Archivio Keystone
APPENZELLO INTERNO
18.05.20 - 20:370

La rinomata locanda Aescher si è fatta un lifting

Investiti 1,1 milioni di franchi per trasformare la struttura in una «vera perla».

Per l'attuale gerenza parte la seconda stagione. Stavolta con tutti i provvedimenti contro il coronavirus.

Fonte 20 Minuten/Tabea Waser
elaborata da Patrick Stopper
Giornalista

WASSERAUEN - Dopo 31 anni di attività, i gerenti avevano rinunciato al locale e lo scorso anno il ristorante di montagna Aescher era ripartito con una nuova squadra. Una ripartenza che quest'anno porta ulteriori novità... stavolta dal punto di vista strutturale: la rinomata locanda appenzellese “attaccata” a una vertiginosa parete rocciosa è infatti stata ristrutturata.

«La parte occidentale dell'edificio è stata completamente rinnovata a causa delle condizioni della struttura» si legge oggi in un comunicato. Agli spazi interni è stata data una nuova distribuzione e le toilette sono state spostate. Questo ha permesso d'installare un'altra cella frigorifera e di creare un ulteriore magazzino, nonché di rendere più spazioso il bancone per la distribuzione di vivande all'esterno.

È stato anche fatto un intervento che migliora la disponiblità di acqua potabile, con la creazione di una nuova condotta tra la stazione a monte della funivia della dell'Ebenalp e il bacino idrico nella grotta del Wildkirchli. A questa va ad aggiungersi l'installazione di servizi igienici più efficienti. Per la Fondazione che si occupa della struttura, in questo modo il ristorante è stato trasformato in una «vera perla». Per i lavori in questione sono stati investiti 1,1 milioni di franchi, leggermente meno di quanto preventivato.

Ripartire dopo la crisi - Per la squadra che gestisce il ristorante per la seconda stagione questa riapertura non è soltanto nel segno della ristrutturazione, ma anche della crisi da coronavirus. E sono quindi state adottate le misure necessarie per il rispetto delle disposizioni federali. «È stato sviluppato un concetto che permette agli ospiti anche durante questo periodo di visitare con piacere il ristorante Aescher» si legge ancora nel comunicato.

Comunque la ristrutturazione porta con sé anche una nuova offerta, senza perdere però l'antico fascino del luogo.  Ora sono per esempio disponibili ulteriori stanze per il pernottamento. E in più c'è anche un negozietto, dove è possibile acquistare vari prodotti locali. Per quanto riguarda il menù, in quello serale sono stati aggiunti la fondue e altre pietanze speciali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
VIDEO
BERNA
8 ore
Il Video del Consiglio federale: «Rispettate le misure anti-covid!»
L'invito è ovviamente a reagire. I modi sono quelli noti: «Distanze e igiene».
SCIAFFUSA
12 ore
64enne morto dopo essere stato coinvolto in una rissa
Il decesso non sarebbe direttamente legato alla scazzottata
SVIZZERA
12 ore
Può essere Covid? L'autovalutazione la fai online
L'UFSP, in base ai sintomi, invia una raccomandazione sulla necessità di fare o meno il tampone
SVIZZERA
13 ore
Philipp Wyss nuovo presidente della direzione di Coop
Simultaneamente muta anche la presidenza del cda
SVIZZERA
13 ore
Flixbus si ferma dal 3 novembre
«La decisione non è stata facile. Ma è necessaria per arginare la diffusione esponenziale del coronavirus»
BERNA
13 ore
«Potrebbero essere necessarie misure più drastiche»
Gli esperti federali aggiornano circa l'evoluzione del virus in Svizzera
ARGOVIA
13 ore
Ladri allontanati a colpi di pistola
Ignoti avevano tentato di svaligiare un negozio di armi. Ma il titolare è stato allertato dall'impianto di allarme
ZURIGO
14 ore
Pacco sospetto davanti al consolato francese
Dopo i fatti avvenuti ieri in Francia, la polizia ha preso sul serio la potenziale minaccia, isolando subito la zona
SVIZZERA
15 ore
Contagi e ricoveri stabili, ma crescono i morti
Il virus continua a circolare molto: il 24.1% dei 38'211 tamponi effettuati nelle ultime 24 ore è risultato positivo.
FOTO
SVIZZERA
15 ore
Altro raddoppio per casi e decessi settimanali
Tra il 19 e il 25 ottobre sono state annunciate 39'441 nuove infezioni. La settimana prima erano 19'478.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile