Immobili
Veicoli
keystone
SVIZZERA
08.05.20 - 14:450

Swiss riapre le ali

Da giugno torneranno attivi il 20 per cento dei voli. I vertici: «Ricolleghiamo la Svizzera al mondo»

BERNA - Dopo il blocco quasi totale dell'attività aerea fra qualche settimana Swiss tornerà operativa, seppur in misura ridotta. «Prevediamo di riprendere nella misura di circa il 15-20% della nostra offerta normale in giugno», afferma il presidente della direzione Thomas Klühr citato in un comunicato odierno.

Il nuovo orario prevede circa 140 voli settimanali in partenza da Zurigo verso una trentina di destinazione europee e circa 40 da Ginevra verso 14 città pure del vecchio continente. La filiale di Lufthansa continuerà inoltre ad effettuare tre voli per New York: a questi si aggiungeranno altre destinazioni intercontinentali.

«Siamo contenti di poter collegare di nuovo maggiormente la Svizzera al mondo», prosegue il Ceo della compagnia che si è vista promettere importanti aiuti dallo stato. Le modifiche e le aggiunte all'orario di giugno saranno presto pubblicate nei sistemi di prenotazione. «L'ampliamento sarà fatto passo dopo passo, seguendo le esigenze dei clienti».

Duramente toccata dalle restrizioni dovute al coronavirus, Swiss dal 23 marzo ricorre ancora soltanto a sei velivoli, di cui cinque a corto raggio - impiegati per collegamenti da Zurigo e Ginevra verso determinate città europee - e uno per le lunghe distanze, che serve tre volte la Grande Mela. I restanti 85 aerei sono a terra. Complessivamente il vettore aereo gestisce 28 voli settimanali.

In totale il gruppo Lufthansa (di cui fa parte la compagnia di bandiera elvetica) raddoppierà il piano voli a partire da giugno. Fra Lufthansa, Swiss ed Eurowings si utilizzeranno 160 jet, per 106 mete interne ed esterne alla Germania.

Fra le destinazioni Creta, Maiorca, Sylt e Rostock. Resteranno ancora a terra circa 600 aerei della flotta. Il colosso tedesco ha portato la sua attività ai minimi, a causa del coronavirus, da metà marzo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SOLETTA
6 ore
Minacce con pistola su Tiktok, 23enne in arresto
In un live streaming il giovane ha minacciato di sparare a se stesso o ad altri.
SVIZZERA/FRANCIA
10 ore
Svizzero muore di ipotermia nell'indifferenza dei passanti
Il fotografo René Robert è caduto a terra nel cuore di Parigi, ma nessuno, per nove ore, l'ha aiutato.
ZURIGO
12 ore
Processo Vincenz: chiesti 6 anni
Secondo la procura l'ex direttore di Raffeisen ha causato danni finanziari anche fatali per la società Aduno
SVIZZERA
13 ore
Condanna in appello per Illi e Blancho
Al primo sono stati inflitti 16 mesi per dei video di propaganda islamica. Il secondo dovrà pagare una multa.
BERNA
13 ore
Aumento dei premi in vista secondo Santésuisse
Ciò a causa della crescita delle spese, specie nel settore ambulatoriale medico e ospedaliero
SVIZZERA
13 ore
Demolito il record di ieri: oggi quasi 45mila casi in Svizzera
Si tratta di un nuovo picco assoluto dall'inizio della crisi sanitaria.
SAN GALLO
16 ore
Vendevano migliaia di Covid Pass illegali, arrestati
I certificati sarebbero stati creati attraverso gli account di alcuni dipendenti di vari centri test.
VALLESE
17 ore
Il Vallese toglie l'obbligo di mascherina a scuola
Si parte dalle elementari, seguiranno gli studenti delle medie. Altri annunci sono attesi «nelle prossime ore o giorni»
SVIZZERA
19 ore
Simboli nazisti: «La leggerezza si è diffusa»
I consiglieri nazionali del PS e del centro chiedono il divieto di simboli come la svastica e il saluto nazista.
FOTO
SCIAFFUSA
20 ore
Finisce nell'altra corsia, il frontale gli è fatale
Un 77enne è deceduto ieri tra Sciaffusa e Bargen
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile