Keystone
SVIZZERA / STATI UNITI
01.04.20 - 22:450

Quattro persone sono morte a bordo, ma la nave non attracca

Ci sono anche dieci svizzeri in crociera. Ora è intervenuto a sorpresa Trump: «Florida, lasciala entrare nel porto»

FORT LAUDERDALE - È partita il 7 marzo da Buenos Aires. Il viaggio avrebbe dovuto concludersi il 21 marzo a San Antonio, in Cile. Ma la crociera è diventata un calvario che non si è ancora concluso. Dal 14 marzo nessuno ha messo piede fuori dalla nave, quattro persone sono morte a bordo per Covid-19 e quasi 100 persone accusano sintomi influenzali.

Stiamo parlando della MS Zaandam, nave da crociera della Holland America. Solo il 17 marzo l’Olanda ha deciso di sospendere i viaggi in tutto il mondo. Troppo tardi. Quando si è saputo che a bordo c’erano persone malate, il Cile e altri porti sudamericani hanno negato l’attracco alla nave. 

Il 28 marzo 401 passeggeri risultati negativi al test per il coronavirus sono stati trasferiti sulla nave gemella Rotterdam. Il 30 marzo, dopo avere finalmente ottenuto il via libera dalle autorità portuali (era rimasta per due giorni al largo della costa pacifica), la nave ha attraversato il canale di Panama, diretta verso Fort Lauderdale, in Florida.

Ma il governatore Ron Desantis si è opposto all’attracco della “nave infetta” nel porto. E la commissione distrettuale, chinatasi ieri sulla questione, non ha ancora preso una decisione. «Occorre lavorare di più per giungere a un piano appropriato da parte della Holland America» ha twittato.

Ma, a sorpresa, è intervenuto il presidente Trump, invitando le autorità della Florida a consentire l’attracco. «Stanno morendo sulla nave - ha detto -. Farò ciò che è giusto, non solo per noi, ma per l’umanità». Un’affermazione che contrasta con quanto avvenuto in febbraio con la Grand Princess, rifiutata dalla California.

Zaandam e Rotterdam navigano nei Caraibi con a bordo circa 2’500 persone tra passeggeri e membri dell’equipaggio. Tra loro ci sono almeno 10 svizzeri, come anticipato dal Blick e confermato dal DFAE.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
CANTONE/SVIZZERA
10 ore
«Si faccia di più per il clima»
Le manifestazioni si sono svolte in tutta la Svizzera. Gli attivisti hanno fatto sentire la loro voce anche a Bellinzona
NEUCHÂTEL
13 ore
Pugnalò due volte la ex, condannato a quattro anni e mezzo di prigione
L'imputato è stato ritenuto colpevole di tentato omicidio. Il giudice: «Il rischio di conseguenze mortali era elevato».
SVIZZERA
17 ore
«Genero biglietti per il treno gratis, come e quando voglio»
Sfruttando una falla nel sistema informatico delle FFS, un 16enne è riuscito a ottenere diversi biglietti senza pagarli.
FOTOGALLERY
BASILEA CITTÀ
19 ore
King Roger ora ha anche un tram tutto suo
A Basilea è entrato in funzione un convoglio dedicato al campione della racchetta.
SVIZZERA
19 ore
Covid-19: altri 1288 casi e 36 ricoveri in Svizzera
Ieri erano stati registrati 1478 contagi e 13 ospedalizzazioni. Una settimana fa rispettivamente 952 e 22.
NEUCHÂTEL
23 ore
Focolaio Covid in casa anziani, nonostante il vaccino
Su 31 residenti, 22 sono stati contagiati. E questo nonostante una copertura vaccinale del 91% fra gli ospiti.
CANTONE/ SVIZZERA
1 gior
Più sicurezza nelle gallerie (non soltanto nel San Gottardo)
A seguito dell'incidente del 24 ottobre 2001, è scattato un programma da 1,6 miliardi per rendere più sicuri i tunnel
SVIZZERA
1 gior
Sì a legge Covid-19 e cure infermieristiche, più incertezza sulla giustizia
È quanto emerge dal sondaggio svolto a inizio mese dalla SSR sui tre temi in votazione il 28 novembre.
FOTO
SOLETTA
1 gior
«Il ciclista non ha avuto nessuna possibilità di evitare l'impatto»
Il giovane che a bordo di una McLaren aveva gravemente ferito un 38enne è stato condannato a 44 mesi di prigione.
FOTO
GIURA
1 gior
In dogana con armi, munizioni e pure una moto d'epoca (non dichiarata)
Un francese di 59 anni è stato fermato (e multato) domenica 17 ottobre presso il valico di Bure.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile