Keystone
SVIZZERA
26.03.20 - 11:000
Aggiornamento : 11:27

Coronavirus, atterrato l'aereo proveniente dal Perù

A bordo c'erano 231 svizzeri. È il quarto volo di recupero dopo quelli provenienti da Costa Rica, Marocco e Colombia.

Domani un aereo di Swiss si recherà in Cile. Il suo rientro è previsto per domenica

ZURIGO - Prosegue incalzante il rimpatrio da parte della Confederazione degli svizzeri bloccati all'estero a causa del coronavirus. Oggi è stata la volta di un charter da Lima, capitale del Perù, atterrato a Zurigo poco dopo le 9.00 con a bordo 289 persone, fra cui 231 cittadini elvetici.

Gli altri passeggeri erano 56 stranieri residenti in Svizzera e due che vivono in altri Paesi europei, ha comunicato sul suo portale il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Si tratta del quarto volo nell'ambito di questa vasta operazione di recupero.

Come si legge sul sito web, l'ambasciata svizzera ha aiutato molti viaggiatori sparsi per il Perù a raggiungere Lima, nonostante la mobilità limitata nella nazione andina. Il personale si è occupato di loro fino al momento del decollo dal Sud America.

In totale, per ora sono state riportate a casa circa 800 persone. Tre aerei sono arrivati negli scorsi giorni da San José (Costa Rica), Casablanca (Marocco) e Bogotà (Colombia), dove due persone hanno pure dato in escandescenze. Decine di ulteriori voli sono previsti prossimamente in provenienza da America Latina, Africa e Asia. Il DFAE ha citato Argentina, Cile - un aereo di Swiss si recherà domani a Santiago e farà rientro domenica - e Senegal fra gli Stati interessati.

Finora si ha notizia di circa 17'000 turisti all'estero. Per rientrare dovranno accollarsi una parte dei costi, verosimilmente spendendo come per un normale biglietto aereo.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
La rivista ritratta: «Riesamineremo lo studio sull'Echinaforce»
Perché se funziona in laboratorio non è detto che funzioni anche sull'uomo: «È sovrainterpretazione»
GINEVRA / ITALIA
4 ore
Quasi giunto a destinazione l'aereo torna indietro
Il volo, partito questa mattina da Ginevra, ha avuto un problema tecnico.
ZURIGO
7 ore
Condizioni di lavoro negli asili nido: a Zurigo si manifesta
Circa 500 persone sono scese in piazza per protestare contro la situazione di queste strutture.
SVIZZERA / BIELORUSSIA
8 ore
Sangallese a Minsk scrive all'amica: «Sono stata arrestata!»
La donna è riuscita anche ad inviare un video in cui si sentono i lamenti delle altre prigioniere
SVIZZERA / ITALIA
12 ore
Liguria contro la quarantena svizzera, ma Berna non molla
La Regione chiedeva una limitazione solo per le aree maggiormente colpite dal contagio
SVIZZERA / BIELORUSSIA
12 ore
Anche una svizzera tra le donne arrestate a Minsk
Sarebbe tra le 300 donne fermate durante l'azione di protesta contro Lukashenko sabato scorso
GRIGIONI
14 ore
Esce di strada per la neve, in auto anche il neonato
La 28enne stava percorrendo una strada sterrata quando il veicolo ha sbandato sulla carreggiata innevata.
FOTO
SVIZZERA
14 ore
Record di neve in Vallese, diversi incidenti nei Grigioni
A Montana sono stati misurati 25 centimetri di manto fresco, a Davos quasi 30
FRIBURGO
1 gior
Tragedia stradale nel canton Friburgo: muore una mamma e il suo bimbo è ferito grave
La donna era finita nell'altra corsia durante una curva e ha preso in pieno un camion
SVIZZERA
1 gior
«Anche se hanno raffreddore e mal di gola, i bambini possono andare a scuola»
L'infettivologo Cristoph Berger commenta le raccomandazione dell'UFSP: «I tamponi siano solo l'ultimissima risorsa»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile