Keystone
Critiche anche ai produttori.
SVIZZERA
19.04.20 - 11:430
Aggiornamento : 14:16

2.4 miliardi per il materiale sanitario, ma è polemica sul prezzo delle mascherine

Nei prossimi mesi la Confederazione vuole procurarsene 550 milioni da distribuire alla popolazione

Ma il costo di un franco e venti per mascherina è giudicato troppo alto: «Gli imprenditori svizzeri le acquistano in Asia per 30 centesimi. È inaccettabile che i produttori si arricchiscano».

BERNA - Il Consiglio federale intende acquistare fino a 2,24 miliardi di franchi di materiale medico per far fronte all'epidemia di Covid-19, ma il costo delle maschere di protezione risulta essere fino a quattro volte superiore ai prezzi praticati abitualmente e crea malcontento.

Nei prossimi quattro mesi il governo vuole procurarsi 550 milioni di maschere protettive, 1'000 nuovi respiratori, 8 milioni di kit per i tamponi, 190 milioni di guanti monouso e 48 milioni di unità di disinfettante per le mani, riferiscono la NZZ am Sonntag e la SonntagsZeitung.

Il bisogno maggiore è quello di maschere protettive e igieniche. Solo a questo scopo sono stati stanziati complessivamente 1,16 miliardi di franchi. I prezzi sono già oggetto di critiche: sono stati stimati a 396 milioni di franchi per 330 milioni di maschere da fornire alla popolazione, ossia un franco e venti centesimi ciascuna.

Per il consigliere nazionale UDC Franz Grüter il costo è troppo alto. «Gli imprenditori svizzeri che acquistano maschere equivalenti in Asia pagano 30 centesimi al pezzo», ha detto alla SonntagsZeitung. Grüter vuole quindi intervenire alla prossima riunione della Commissione delle finanze: «Voglio sapere come la Confederazione ha fissato questi prezzi e propongo che i costi di questo appalto siano almeno dimezzati», afferma Grüter. «È inaccettabile che i produttori di materiale protettivo si arricchiscano sulla difficile situazione della popolazione svizzera».

Spetta alla farmacia dell'Esercito acquistare il materiale ordinato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e stabilire il costo sul mercato internazionale. «Il calcolo dei costi globali si basa su queste informazioni», ha spiegato Katrin Holenstein, portavoce dell'UFSP. Secondo il Dipartimento della Difesa (DDPS) la situazione sul fronte degli acquisti è drammatica: «In alcuni casi, le offerte devono essere evase entro un'ora, altrimenti i materiali saranno assegnati altrove. I commercianti di maschere stanno attualmente spuntando come funghi, anche in Svizzera. A causa dell'elevata domanda, alcuni praticano prezzi esorbitanti».

Questo è uno dei motivi per cui il Consiglio federale vuole promuovere la produzione nazionale di maschere. Due aziende stanno per iniziare la fabbricazione: la Wernli di Rothrist (AG) riceverà la prima macchina martedì e altre dovrebbero arrivare in seguito. Alla Flawa, di Flawil (AG), l'inizio della produzione di maschere speciali per il personale medico è previsto per fine aprile.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fran 5 mesi fa su tio
Qualcuno mi sa dare un prezzo attendibile (!) all'acquisto di mascherine FFP2 SENZA filtro? Visto che ognuno pratica i propri prezzi è una vera dschungla! Grazie!
LR4You 5 mesi fa su fb
È arrivata l’ora che la che la Svizzera produca materiale ed attrezzature medico sanitario in territorio elvetico e si ricominci ad assumere personale nei vari ospedali.
Tarok 5 mesi fa su tio
che dire di una farmacia di lugano che vende le mascherine ffp2 a 16.- al pezzo?
Sultana Mathilda 5 mesi fa su fb
le mascherine si trovano anche a prezzi ragionevoli sui mercati di produzione. Il problema è il trasporto i cui prezzi sono aumentati anche 20 volte perché i porti sono stati chiusi, i voli non ci sono, quindi manca il cargo. Poi manca la produzione del materiale per poter assemblare le mascherine. La politica in occidente è in perenne campagna elettorale, non si prende responsabilità e va un po' cosi a casaccio sperando che vada bene
ciapp 5 mesi fa su tio
ladri , poi si lamentano che la gente ordina dalla cina !!! come il sottoscritto !! 100 pz per 21 franchi già arrivate
mombelli 5 mesi fa su tio
Eliminazione fisica dei parassiti !
Um999 5 mesi fa su tio
Hanno posto la domanda a Putin sul rincaro ingiustificato dell’aumento del costo delle mascherine da parte dei farmacisti o venditori. Risposta: togliete le licenze, li avvertite se lo rifanno via le licenze. Punto.
Stella Cometa 5 mesi fa su fb
Invece di farle qui che facciamo cerchiamo di arricchire i Cinesi complimenti 👌 Quanti macchinari e il personale magari in disoccupazione potevamo assumere con questi soldi.....
Milite Ignoto 5 mesi fa su tio
Eh vai che ho una ditta di mascherine??
franco1956 5 mesi fa su tio
La cina ha creato la crisi e ora si arricchisce.Una guerra senza armi.
spank77 5 mesi fa su tio
@franco1956 Io comunque I miei paramatri di acquisto li cambio (mascherine parte, attendendo quelle CH-Made)...dalla Cina non compro più niente ! Se prima la fiducia era altezza ginocchio, adesso è bene interrata. Basta davvero. A favore dell'economia Europea, Svizzera o Locale.
spank77 5 mesi fa su tio
@franco1956 Presto arriveranno le macherine Made in Switzerland...speriamo che prima di esportarle facciano qualche calcolino ...anche perchè sono sempre + convinto che le mascherine (oltre ovviamente a tutte le altre misure preventive INDIVIDUALI) sia LA soluzione "filtro sicurezza parziale" per non fermare la ruota dell'economia
Orso 5 mesi fa su tio
@franco1956 La cina ha creato la crisi? Ma ti senti?:)
spank77 5 mesi fa su tio
Mi viene da ridere e da piangere..se penso: 1. Virus Made in China 2. Abbiamo regalato mascherine Certificate ai Cinesi (prima che la pandemia scoppiasse in EU) 3. Stiamo comprando mascherina Made in China con improbabili * certificazioni a Prezzo 5 volte maggiorato… * Le mascherine sono uguali per il materiale a quelle certificate...unica differenza è che non hanno avuto il tempo per avere la certificazione perchè molte ditte si sono convertite alla produzione di mascherine
Marco Miozzari 5 mesi fa su fb
Speriamo facciano i tamponi a chi le produce 🙄
Melek 5 mesi fa su tio
E poi come lo smaltiremo, tutto questo materiale monouso? Una volta il materiale medico veniva lavato e sterilizzato. Adesso invece... sempre più costi e sempre più rifiuti.
tip75 5 mesi fa su tio
con tutte le industrie che abbiamo fatele fare qua
sheva 5 mesi fa su tio
Strano : figurarsi se anche durante una pandemia in Svizzera non dobbiamo pagare più degli altri anche la mascherine : d’altronde è già così con i medicamenti quindi la cosa non mi stupisce ...ed intanto i premi di cassa malati aumenteranno di nuovo : Svizzera Quo vadis ?
spank77 5 mesi fa su tio
@sheva e cosi ovunque adesso...ci sono già adesso Nazioni "Pirata" delle mascherine..che rubano, bloccano esportazioni o vanno probabilmente direttamente alla partenza del cargo per pagarle cash un Prezzo maggiorato. In segutio ci sarà penuria di materiale per pruderle… L'utilità delle mascherine per potere fare ruotare l'economia senza troppe interruzioni lo hanno capito già molte nazioni...ma tutto viene fatto in sordina..per evitare una maggiore caccia alla mascherina. Se OMS dovesse dichiarare "mascherina per tutti" altro che 1 franco al pezzo...La Svizzera lo ha gia capito e si sta organizzando probabilmente "incoraggiando" alcuni produttori a convertirsi momentaneamente per la produzione di mascherine. Io non sono esparto ma se tutti indossano la mascherina la quantità di virus nell'aria diminuisce punto. Magari non si azzera ma diminuisce, e con lui anche il rischio di contagion.
francox 5 mesi fa su tio
É quello che fanno le farmaceutiche.
Escavo Ovacse 5 mesi fa su fb
se Cocchi - invece di correre dietro agli over-65 per prenderli per le orecchie e fare cassetta - avesse dato l'ordine alla Stampa di produrre le mascherine ... avremmo già un bel po ... In altri posti funziona !!! Ma noi qua soffriamo il CoVit-20 ... 🤔🤔🤔
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
alla Stampa?
Anide Pinco 5 mesi fa su fb
Escavo Ovacse sai che nessuno ha fatto cassetta con nessuno. Semplicemente gli anziani, grazie alle parole del Cocchi, hanno capito di dover restare a casa per non finire all’ospedale. E gli anziani non hanno ricevuto multe. Invece é stato difficile farlo capire ai stronzi giovani che sono andati in giro a fare incidenti e perdersi sui monti per occupare i letti degli ospedali. La prossima volta, mi auguro, che chi se le cerca se le trovi anche e che Cocchi non intervenga a salvare i stronzi con biciclette o a piedi sui monti.
Escavo Ovacse 5 mesi fa su fb
Manuela Decarli , informarsi? https://nuovavenezia.gelocal.it/regione/2020/04/07/news/coronavirus-i-detenuti-del-carcere-di-padova-producono-mascherine-e-le-regalano-ai-magistrati-1.38690276 https://www.rassegna.it/mobile/articoli/se-le-mascherine-le-fabbricano-i-detenuti https://gefaengnisseelsorge.net/schutzmasken
Escavo Ovacse 5 mesi fa su fb
Anide Pinco , non ha percepito il messaggio!!! Cocchi - capo stato maggiore cantonale di condotta - ha dimostrato le sue competenze in materia. Per le multe mancava la base legale; poi è più facile offendere gli over-65 se agire ....
Anide Pinco 5 mesi fa su fb
Cocchi ha fatto egregiamente il suo lavoro ed é stato il primo a far capire a tutti la gravità della situazione. Base legale o no la gente deve usare il cervello, purtroppo alcuni non sanno come si usa.
Escavo Ovacse 5 mesi fa su fb
Anide Pinco , in ordine alfabetico Cocchi è in avanti ... Dal 17.03.2020 ci comunica di " ... cercare di rispettare ..." e non "... rispettiamo..." https://www.rsi.ch/play/tv/distantimavicini/video/matteo-cocchi-distantimavicini?id=12850408
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
io sinceramente preferisco che le mascherine le producano con macchine nelle fabbriche predisposte, e in sicurezza, è materiale sanitario
Escavo Ovacse 5 mesi fa su fb
Anide Pinco , per conoscenza: ....a garanzia del rispetto delle basi legali vigenti», fa sapere il portavoce Stefano Gianettoni. Fonte: https://m.tio.ch/ticino/attualita/1429058/coronavirus-ticino-test-misure-accresciute
Anide Pinco 5 mesi fa su fb
Escavo Ovacse gli alcool test si sono fatti e anche come sia a Zurigo che in altri cantoni. Sono solo i giornalai frontalieri che lavorano per TIO che hanno riportato notizie fasulle poiché non riescono a tradurre dal svizzero tedesco all’italiano gli articoli dei giornali svizzeri tedeschi. Il problema é che alcuni cittadini hanno la testa piena di fantasia è fantascienza e credono senza leggere i giornali d’oltre alpe.
Manuela Belli 5 mesi fa su fb
Manuela Decarli Invece se il governo avesse dato il via a qualche fabbrica per produrre mascherine a quest'ora non ci sarebbero problemi e magari sarebbero aumentati alcuni posti di lavoro, ma a questo nessuno ci pensa. Tutti bravi a parlare quando ci sono i soldi ma a tirarsi indietro le maniche e fare qualcosa di utile sia per il sanitario sia per la gente che torna a lavorare. Ormai è chiaro è più importante l'economia che la popolazione, ma ricordatevi che senza personale da assumere l'economia non va avanti, anche se siamo un paese ricco!!!
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
Manuela Belli - è quello che stanno facendo
Manuela Belli 5 mesi fa su fb
Manuela Decarli non mi pare e anche se fosse dovevano svegliarsi prima
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
Manuela Belli - due fabbriche si sono attivate per questo, prima quando? quando nessuno sapeva cosa sarebbe successo? facile ragionare con il senno del dopo
Manuela Belli 5 mesi fa su fb
Manuela Decarli semplicemente quando è cominciato il tutto
Manuela Belli 5 mesi fa su fb
Manuela Decarli 2 fabbriche?...quante fabbriche ci sono in Ticino?
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
Manuela Belli - in svizzera, non in Ticino, il materiale sanitario ci arriva da li, in Ticino la ditta Zegna sta confezionando camici per il ticino e il piemonte . mi tengo informata guardando i vari tg e quotidiani più le conferenze stampa
Escavo Ovacse 5 mesi fa su fb
Anide Pinco , legga le parole di Gianettoni ... - un subalterno di Cocchi - ... a garanzia del rispetto delle basi legali vigenti !!!
Manuela Belli 5 mesi fa su fb
Manuela Decarli si perchè le conferenze stampa e i tg informano...ma perfavore che da quando è iniziato tutto lo potrei dire a memoria il tg...sempre le stesse parole, le solite domande, Io abito in Ticino e di oltre gG non è che mi interessa cos'i tanto visto come si comportano con noi Ticinesittardo
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
Manuela Belli - io le informazioni che ti ho dato le ho prese li, se non ti interessano o non ci credo pazienza, buona giornata
MrBlack 5 mesi fa su tio
Se parliamo delle mascherine chirurgiche....A 30 centesimi si possono ordinare dalla Cina anche da privati pochi pezzi spese di spedizione comprese. Il costo normale di mercato in Europa, in tempi normali, è 10 centesimi a mascherina. Qui qualcuno ci mangia e tanto...
Ilan Loki 5 mesi fa su fb
Prima i soldi si facevano Col materiale bellico.. ora con quello sanitario... Grande mondo e grande Svizzera... Diminuisci le tasse, falle produrre nei vari cantoni a km 0 e si dimezzano i costi penso... Ci vogliono diplomi per arrivare a questo ragionamento? Altrimenti prendiamole dalla Cina a sto punto ci risparmiamo noi .. anche sé andrà in malora l'economia CH... Ma si sa... La salute non ha prezzo per noi persone normali ma per la politica.. costa.....e non ci arriva... Maniga di ruffiani arraspa soldi....
Manuela Decarli 5 mesi fa su fb
hai letto l'articolo?
Laurentiu Sava 5 mesi fa su fb
1,20 a mascherina 🤔🤔 ma se si vendono al ingrosso a 0,30. Qualcosa non quadra!!
F/A-18 5 mesi fa su tio
Sciacalli in libertà d’uscita?
Giuseppe Abbonizio Torri 5 mesi fa su fb
Come farsi spennare 😂😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
28 min
Le morti si spostano fuoripista
L'annuale statistica dell'UPI mostra come ci sia stata un'evoluzione nei decessi legati agli sport invernali.
SVIZZERA
1 ora
L'UDC boccia il "suo" giudice, gli altri partiti lo rieleggono
I giudici del Tribunale federale per i prossimi cinque anni sono stati nominati dall'Assemblea federale.
SAN GALLO
4 ore
Fulmine su un campo da calcio, juniores perde i sensi
Il ragazzo è stato portato in ospedale con la Rega, ma anche gli altri 13 giovani presenti hanno necessitato di cure.
SVIZZERA
5 ore
Giornata ricca di temi alle Camere federali
Legge sul CO2, Covid-19, nomine, stupefacenti, sicurezza delle informazioni e dazi doganali
FOTO
BERNA
5 ore
Infine, gli attivisti per il clima sono stati sgomberati
La polizia ha invitato i manifestanti a lasciare Piazza federale e attorno alle 4 è passata all'azione
TURGOVIA
13 ore
In oltre 500 a festeggiare sulla barca e senza mascherina
È accaduto sul lago di Costanza. La festa era autorizzata, ma non sono state rispettate le norme anti covid.
BERNA
17 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
18 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
19 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
22 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile