Archivio Keystone
SVIZZERA
27.05.20 - 12:390

È tempo di zecche, soprattutto sull'Altopiano

La diffusione dell'animale monitorata con un'app. Ora si studia l'impatto delle nuove abitudini dovute al coronavirus

ZURIGO - Le zecche sono presenti principalmente in primavera e all'inizio dell'estate: dapprima sull'Altopiano e poi anche negli agglomerati e nei siti di escursioni maggiormente frequentati. È quanto emerge da uno studio della Scuola universitaria professionale zurighese di scienze applicate (ZHAW) sulla base di 24'000 dati di osservazione raccolti da un'app di prevenzione.

I ricercatori zurighesi si sono concentrati sulla presenza di zecche in Svizzera da marzo 2015 alla fine del 2019 e hanno constatato che due terzi delle morsicature di questo aracnide sono stati segnalati tra la metà di aprile e la metà di luglio dall'applicazione per smartphone "Zecca", indica oggi in una nota la ZHAW.

Più tardi, le zecche si fanno invece più rare, poiché non sopportano il calore. Restano a livelli bassi in autunno e cessano di esistere in inverno.

L'app è tuttora in funzione, visto che i ricercatori della ZHAW stanno attualmente studiando l'impatto dei cambiamenti di comportamento nel tempo libero e degli spostamenti dovuti all'epidemia di coronavirus.

«Stando ai primi dati, si può ritenere che il cambiamento delle abitudini di movimento di coloro che praticano attività all'aperto provochi contatti più frequenti con le zecche nelle zone ricreative di prossimità rispetto a quanto avveniva negli anni passati», ha spiegato il ricercatore Werner Tischhauser, citato nella nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Anche Swissmedic sta valutando la pillola anti-Covid
Merck ha depositato una domanda di omologazione in Svizzera lo scorso mese di agosto
FOTO
ZUGO
6 ore
Sorpasso fatale per un motociclista
L'uomo si è scontrato contro un furgone e un'auto che circolavano nel senso opposto.
SVIZZERA
10 ore
In Svizzera 3'297 contagi in settantadue ore
Nel corso del weekend si è reso necessario il ricovero per 49 pazienti Covid. Sono stati registrati quindici decessi
SVIZZERA
10 ore
Chi ha detto che gli over 55 se la passano male?
Il tasso di occupazione aumenta. E anche il riconoscimento professionale. Lo dice uno studio di Swisslife.
SVIZZERA
11 ore
«Il Tribunale federale non è un casinò»
Un comitato partitico prende la parola contro l'Iniziativa sulla giustizia in votazione il prossimo 28 novembre
SVIZZERA
12 ore
La pandemia aggrava la situazione economica dei media
La pubblicità è in calo anche nell'online, per la prima volta dal 2014
SVIZZERA
12 ore
La luce in fondo al Covid? Ci sono cinque "se"
Il capo della Conferenza dei direttori sanitari Engelberger è ottimista. Ma restano dei punti di domanda
SVIZZERA
14 ore
Quattro aziende su cinque hanno lo stesso problema
In Svizzera la crisi delle materie prime è già "pandemica", secondo Economiesuisse. «I prezzi aumenteranno»
VALLESE
14 ore
Collisione fatale sul passo della Novena
Questo sabato un centauro 26enne ha perso la vita dopo che un'auto ha sconfinato nella sua carreggiata, colpendolo
SVIZZERA
16 ore
La manifestazione no-Pass di Berna, due giorni dopo
Tre cose degne di nota dalla moto di piazza di sabato, fra chi (e quanti) c'erano e una polemica che riguarda la polizia
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile