keystone
GINEVRA
28.05.20 - 14:550
Aggiornamento : 15:36

EasyJet: «I dipendenti sono sotto shock»

I sindacati deplorano l'annuncio, definito «brutale», della soppressione degli impieghi

Il gruppo britannico ha annunciato in mattinata il taglio di 4500 posti di lavoro, ovvero di quasi un terzo del suo organico

GINEVRA - Il Sindacato dei servizi pubblici (VPOD/SSP) deplora il «brutale annuncio» della soppressione di impieghi da parte di Easyjet, pronunciato - si critica - prima di consultare il personale.

«Vedo le reazioni dei dipendenti Easyjet con cui sono in contatto sulle reti sociali, la gente è sotto shock», afferma Jamshid Pouranpir, segretario sindacale presso la sezione ginevrina, in dichiarazioni riportate dall'agenzia Awp.

In qualità di partner sociale dell'azienda nell'ambito di un contratto collettivo di lavoro VPOD/SSP chiede che si svolgano al più presto trattative per elaborare un piano sociale a vantaggio dei dipendenti interessati. «Ci saranno licenziamenti», si dice convinto Pouranpir, che ammette peraltro che le compagnie aeree si trovano in una situazione difficile.

In Svizzera il vettore aeronautico a basso costo non ha ricevuto alcun aiuto pubblico per superare le difficoltà legate alla pandemia di Covid-19. Alla fine di aprile la filiale elvetica di Easyjet ha tuttavia esortato la Confederazione a stimolare la domanda di trasporto aereo, in particolare annullando temporaneamente le tasse per il settore o abbassando i balzelli aeroportuali.

Il gruppo britannico ha annunciato in mattinata la soppressione di 4500 posti di lavoro, ovvero di quasi un terzo del suo organico, per far fronte allo shock della pandemia di coronavirus. La compagnia aerea intende preservare le proprie finanze e adattarsi al calo del traffico aereo nel lungo periodo. Un portavoce ha fatto sapere che l'impatto di queste misure sulla Svizzera è ancora incerto. Easyjet è la principale compagnia attiva a Ginevra, con una quota di mercato del 45%.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FRAUENFELD
1 ora
Decapitò la nonna, prosciolto
L'imputato 21enne è stato giudicato incapace di intendere. Il caso risale al 2018
SVIZZERA
1 ora
Un quarto degli svizzeri pensa a soluzioni d'investimento digitali
L'età media degli utenti di queste offerte è 50 anni, secondo un recente sondaggio
SVIZZERA
2 ore
«Vanno promosse le maschere in tessuto certificate»
È quanto chiede Greenpeace con una petizione indirizzata al Governo federale
GRIGIONI
2 ore
Investe e uccide un lupo in Val Surselva
Il conducente dell'auto ha immediatamente segnalato al guardiacaccia quanto accaduto tra Disentis e Sedrun.
ZURIGO
3 ore
Prima colpisce l'auto con una bottiglia, poi l'agente con un pugno
Il 31enne è stato infine fermato (non senza difficoltà). Ha motivato le sue azioni con l'odio verso la polizia.
SVIZZERA
3 ore
TX Group obiettivo di attacchi hacker
Il gruppo mediatico, che pubblica tra gli altri 20 Minuten, ha respinto l'aggressione.
SVIZZERA
3 ore
EasyRide conquista il trasporto locale
In un anno la funzione di ticketing automatico è stata utilizzata per circa 4,5 milioni di viaggi
SVIZZERA
3 ore
Più donne ai vertici di aziende e istituti parastatali
Il Consiglio federale ha deciso di portare la quota di rappresentanza di entrambi i sessi dal 30 al 40%.
SVIZZERA
4 ore
Il vaccino suscita ottimismo tra gli analisti
Le prospettive riguardanti congiuntura e Borsa sono favorevoli, meno quelle sull'impiego
SVIZZERA
5 ore
Coronavirus in Svizzera: altri 4'876 casi e 100 decessi
Nelle ultime ventiquattro ore è risultato positivo il 16% dei test Covid-19
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile