Immobili
Veicoli
La Posta
SVIZZERA
25.03.20 - 17:100

Ottomila pacchi al giorno per i militi sul fronte dell'emergenza Covid-19

Il servizio è gestito da ottanta addetti postali. Il responsabile: «Siamo ai limiti delle nostre possibilità»

BERNA - In tutto il paese migliaia di militi sono stati mobilitati per fare fronte all'emergenza Covid-19. Si parla di 15'000 persone in servizio. Un numero che ha delle ripercussioni anche sull'attività della posta da campo, che ogni giorno si occupa della consegna di pacchi e anche del bucato sporco.

Il servizio - come fa sapere La Posta - in questi giorni sta registrando quantitativi da record. «Notiamo un aumento massiccio degli invii, in particolare dei sacchi di biancheria» dice il colonnello Fritz Affolter, a capo della posta da campo. Tuttavia, non sono aumentate in modo significativo solo le spedizioni di biancheria. «In tempi normali, in tutta la Svizzera trattavamo 1'000 pacchi, ora ce ne sono più di 8'000 al giorno», di cui un numero di sacchi di biancheria in rapida crescita.

Gli ottanta addetti postali che in tutta la Svizzera gestiscono ora gli invii di 15'000 militi sono sotto pressione. «Continuiamo a raggiungere i limiti delle nostre possibilità e dobbiamo trovare soluzioni non convenzionali» dice Affolter.

E il colonnello sottolinea l'importanza del servizio per il morale dei soldati: «Ci troviamo in una situazione seria e mantenere stretto il legame con i propri cari diventa sempre più importante. Così la posta da campo trasporta emozioni e gioia dalla vita civile. Con una lettera o un pacco di leccornie, amici e parenti mostrano ai propri cari che stanno pensando a loro».

La Posta
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
3 ore
Cassis tratta «gli scagnozzi di Putin» con i guanti?
La Svizzera non ha comunicato l'espulsione di alcun diplomatico russo. Ciò non vuol dire che siano ancora tutti qui
FOTO
BERNA
4 ore
Le fiamme divorano la stalla
È il decimo episodio nella zona. Recentemente altri nove incendi avevano toccato le proprietà di alcuni abitanti
SVIZZERA
4 ore
Iperattività da record: in aumento la richiesta di farmaci
Cinque anni fa il 50% di persone in meno veniva trattato con Ritali o principi attivi simili
SVIZZERA
7 ore
Premio alla generosità per il terzo più ricco della Svizzera
Il miliardario 87enne Hansjörg Wyss ha ricevuto oggi il Gallatin Award da parte del consigliere federale Guy Parmelin.
SVIZZERA
11 ore
Nelle cure intense elvetiche ci sono 44 pazienti Covid
In Svizzera nell'ultima settimana sono stati accertati 10'788 casi, 12 decessi e 150 ricoveri
FOTO
GLARONA
12 ore
Il camion si ribalta, ferito un 22enne
Il braccio dell'autogru ha fatto rovesciare il mezzo.
SVIZZERA
14 ore
Gli svizzeri chiedono di tagliare l'imposta sulla benzina
È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo di 20 minuti e Tamedia. Un gruppo di lavoro sta cercando soluzioni
SVIZZERA
16 ore
Sempre più svizzeri faticano ad arrivare a fine mese
Caritas chiede aiuti statali più sostanziosi per i nuclei familiari fragili.
SVIZZERA
16 ore
Mountain bike: «Il casco da solo non basta»
In Svizzera, ogni anno, 400 bikers si feriscono gravemente e quattro-cinque persone perdono la vita.
SVIZZERA
18 ore
Criminali espulsi dalla Svizzera? Oltre il 40% resta
Sono molti i rinvii revocati dal Ministero pubblico o dai giudici.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile