keystone-sda.ch / STF (ALEXANDRA WEY)
+8
ZURIGO
01.06.20 - 22:480

«Non è solo un problema degli Usa, è anche nostro»

Oltre un migliaio di persone hanno manifestato a Zurigo. La Polizia: «Protesta pacifica, nessun disordine»

ZURIGO - Si è svolta in modo del tutto pacifico la manifestazione contro la morte di George Floyd, il cittadino afroamericano ucciso lo scorso 25 maggio negli Stati Uniti, andata in scena oggi tra le strade di Zurigo.

A confermarlo in una breve nota diramata nel pomeriggio è la Polizia municipale, che non è intervenuta se non per ricordare il rispetto delle norme anti Covid. La manifestazione è stata «estremamente pacifica» e nessuno ha provocato danneggiamenti o disordini.

A protestare c'erano oltre un migliaio di persone, fra le quali anche diverse famiglie con bambini al seguito, "armate" di cartelloni recanti gli slogan che stanno facendo il giro del mondo in questi ultimi giorni, da "Black Lives Matter" a "White Silence Kills".

«Non è solamente un problema degli Usa, è un problema globale», ha detto una manifestante ai microfoni di 20 Minuten, ricordando come il razzismo sia una problematica che «esiste anche la Svizzera» e facendo in particolare riferimento alla situazione dei richiedenti l'asilo.

keystone-sda.ch (ALEXANDRA WEY)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lilly Formina 7 mesi fa su tio
La polizia conferma che la manifestazione "è stata estremamente pacifica". Ovvio, era composta da normali persone equilibrate, mica da poliziotti...
lo spiaggiato 7 mesi fa su tio
In effetti la pollizia é un problema globale... su questo non c'é dubbio... :-)))))
sedelin 7 mesi fa su tio
bravi!
Tato50 7 mesi fa su tio
Quel giorno che sfileranno quelli che al 25 hanno il frigo vuoto, di quei 1000 nemmeno l'ombra. Si rischierebbe di averne 1000 in più di colore "blu e poi con il tempo sul giallo " -;((
seo56 7 mesi fa su tio
No comment!
Giovanii 7 mesi fa su tio
Hahah quasi uguale. Bravi.
tazmaniac 7 mesi fa su tio
certo che arrivare a paragonare i richiedenti all'asilo ai neri statunitensi...altro che raschiare il fondo del barile, qui è stato pure sfondato e si continua a scavare.
Dark1999 7 mesi fa su tio
@tazmaniac Tazmaniac, hai proprio ragione
albertolupo 7 mesi fa su tio
@Damiano Iannino Schipilliti: perché viene subito ingabbiato...
Blobloblo 7 mesi fa su tio
@albertolupo Esatto!!! Anche se non è stato lui, basta che sia di colore
Mattiatr 7 mesi fa su tio
@Blobloblo Sei sicuro di sapere dove ti trovi? Episodi razzisti fra la polizia americana non rappresentano xenofobia in Svizzera. Anzi, direi che qua c'è tutt'altra cultura e situazione.
GIGETTO 7 mesi fa su tio
Non è un mio problema nel modo più assoluto.
Zarco 7 mesi fa su tio
Chiaramente disposizioni di legge infrante .....qui da noi protestare contro la polizia ridicolo ! Tanto si è visto dopo che succede !!!! Prima devi subire tutto , poi ..,
Damiano Iannino Schipilliti 7 mesi fa su fb
Ma quando in nero ammazza un bianco essuno protesta come mai?
Alessandro Aquila 7 mesi fa su fb
Se si volesse davvero protestare per il razzismo, cosa diamine ci fanno a Zurigo? Dovrebbero andare sotto la sede della lega dei ticinesi
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
Qui i principali focolai del virus mutato
Variante britannica o sudafricana. Si moltiplicano le segnalazioni in Svizzera.
GRIGIONI
2 ore
«Caviale e champagne sono a pagamento, la zuppa di aragosta è gratuita»
Ecco cosa significa stare in quarantena in un albergo a cinque stelle: una testimonianza da St.Moritz
SVIZZERA
4 ore
Hotelplan: 75 agenzie restano chiuse
Il provvedimento vale sino alla fine di febbraio a causa dell'obbligo di telelavoro
VALLESE
4 ore
Un altro morto sotto una valanga
Un 29enne è morto in Vallese: con altre due persone si trovava nella regione del Col des Gentianes
BERNA
7 ore
Chi riconosce questo tatuaggio?
Una donna senza vita è stata trovata nelle acque del lago di Thun. Si sospetta l'omicidio
VALLESE
7 ore
Dieci sciatori sotto una valanga: un morto
È successo stamani nel comprensorio di Verbier. Le persone travolte si trovavano fuori pista
SVIZZERA
8 ore
La scuola reclute a distanza è partita col piede sbagliato
Molti non sono riusciti a connettersi al sistema per colpa di un problema tecnico.
BERNA
9 ore
Sugli sci in barba alle disposizioni
Code e assembramenti si sono verificati in molti comprensori sciistici questo fine settimana.
GRIGIONI
10 ore
La variante sudafricana è sbarcata a St. Moritz, test a tappeto per tutti
Individuati una dozzina di casi in due hotel. Scuole chiuse a tempo indeterminato.
SVIZZERA
10 ore
Con l'app in quarantena prima degli altri
Uno studio dell'Università di Zurigo ha confermato l'efficacia dell'app SwissCovid.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile