dalla conferenza stampa Youtube
BERNA
03.04.20 - 14:090

Anne Lévy nuova direttrice dell’Ufficio federale della sanità pubblica

Il Consiglio federale ha nominato Anne Lévy a capo dell’Ufficio federale della sanità

BERNA - Anne Lévy, 48 anni, vanta un’esperienza manageriale e di conduzione pluriennale e dispone di eccellenti conoscenze dei temi di pertinenza dell’UFSP e del sistema politico svizzero. 
Bernese di nascita ma basilese di adozione, è stata a capo della protezione della salute nel Dipartimento della sanità del Cantone di Basilea Città per sei anni e dall’estate del 2015 è direttrice generale delle Cliniche psichiatriche universitarie di Basilea.
Dopo gli studi in scienze politiche all’Università di Losanna, ha lavorato fra l’altro per la Città di Berna, come specialista per le questioni relative alla droga, e anche per l’UFSP, dove per cinque anni è stata a capo della sezione Alcol e tabacco. È inoltre titolare di un Executive MBA in gestione delle organizzazioni non-profit conseguito all’Università di Friburgo.
Anne Lévy entrerà in carica all’inizio del prossimo mese di ottobre, subentrando a Pascal Strupler che ha diretto l’UFSP per dieci anni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Tutto pronto per l'ultimo atto della Questione giurassiana
A Moutier si andrà al voto il prossimo 28 marzo. La consigliera federale Keller-Sutter ha verificato il dispositivo
SVIZZERA
1 ora
Un ristorante su cinque ha già dovuto gettare la spugna
È un quadro «drammatico» quello tracciato da Gastrosuisse per il settore della ristorazione
SVIZZERA
2 ore
«Domani valuteremo nuovamente la situazione»
Alain Berset ha incontrato oggi i rappresentanti cantonali della sanità per fare il punto sulla pandemia in Svizzera.
BASILEA CITTA'
5 ore
Novartis collabora alla produzione di un nuovo vaccino
Il gruppo farmaceutico renano prevede di avviare la produzione di principi attivi nei prossimi mesi.
BERNA
6 ore
Dibattito urgente sul coronavirus il 17 marzo
Lo terrà il Consiglio nazionale. Saranno cinque gli interventi parlamentari riguardanti la pandemia in corso.
SVIZZERA
6 ore
In Svizzera 1'223 contagi e 9 morti in 24 ore
Restano stabili i numeri della pandemia, che sinora ha registrato 561'068 casi accertati
SVIZZERA
8 ore
Antenne 5G nel mirino dei ricattatori
Ignoti hanno incendiato un impianto di Swisscom, chiedendo agli operatori di versare milioni a favore dei bambini
SVIZZERA
8 ore
Massacrarono una donna a martellate: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto i ricorsi inoltrati dagli autori del tentato assassinio avvenuto nel 2016 a Ginevra
SVIZZERA
9 ore
Che anno da record per le dogane
Boom di merci contraffatte e più sequestri di droga ai valichi. Chiusi valichi secondari e al via controlli sistematici
BERNA
9 ore
Brutto colpo per aeroporto di Berna, Flybair congela attività
Il primo esercizio dell'azienda si chiude con una perdita di 760'000 franchi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile