keystone
GINEVRA
25.04.20 - 12:560

Il nuovo salone dell'orologeria per Maudet è una «boccata d'aria fresca»

L'evento in programma per l'aprile del prossimo anno potrebbe avere un impatto importante sull'economia

GINEVRA - Il nuovo salone dell'orologeria di Ginevra, lanciato dopo che diversi marchi hanno deciso di lasciare Baselworld e che dovrebbe tenersi nell'aprile 2021, potrebbe avere un impatto economico di 100-120 milioni di franchi. «Una boccata di aria fresca» per la regione, secondo il consigliere di Stato ginevrino Pierre Maudet.

In un'intervista pubblicata oggi dalla Tribune de Genève, il responsabile del dipartimento dello sviluppo economico si rallegra di questo evento, soprattutto «per le aziende e i posti di lavoro duramente colpiti da Covid-19», anche se le modalità della prima edizione del nuovo salone non sono ancora chiare.

Una decina di giorni fa, cinque marchi hanno annunciato la loro decisione di lasciare la fiera dell'orologeria e della gioielleria di Basilea per organizzare un evento alternativo. Questo si terrà in contemporanea con il salone internazionale dell'alta orologeria di Ginevra, Watches & Wonders (ex SIHH), l'evento organizzato dalla Fondazione dell'alta orologeria (FHH).

I marchi «stanno ancora finalizzando l'uscita da Baselworld. Ci sono ancora aspetti amministrativi e legali da risolvere»", precisa Maudet.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
35 min
Iniziativa sulle cure infermieristiche verso l'approvazione, segui il verdetto del popolo
Secondo l'attuale trend l'iniziativa dovrebbe trionfare.
SVIZZERA
35 min
Sorteggio per eleggere i giudici? Niente da fare
Dai risultati dello scrutinio dei primi comuni si sta delineando un chiaro no all'iniziativa
SVIZZERA
39 min
Legge Covid-19 verso il sì, segui i risultati del voto
Anche in Ticino si sta confermando la tendenza a livello nazionale.
FOTO
SVIZZERA
49 min
Palazzo federale blindato per il voto
Misure di protezione mai viste a Berna in vista del voto odierno sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
1 ora
«La nuova variante si diffonderà presto o tardi anche in Svizzera»
Al momento Tanja Stadler non si sbilancia su un'eventuale maggior pericolosità di Omicron.
SVIZZERA
3 ore
«Venga introdotta la regola del 2G»
Nel giorno della votazione sulla Legge Covid-19, sale la pressione sulle persone non vaccinate.
SVIZZERA
4 ore
Vaccino dai cinque anni in su: «Siamo in ritardo»
In Svizzera, contrariamente all'UE, i bambini sotto i 12 anni non possono ancora vaccinarsi.
SVITTO
13 ore
Auto nel pendio, un morto
Grave incidente ieri pomeriggio a Muotathal. Due feriti e un decesso
SVIZZERA
19 ore
Noto attivista Corona-scettico finisce in cure intense con il virus
Il 66enne François de Siebenthal si è opposto pubblicamente alle disposizioni sanitarie decise dal Governo federale.
FOTO
SVIZZERA
22 ore
«Tutte le persone presenti su quell'aereo devono testarsi»
L'UFSP ha scritto un SMS a tutti i passeggeri del volo atterrato questa mattina a Zurigo e proveniente da Johannesburg.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile