Archivio Keystone
SVIZZERA
15.03.20 - 13:420

La galleria di base del Lötschberg riaperta... a metà

Uno dei due tunnel è nuovamente percorribile. Per risolvere il problema delle infiltrazioni servono 3,5 milioni

BERNA - Uno dei due tunnel della galleria ferroviaria di base del Lötschberg (BE/VS), chiusa da ieri mattina per un nuovo episodio d'infiltrazione di acqua, ha potuto essere riaperto a mezzogiorno. Il traffico ferroviario continua però a subire disagi.

I soli treni a circolare attraverso la galleria sono gli Intercity 8, ossia i convogli a lunga distanza Romanshorn (TG)-Briga (VS), che transiteranno nella zona danneggiata a velocità ridotta, ha precisato Stefan Dauner, portavoce della compagnia di trasporti BLS, contattato da Keystone-ATS.

I treni Eurocity continueranno invece a essere deviati sulla linea di montagna via Kandersteg (BE)-Goppenstein (VS) e gli Intercity 61 Basilea-Briga saranno cancellati tra Spiez (BE) e Briga: i passeggeri dovranno dunque cambiare treno.

Secondo Dauner, la seconda canna del tunnel rimarrà chiusa ancora per diversi giorni. L'infiltrazione di acqua ha infatti portato più fango nel tunnel rispetto all'episodio del 6 febbraio.

Per risolvere a lungo termine il problema delle infiltrazioni d'acqua, sono necessari più soldi di quanto si pensasse: BLS ora prevede costi per 3,5 milioni di franchi.

L'acqua è penetrata nella galleria a circa 2,5 chilometri dal portale sud, a Raron (VS). Geologicamente, il sito si trova in uno strato di calcare con sistemi carsici. Tali strati tendono a trasportare più acqua rispetto, ad esempio, a granito e gneiss, aveva indicato in febbraio BLS.

L'infiltrazione d'acqua del 6 febbraio aveva provocato la chiusura totale della galleria. Il giorno successivo era stata riaperta, ma il traffico ha potuto circolare su un solo binario per diversi giorni. L'acqua finita nel tunnel, che si è mescolata a fango, aveva raggiunto fino a 30 centimetri d'altezza.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
38 min
Altri miliardi per i casi di rigore e aiuti per i disoccupati
Il Consiglio federale ha deciso di portare da 2,5 a 5 i miliardi da destinare alle aziende in difficoltà.
SVIZZERA
39 min
In Svizzera solo col test negativo (se si arriva da un paese a rischio)
Il Consiglio federale punta anche su un maggiore impiego dei test rapidi per individuare gli asintomatici
SVIZZERA
1 ora
Consiglieri federali già vaccinati: «Abbiamo solo sette ministri, non 21»
Nonostante nessuno abbia più di 75 anni, Ignazio Cassis difende la scelta di vaccinare i membri del Governo.
VIDEO
ZURIGO
2 ore
In arresto il pirata con lo Jägermeister, sequestrata l'auto
Qualche settimana fa un gruppo di giovani si è filmato a folle velocità sull'autostrada.
FRIBURGO
2 ore
Il carrello non esce e l'aereo finisce nella neve
Spettacolare incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze, quello avvenuto ieri all'aerodromo di Ecuvillens
SVIZZERA
3 ore
C'è ottimismo su congiuntura e Borsa, meno sull'occupazione
La maggioranza degli esperti che hanno partecipare a un sondaggio non prevede grosse variazioni nel corso euro/franco.
GRIGIONI
3 ore
Un “Light Ride” per una discesa in slitta interattiva
A Lenzerheide ha aperto la pista notturna che sta già riscuotendo molto successo
SVIZZERA
4 ore
Lonza: 2020 in crescita grazie alle forniture per i medicinali
Il gruppo chimico produce principi attivi per il vaccino anti-Covid dell'americana Moderna
SVIZZERA
4 ore
Barry Callebaut vende meno cioccolata
Il gruppo punta a una ripresa graduale, sostenuta dall'ampia base di clienti e da prodotti innovativi
ARGOVIA
4 ore
Cadavere sulle rive del Limmat, arrestato un 31enne
L'uomo, del canton Zurigo, è sospettato di aver commesso l'omicidio.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile