Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
17.05.20 - 08:040
Aggiornamento : 12:05

«Se aumentano i casi, non si sigillerà tutta la Svizzera»

L'epidemiologo Marcel Tanner considera la possibilità di soluzioni ad hoc nell'eventualità di un incremento dei contagi.

«Un lockdown totale sarebbe socialmente ed economicamente fatale»

Fonte 20 Minuten/Pascal Michel
elaborata da Jenny Covelli
Giornalista

BERNA - Novantotto nuovi casi di coronavirus in 24 ore. I dati pubblicati su Twitter sabato mattina dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) hanno creato allarme (venerdì erano 51). «Ecco i risultati degli allentamenti dell’11 maggio» hanno subito commentato alcuni. Ma, poco dopo, i numeri sono stati smentiti: si è trattato di un errore e i contagi erano “solo” 58. 

Sulla situazione si è espresso l’epidemiologo Marcel Tanner, anche membro della task force scientifica istituita dalla Confederazione nella lotta contro il coronavirus (National Covid-19 Science Task Force). «Pure se fossero stati 98 - ha detto a 20 Minuten - non sarebbe stato preoccupante. È importante che i dati riflettano la situazione di circa due settimane fa. Finché la crescita non è esponenziale, non bisogna allarmarsi». 

Le conseguenze a livello epidemiologico degli allentamenti si possono osservare solo circa 15 giorni dopo. Lo stesso sarà con le riaperture dell'11 maggio, compresa quella delle scuole. E se i contagi dovessero aumentare? «Se l’incremento fosse esponenziale - ha aggiunto Tanner -, bisognerà pensare a delle chiusure mirate. Non è possibile sigillare di nuovo tutta la Svizzera. Si dovrà ragionare a livello cantonale o regionale, chiudendo case anziani, ristoranti, aziende».

A fine marzo i medici di Verbier (Bagnes, VS) avevano chiesto di mettere in quarantena la località turistica per contenere i contagi. Ma il Consiglio di Stato, dopo aver discusso con Berna, aveva detto “no”. «Ora bisognerà prendere in considerazioni soluzioni simili» di isolamento, ha concluso l’epidemiologo. «Un lockdown totale sarebbe socialmente ed economicamente fatale».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
4 ore
«Nessuna limitazione per le stazioni sciistiche»
Un gruppo di parlamentari di destra chiede di non limitare le capacità dei comprensori a livello federale.
SVIZZERA
7 ore
Nuove tendenze dell'auto: una venduta su tre è un'ibrida o un'elettrica
In Svizzera non era mai successo prima, il 62% degli svizzeri non esclude di comprarne una prima o poi
GINEVRA
8 ore
Uber, batosta ginevrina
Respinto il ricorso contro una decisione del Canton Ginevra. Gli autisti sono «da considerare dipendenti»
SVIZZERA
8 ore
Epfl: le studentesse denunciano aggressioni e sessismo
Una ventina di denunce raccolte dal movimento Polyquity. Il Politecnico federale: «Le prendiamo sul serio»
SVIZZERA
10 ore
Definitivamente affossata la Legge sulle pigioni commerciali
Il Consiglio degli Stati ha deciso per la non entrata in materia dopo che il Nazionale aveva già bocciato la Legge.
SVIZZERA
10 ore
5G: Swisscom preme per accelerare i tempi
Il responsabile finanze: «Siamo fiduciosi che nel primo trimestre del 2021 il Datec darà istruzioni ai Cantoni».
SVIZZERA
10 ore
“Come stai vivendo la pandemia?” Agli svizzeri piace condividere
Sono più di 460 i contributi caricati su corona-memory.ch. «Una testimonianza per la storia della Svizzera»
SVIZZERA
10 ore
Covid, in Svizzera altri 4'786 casi con il 17,8% dei test positivi
Nelle ultime ventiquattro ore nel nostro paese sono stati registrati 115 nuovi decessi legati al coronavirus
SVIZZERA / STATI UNITI
12 ore
«Questi test avranno un ruolo chiave»
Il colosso farmaceutico ha ricevuto l'autorizzazione d'emergenza dalla FDA americana
SVIZZERA
13 ore
Il Covid spinge la voglia di una casa propria
Salgono i prezzi per l'acquisto. Flessione mensile invece per gli affitti, ma non in Ticino (+1,4%)
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile