La Posta premia i dipendenti: 500 franchi
tipress
SVIZZERA
09.04.20 - 14:500
Aggiornamento : 16:22

La Posta premia i dipendenti: 500 franchi

Un riconoscimento per i rischi sul lavoro. Ma per il sindacato Transfair non è sufficiente

BERNA - Una parte degli impiegati della Posta ottiene un premio di un massimo di 500 franchi quale apprezzamento, da parte dell'ex regia federale, per il lavoro svolto in condizioni difficili in seguito alla pandemia Covid-19. Lo indica il sindacato transfair, che saluta il gesto ma critica il mancato versamento del contributo ai dipendenti di AutoPostale e PostFinance.

Transfair, che rappresenta i lavoratori nelle categorie posta/logistica, comunicazione, trasporti pubblici e amministrazione pubblica, aveva chiesto al gigante giallo già all'inizio della crisi di ricompensare i suoi dipendenti.

Stando al sindacato, la «situazione attuale mette a dura prova» i collaboratori dell'azienda soprattutto perché lavorano a stretto contatto con i clienti e sono quindi esposti al rischio di contagio. «Ora la Posta si mostra conciliante: con il salario di aprile il personale ottiene un premio fino a 500 franchi», si legge in una nota diramata oggi.

L'organizzazione sindacale si compiace di questo gesto di apprezzamento, che a suo dire rappresenta un segno di meritata stima nei confronti dei collaboratori.

Tuttavia, il premio sarà corrisposto solo ai dipendenti delle filiali RetePostale, PostLogistics, PostMail e Immobili Management e Servizi. AutoPostale e PostFinance non sono disposte a elargirlo. Transfair esorta queste due ultime imprese a riconsiderare la loro posizione.

Il sindacato avverte che il premio comunque non basta e promette che farà valere il particolare impegno dei dipendenti sul tavolo delle trattative salariali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
«Gli chiedo di mettere la mascherina. E loro mi augurano la morte»
Con l’avanzare della campagna di vaccinazione, i toni dei clienti verso il personale di vendita si sono inaspriti.
SVIZZERA
9 ore
«Senza il vaccino avremmo presto avuto un migliaio di morti in più»
Nonostante la somministrazione di due dosi di vaccino, contagi e decessi non possono essere esclusi.
FOTO
ZURIGO
12 ore
«In 40 anni mai visto niente di simile»
Frutta avariata e verdura marcia: gli agricoltori di tutta la Svizzera stanno soffrendo le conseguenze del maltempo.
SVIZZERA
18 ore
Covid in Svizzera: 853 contagi, 14 ricoveri e due decessi
Nelle ultime ventiquattro ore il 4,4% dei test è risultato positivo al coronavirus
SVIZZERA
20 ore
Fondi del Tesoro russo: abbandonato il procedimento per riciclaggio
Il Ministero pubblico della Confederazione ha però ordinato la confisca di quattro milioni di franchi
SVIZZERA
20 ore
Attenzione ai fuochi di artificio!
I consigli degli esperti in vista dei festeggiamenti del Primo Agosto
SAN GALLO
1 gior
Famiglia colpita da alcuni rami, morto un bimbo di sei mesi
Lui e la madre erano rimasti gravemente feriti ieri pomeriggio. Nella notte il piccolo è spirato.
BERNA
1 gior
Un matrimonio che disturba
Il 26 settembre la Svizzera si esprime sull'apertura alle coppie gay. Temi e tappe di un lungo percorso.
NIDVALDO
1 gior
In viaggio con un carico di 532 chili sul tetto
Il mezzo è stato fermato lungo l'autostrada A2, in territorio nidvaldese
LUCERNA
1 gior
L'Fc Lucerna denunciato per i festeggiamenti
La Coppa svizzera potrebbe costare cara ai vincitori, a causa degli assembramenti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile