Immobili
Veicoli
Keystone
BERNA
16.04.20 - 14:400

Nuove misure per evitare fallimenti da coronavirus

Obiettivo del Governo: proteggere dal fallimento le imprese confrontate a problemi di liquidità causati della crisi

BERNA - Bisogna evitare i fallimenti dovuti al coronavirus e la conseguente perdita di posti di lavoro. A tale scopo il Consiglio federale ha approvato oggi una modifica d'ordinanza che permette alle imprese di evitare la chiusura definitiva. Prevista anche una moratoria senza ostacoli burocratici, destinata in particolare alle PMI.

Le due misure mirano a proteggere dal fallimento le imprese confrontate a problemi di liquidità causati della crisi dovuta al coronavirus. Impedendo tali fallimenti il governo mira a salvaguardare posti di lavoro e arginare ulteriormente i danni economici della pandemia.

In una situazione normale, le imprese sono tenute, in caso di eccedenza dei debiti, ad avvisare immediatamente il giudice del fallimento. La modifica d'ordinanza approvata oggi esenta da tale obbligo le imprese che alla fine dello scorso anno erano sane se esiste la prospettiva che dopo la crisi la situazione possa risolversi. In caso contrario l'impresa può chiedere, come finora, la moratoria concordataria, le cui condizioni sono state leggermente alleviate.

Altra novità: alle PMI si potrà rapidamente e senza ostacoli burocratici concedere una moratoria temporanea di tre mesi - chiamata "moratoria Covid‐19" - senza che sia necessario presentare un piano di risanamento. Questa potrà se necessario essere prorogata di ulteriori tre mesi.

A differenza di quanto previsto per la moratoria concordataria, inoltre, sono previste limitazioni specifiche a tutela dei creditori. La moratoria Covid‐19 non riguarda infatti i crediti salariali e i diritti agli alimenti, che continuano a essere dovuti senza condizioni.

Nella sua seduta odierna, l'esecutivo ha altresì preso delle misure per garantire il funzionamento della giustizia. Sono ad esempio state precisate le circostanze in cui nella procedura civile il giudice può ordinare il ricorso a video e teleconferenze o un procedimento scritto al posto del dibattito orale. Anche per la notificazione di atti esecutivi sono temporaneamente previste condizioni meno severe.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
24 min
I biker di Putin che rombano sulle strade svizzere
I Lupi della notte hanno ricevuto un riconoscimento da parte dell'ambasciata russa a Berna per il loro sostegno a Mosca
SVIZZERA
1 ora
Premio alla generosità per il terzo più ricco della Svizzera
Il miliardario 87enne Hansjörg Wyss ha ricevuto oggi il Gallatin Award da parte del consigliere federale Guy Parmelin.
SVIZZERA
4 ore
Nelle cure intense elvetiche ci sono 44 pazienti Covid
In Svizzera nell'ultima settimana sono stati accertati 10'788 casi, 12 decessi e 150 ricoveri
FOTO
GLARONA
5 ore
Il camion si ribalta, ferito un 22enne
Il braccio dell'autogru ha fatto rovesciare il mezzo.
SVIZZERA
7 ore
Gli svizzeri chiedono di tagliare l'imposta sulla benzina
È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo di 20 minuti e Tamedia. Un gruppo di lavoro sta cercando soluzioni
SVIZZERA
9 ore
Sempre più svizzeri faticano ad arrivare a fine mese
Caritas chiede aiuti statali più sostanziosi per i nuclei familiari fragili.
SVIZZERA
10 ore
Mountain bike: «Il casco da solo non basta»
In Svizzera, ogni anno, 400 bikers si feriscono gravemente e quattro-cinque persone perdono la vita.
SVIZZERA
11 ore
Criminali espulsi dalla Svizzera? Oltre il 40% resta
Sono molti i rinvii revocati dal Ministero pubblico o dai giudici.
SVIZZERA
14 ore
Uno svizzero su tre non intende donare gli organi
Con la nuova legge sui trapianti, saranno tutti donatori. Il 36% dei cittadini vuole dichiarare di rifiutare l'espianto
SVIZZERA
1 gior
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile