tipress (archivio)
BERNA
25.04.20 - 14:380

La Commissione finanze approva i crediti per l'emergenza Covid-19

La cifra dovrebbe ammontare a circa 55 miliardi di franchi

BERNA - La Commissione delle finanze del Consiglio nazionale è favorevole ai crediti proposti dal Consiglio federale in relazione all'emergenza legata al Covid-19 per circa 55 miliardi di franchi.

I punti più importanti riguardano le garanzie per le PMI a rischio, l'estensione dell'orario di lavoro ridotto e gli indennizzi per i lavoratori indipendenti. Le decisioni sono state prese per lo più all'unanimità o ad ampia maggioranza, indicano oggi i Servizi del Parlamento in una nota.

La Commissione delle finanze dà così seguito alle proposte avanzate dalle Commissioni dell'economia e dei tributi (CET-N), della scienza, dell'educazione e della cultura (CSEC-N) e della sicurezza sociale e della sanità (CSSS-N), che sono state invitate a presentare un corapporto sulle fideiussioni solidali.

Lunedì prossimo toccherà all'omologa commissione del Consiglio degli Stati esprimersi: anch'essa può richiedere l'accettazione o il rifiuto dei crediti. Ciò vale anche per i crediti che il Consiglio federale ha richiesto con urgenza e che la Delegazione delle finanze (DelFin) ha approvato.

Se le due Camere dovessero esprimersi negativamente sui crediti durante la sessione straordinaria che si terrà all'inizio di maggio al centro espositivo di Bernexpo, il Consiglio federale dovrà sospendere i pagamenti. Il Parlamento deciderà anche su ulteriori misure per affrontare la crisi del coronavirus.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
12 min
La Comco scopre un accordo nel settore IT
A esserne toccata è stata anche la Banca nazionale. Previste sanzioni per 55mila franchi.
LUCERNA
10 ore
«Non posso lasciare morire mio figlio»
Danyar ha una rara malattia ereditaria. I medici gli hanno dato tre anni di vita. Ma c'è una possibilità di salvezza.
SVIZZERA
11 ore
La "puntura svizzera" ci guarirà dal Covid?
Il trattamento made in Switzerland finanziato da Novartis: al via la fase di test clinici
VALLESE
14 ore
Incidente aereo: «È stato impressionante»
Tragedia sfiorata oggi pomeriggio in Vallese. E le foto sono a dir poco suggestive
SVIZZERA
16 ore
Il virus rende difficili le vacanze invernali
Il settore turistico elvetico è confrontata con un calo delle prenotazioni: -19% a Natale e -18% a febbraio
SVIZZERA / MONDO
16 ore
Ne uccide di più la sigaretta che il virus
Lo rivela la Lega Polmonare Ticinese nel mese della prevenzione e della promozione della salute polmonare.
ZURIGO
17 ore
Incriminato per un delitto di 23 anni fa
Già in prigione per una brutale rapina, l'uomo dovrà rispondere dell'uccisione di una 87enne a Küsnacht.
FRIBURGO
17 ore
«I residenti sono sempre più depressi e si lasciano morire»
Il grido d'allarme è stato lanciato dalle EMS del canton Friburgo.
ZURIGO
17 ore
A incendiare la chiesa è stato un 15enne
Il minore è stato arrestato. Danni per decine di migliaia di franchi
SVIZZERA
17 ore
Berset ricattato, inchiesta sull'Mpc
L'autorità di vigilanza vuole capire se la Procura federale ha agito correttamente
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile