deposit
SVIZZERA
25.03.20 - 15:460
Aggiornamento : 17:50

Coronavirus, Swisscom rileverà gli assembramenti di persone

Quando 20 telefonini si troveranno in uno spazio ristretto, l'operatore informerà le autorità

I raduni in spazi pubblici con più di cinque persone sono infatti vietati

BERNA - Su richiesta della Confederazione, Swisscom rileverà raggruppamenti di persone tramite cellulare. L'operatore informerà le autorità federali quando 20 telefonini si trovano in uno spazio di 10'000 metri quadrati (100 metri per 100 metri).

A causa della pandemia di Covid-19, da sabato in tutta la Svizzera sono vietati i raduni di più di cinque persone in spazi pubblici. Per far rispettare questa misura, Berna intensifica i suoi sforzi e coinvolge Swisscom.

I dati delle carte SIM non saranno comunicati immediatamente all'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), ma con un ritardo di 24 ore, ha comunicato a Keystone-ATS il portavoce di Swisscom Christian Neuhaus, facendo riferimento alle informazioni pubblicate oggi sul sito del quotidiano Le Temps.

Solo negli spazi pubblici - I rilevamenti saranno effettuati solo in spazi pubblici. Il provvedimento non riguarda gli edifici residenziali e i locali commerciali. Solo poche persone dell'UFSP avranno accesso ai dati, che saranno resi anonimi: né l'identità degli individui né il loro profilo di movimento potrà essere tracciato o trasmesso, assicura il maggiore operatore telefonico elvetico.

Sia la Confederazione che Swisscom si basano sulla legislazione vigente in materia di pandemia. Queste informazioni non potranno essere utilizzate per altri scopi o combinate con altri dati, men che meno nell'ambito di procedimenti penali, sottolinea il gigante blu.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Trasporto pubblico e paura del coronavirus
Conducenti preoccupati di contrarre la malattia. Come mantenere le distanze sociali sui bus?
SVIZZERA
7 ore
Quando il contagio passa al conducente: «Non possiamo dire alla gente di non salire»
Fra chi si ammala di Covid-19 e chi ha paura per i suoi cari, AutoPostale: «Siamo sotto pressione»
SVIZZERA
11 ore
Covid-19: la fiducia degli svizzeri in Berna è cresciuta
Lo sostiene un sondaggio della Ssr, in Ticino una maggioranza vorrebbe obbligatorie le mascherine quando si esce
SVIZZERA
12 ore
Lufthansa ristruttura e anche la flotta di Swiss sarà ridotta
Le misure di risparmio introdotte per far fronte alla pandemia toccheranno anche la compagnia rossocrociata
ZURIGO
14 ore
Tossisce contro un poliziotto, arrestato
L'uomo faceva parte di un gruppo che stava molestando i passanti a Winterthur ieri sera.
SVIZZERA
14 ore
Anche Raiffeisen vede nero: il PIL elvetico crollerà
Una tabella mostra il confronto delle previsioni con gli altri Istituti economici
SVIZZERA
14 ore
L'economia pressa il Governo
I democentristi chiedono al Consiglio federale di discutere una «apertura con misure di protezione specifiche».
SVIZZERA
16 ore
Il coronavirus potrebbe costare fino a 35 miliardi di valore aggiunto
Anche dopo l'allentamento delle misure, l'impatto dipenderà molto dal contesto economico internazionale.
BERNA
17 ore
Controlli di polizia rafforzati durante la Pasqua
Il Governo federale spiega il lavoro della polizia durante l'emergenza Covid-19
SVIZZERA
18 ore
«Non privilegiare l'aviazione rispetto agli altri settori»
La richiesta arriva da 46 gruppi, divisi tra organizzazioni e partiti politici
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile