TiPress - foto d'archivio
SVIZZERA
23.04.20 - 17:230

Per capire l'immunità, si passa dal sangue

Corona Immunitas è un'iniziativa della Swiss School of Public Health, a cui partecipano USI e SUPSI.

Lo studio durerà fino a fine ottobre e coinvolgerà 25'000 svizzeri.

BERNA - Quante persone in Svizzera hanno sviluppato gli anticorpi contro il coronavirus? È quanto vuole scoprire lo studio che sta per essere avviato su scala nazionale. L'obiettivo è raccogliere dati epidemiologici sull'immunità al Covid-19, testando cittadini in diverse regioni e in specifici gruppi di popolazione. Ma anche capire l'estensione e la durata dell'immunità al virus.

La ricerca durerà almeno sei mesi. Ieri, in conferenza stampa, vi aveva accennato il direttore del DSS Raffaele De Rosa. "Corona Immunitas", questo il numero dello studio, è un'iniziativa della Swiss School of Public Health (SSPH+), la federazione che riunisce 12 università e scuole universitarie professionali svizzere, tra le quali USI e SUPSI. 

I risultati forniranno alle autorità nazionali e cantonali una base epidemiologica per definire misure proporzionate volte a proteggere la popolazione e per riattivare l'economia e la vita sociale, indica SSPH+ in una nota odierna.

Il programma di ricerca fornirà anche informazioni importanti per la pianificazione delle attività e delle risorse del sistema sanitario, per il riconoscimento precoce di eventuali misure di protezione e per la pianificazione di una strategia nazionale di vaccinazione.

Nell'ambito dello studio, che dovrebbe durare fino a ottobre, saranno invitati a partecipare 25'000 abitanti di tutta la Svizzera, sui quali saranno effettuati esami del sangue. Saranno condotte indagini, ad esempio, tra i gruppi professionali particolarmente esposti o tra le fasce di popolazione a rischio.

"Corona Immunitas" è un partenariato pubblico-privato sostenuto dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), da aziende e da privati.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 ore
Ingresso in Svizzera solo con test (o certificato)?
Ecco cosa potrebbe decidere il Consiglio federale nella sua seduta di domani
SVIZZERA
8 ore
Aumentano i vaccinati "riluttanti"
Nei Cantoni rurali il tasso di vaccinazione è più basso. Ma sembra che l'obbligo del pass nei bar stia cambiando le cose
BERNA
8 ore
No Pass: migliaia in piazza a Berna e Bienne
Ancora manifestazioni questa sera contro le nuove misure introdotte dal Consiglio Federale
SVIZZERA
13 ore
La terza dose sotto la lente di Swissmedic
L'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici sta valutando i dati clinici, «in termini di sicurezza ed efficacia»
ARGOVIA
13 ore
La 26enne ha ucciso il fratello, poi si è tolta la vita
La Polizia cantonale ha fornito nuovi dettagli sui due corpi trovati martedì mattina a Frick.
SVIZZERA
14 ore
Siamo il paese più caro d'Europa
Il nostro costo della vita è del 51% superiore a quello della Germania.
SVIZZERA
15 ore
I test potrebbero rimanere gratuiti
Il maggior partito svizzero lancia una mozione volta a mantenere il costo dei test a carico dello Stato.
SVIZZERA
16 ore
Nessun decesso nelle ultime ventiquattro ore
Altre 61 persone hanno dovuto ricorrere a un ricovero. Le cure intense accolgono ora il 30,9% di pazienti Covid
SVIZZERA
16 ore
Col tunnel di base del Ceneri, più merci prendono il treno
Lungo la linea del San Gottardo la quota è aumentata, anche rispetto al 2019
SVIZZERA
17 ore
La nuova ondata sembra aver perso slancio
Rispetto alla precedente, le nuove infezioni da coronavirus sono rimaste stabili. Così come le persone decedute.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile