keystone
Lungo la Limmat, domenica.
SVIZZERA
17.04.20 - 09:420
Aggiornamento : 10:21

Pagella Covid-19: gli svizzeri si promuovono

Ma non a pieni voti. Il sondaggio di Comparis durante le ferie di Pasqua

ZURIGO - Migliora la pagella degli svizzeri ai tempi del Covid-19. Tutti promossi, anche se non a pieni voti. Comparis e Marketagent hanno condotto - come ogni settimana - un sondaggio sulla gestione dell'emergenza da parte di vari attori. Autorità, sanità, famiglie, datori di lavoro, esercito e popolazione: come si stanno comportando, per fronteggiare la crisi? 

Durante il weekend di Pasqua, per la prima volta gli intervistati assegnano la sufficienza al comportamento della popolazione. Il voto dato dagli svizzeri ai propri concittadini è passato da 3,8 a 4,0, in una scala da 1 a 6. 

«È possibile che l’attuale sviluppo positivo dei numeri delle infezioni abbia dimostrato alla popolazione quanto il loro comportamento sia stato fondamentale, contribuendo così a migliorare la rispettiva valutazione», afferma Liane Nagengast, ricercatrice di mercato presso Marketagent. 

Dall’ultimo sondaggio il voto intergenerazionale di 4,7 assegnato ai datori di lavoro complessivamente non è migliorato, ma la percentuale di persone che giudicano l’operato del loro datore di lavoro da «buono» a «ottimo» dall’inizio del lockdown è aumentato.

Nel frattempo, la soddisfazione degli svizzeri tedeschi riguardo al proprio datore di lavoro ha superato quella dei ticinesi. Durante i giorni festivi, infatti, il 51,5% degli intervistati della regione germanofona ha assegnato al proprio datore di lavoro un voto compreso tra 5 e 6 (il 7,6% in più rispetto alla settimana precedente), mentre in Ticino la percentuale ha registrato un leggero calo dal 52 al 48,9%.

«Le piccole e medie imprese sono la colonna portante dell’economia svizzera. Le loro dimensioni piuttosto contenute consentono ai responsabili di rispondere rapidamente alle nuove sfide, di adattare i loro processi di conseguenza e di impiegare al meglio il loro organico. Nel confronto internazionale l’economia svizzera è in buone condizioni», osserva Frédéric Papp, esperto di finanze presso Comparis.

Dopo settimane di lontananza dalle scuole e dai posti di apprendistato, il quarto sondaggio mostra una certa irrequietezza tra gli adolescenti. È vero che, con una valutazione complessiva di 5,2 e insieme al settore sanitario, la famiglia si trova ancora in testa alla classifica, ma la percentuale degli intervistati tra i 15 e i 19 anni che fino a qualche tempo fa assegnava alla propria famiglia un voto da «buono» a «ottimo», la scorsa settimana è diminuita di ben 12,8 punti percentuali, calando così al 65,5%. Una percentuale che, durante tutto il periodo di svolgimento dei sondaggi, non è mai stata tanto bassa. Durante la settimana di Pasqua, la categoria degli adolescenti ha assegnato alla propria famiglia il voto complessivo di 4,9 (rispetto a 5,1 della settimana precedente).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
1 ora
Qui i principali focolai del virus mutato
Variante britannica o sudafricana. Si moltiplicano le segnalazioni in Svizzera.
GRIGIONI
2 ore
«Caviale e champagne sono a pagamento, la zuppa di aragosta è gratuita»
Ecco cosa significa stare in quarantena in un albergo a cinque stelle: una testimonianza da St.Moritz
SVIZZERA
4 ore
Hotelplan: 75 agenzie restano chiuse
Il provvedimento vale sino alla fine di febbraio a causa dell'obbligo di telelavoro
VALLESE
4 ore
Un altro morto sotto una valanga
Un 29enne è morto in Vallese: con altre due persone si trovava nella regione del Col des Gentianes
BERNA
7 ore
Chi riconosce questo tatuaggio?
Una donna senza vita è stata trovata nelle acque del lago di Thun. Si sospetta l'omicidio
VALLESE
7 ore
Dieci sciatori sotto una valanga: un morto
È successo stamani nel comprensorio di Verbier. Le persone travolte si trovavano fuori pista
SVIZZERA
8 ore
La scuola reclute a distanza è partita col piede sbagliato
Molti non sono riusciti a connettersi al sistema per colpa di un problema tecnico.
BERNA
9 ore
Sugli sci in barba alle disposizioni
Code e assembramenti si sono verificati in molti comprensori sciistici questo fine settimana.
GRIGIONI
10 ore
La variante sudafricana è sbarcata a St. Moritz, test a tappeto per tutti
Individuati una dozzina di casi in due hotel. Scuole chiuse a tempo indeterminato.
SVIZZERA
10 ore
Con l'app in quarantena prima degli altri
Uno studio dell'Università di Zurigo ha confermato l'efficacia dell'app SwissCovid.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile