eloysa Pferdekämper 7 mesi fa su fb
🤨
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
2 min
La variante inglese mette "in quarantena" Arosa
Fino al 6 febbraio il collegamento con gli impianti sciistici di Lenzerheide verrà sospeso.
SVIZZERA
22 min
Gestione della pandemia nel mondo: la Svizzera è a metà classifica
Secondo uno studio basato su sei criteri è la Nuova Zelanda ad aver gestito meglio l'emergenza covid. Ultimo il Brasile
BERNA 
1 ora
Gas serra ridotti del 90% entro il 2050
È la strategia climatica adottata ieri dal Consiglio federale.
VIDEO
SVIZZERA
2 ore
«Condotta di volo ad alto rischio dietro lo schianto dello Ju-52»
Lo indica il rapporto finale sull'incidente, costato la vita a venti persone nel 2018, pubblicato oggi dal SISI.
FOTO
SAN GALLO
2 ore
Donna morta su un bus
Una 69enne si è sentita male ieri mattina nei pressi di San Gallo. Inutili i tentativi di salvarle la vita.
ZURIGO
12 ore
La 31enne già vaccinata, ed è subito polemica
La donna ha esibito il certificato di vaccinazione sui social. Ma ci sono over 80 ancora in attesa.
GRIGIONI
13 ore
Nuova variante identificata a scuola: pronti i test a tappeto
L'istituto sarà chiuso fino al 6 febbraio, mascherina obbligatoria nel comune
SVIZZERA
14 ore
Ritardi anche per Moderna
Lo ha confermato l'UFSP, che non ha però specificato l'effetto dei ritardi sulle forniture elvetiche
SVIZZERA
16 ore
Il Governo raccoglie ampi consensi dopo gli adeguamenti odierni
Partiti e associazioni hanno accolto favorevolmente i provvedimenti.
SVIZZERA
16 ore
«Ecco cosa cambia per i test»
Il Consiglio federale e l'Ufsp hanno cambiato strategia per quanto riguarda l'esecuzione di tamponi.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile