Immobili
Veicoli
keystone
BERNA
28.02.20 - 07:420

UFT: sussidi troppo elevati anche per FFS e BLS

Restituzioni milionarie prevista in entrambi i casi

BERNA - Dopo il caso AutoPostale, emerge ora che anche BLS - e la sua filiale Busland - come pure le FFS hanno percepito sussidi troppo elevati. Nel primo caso è prevista la restituzione di 43,6 milioni di franchi, nel secondo di 7,4 milioni, indica una nota odierna dell'Ufficio federale dei trasporti (UFT).

Si tratta di fatti di tipo e di dimensioni non comparabili con il quelli relativi ad AutoPostale, tiene a sottolineare l'UFT, precisando che i sussidi riscossi impropriamente devono essere rimborsati integralmente.

I problemi sono emersi durante chiarimenti condotti da Confederazione e Cantoni e dalle imprese interessate. Sono ancora in corso analisi dettagliate, aggiunge l'UFT, ricordando che le imprese di trasporto devono verificare a fondo i propri processi e le procedure di controllo nel settore dei sussidi.

Per la BLS e Busland i fatti si riferiscono a offerte di prestazioni nel traffico regionale viaggiatori (TRV) per gli anni 2011–2018. Le società hanno calcolato ricavi troppo bassi provenienti dalla comunità tariffale Libero.

Per le FFS, nella nota si fa riferimento alla ripartizione delle entrate derivanti dalla comunità tariffale Z-Pass, dove sono stati rilevati diversi errori sistematici. Ad esempio, le entrate per gli anni 2012–2019 non sono state ripartite correttamente tra il traffico a lunga distanza autofinanziato e il TRV sovvenzionato.

Il caso tocca anche i proprietari di binari di raccordo per il traffico merci su rotaia. Vi sono elementi dai quali risulta che negli ultimi anni i volumi di trasporto non sono stati registrati correttamente nell'apposita banca dati e quindi non si è proceduto come previsto ai chiarimenti circa gli importi da restituire, rileva l'UFT.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 min
«È la fine della fase acuta, non della pandemia»
Alain Berset guarda al futuro con fiducia: «Credo che ora abbiamo una prospettiva che da molto tempo non era così buona»
FRIBURGO
3 ore
Un frontale sulla strada ghiacciata provoca quattro feriti
A provocare l'incidente è stato un 87enne che ha invaso la corsia di contromano.
LUCERNA
4 ore
Il reddito di base incondizionato per affrontare le sfide della società
La misura viene proposta da un comitato apartitico a Lucerna. Si tratterebbe di sperimentarla per tre anni
SVIZZERA
5 ore
Le polemiche sul nucleare agitano il PLR
I malumori andavano risolti “in casa”, secondo il presidente Thierry Burkart
SAN GALLO
6 ore
Un giovane ubriaco provoca la polizia
È stato fermato la scorsa notte a San Gallo. Aveva un tasso alcolemico dell'1,9 per mille
SVIZZERA
6 ore
Le parole di Berset dividono la popolazione
«Conosciamo troppo poco le conseguenze a lungo termine» ricorda Edith Leibundgut.
GINEVRA
15 ore
900 email da una cinquantina di indirizzi diversi: condannata una giovane stalker
La donna aveva preso di mira il suo ex e una sua insegnante nell'arco di diversi anni.
BERNA
17 ore
Un CovidPass valido tre mesi? La Svizzera è scettica
Il presidente di Swissnoso: «Ciò che serve è un allentamento delle misure e una riduzione delle quarantene»
ZURIGO
19 ore
Booster e impennata di decessi: «Nessun nesso»
Durante la campagna di richiamo, in Svizzera sono morte un numero di persone superiore alla media.
SVIZZERA
21 ore
Migros richiama gli zigoli dolci contaminati da salmonella
I clienti possono restituire i prodotti corrispondenti e saranno rimborsati del prezzo di acquisto
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile